Holsteiner, l’eleganza fatta cavallo

I cavalli sono animali intelligenti, affettuosi e, soprattutto, eleganti e maestosi. L’Holsteiner possiede tutte queste qualità e molte altre ancora. In questo articolo vi parleremo di questa interessante razza equina, famosa in tutto il mondo sia per la sua bellezza, che per la storia e le sue innate qualità di corridore e saltatore.

Da quando fu creato e sviluppato in Germania, questo eccezionale quadrupede ha conquistato importanti premi in concorsi equini di bellezza, prove di dressage, partecipando ad innumerevoli gare di salto e velocità. Per questo motivo, vale la pena conoscere l’Holsteiner più a fondo.

Tutto ciò che bisogna sapere sull’Holsteiner

Origini e storia

Questa razza di cavallo ha la sua origine nello Schleswig-Holstein, una regione ubicata nel nord della Germania. È una delle più antiche razze conosciute, esattamente dal 1225. Il monastero di Uetersen ha ricevuto il diritto di allevare cavalli e quindi è detentore della vera e unica storia della razza Holsteiner. Tuttavia, soltanto nel 1460 venne registrata ufficialmente come tipo di cavallo a sé.

un holsteiner durante un concorso equino
Autore: Alexander Kastler

Questi cavalli agili e, allo stesso tempo, robusti, venivano usati per il trasporto, il traino e il lavoro agricolo. Gli allevatori mescolavano i loro Holsteiner con altre razze in modo costante, credendo che in questo modo potevano ottenere il cavallo di cui avevano bisogno, a seconda delle necessità.

Ad esempio, esemplari di sangue spagnolo e italiano vennero incrociati per creare una razza più adatta al lavoro duro e alla guerra. Più tardi, a causa della grande richiesta di utilizzo in agricoltura, l’Holsteiner fu incrociato con razze inglesi, in modo da alleggerire la struttura e ridurre il peso. Oggi, questa mescolanza incontrollata non ha più ragione d’esistere.

Caratteristiche della razza

Seguendo le linee guida della Federazione degli Allevatori dei cavalli Holsteiner, oggi questo formidabile equino deve avere un aspetto atletico, sportivo ed elegante, con abilità per il dressage e qualità estetiche per i concorsi di bellezza.

Deve possedere anche un buon carattere, sereno ed equilibrato, ma allo stesso tempo attivo e disposto al lavoro.

Al garrese, le sue misure variano dai 163 ai 173 centimetri di altezza. Il suo collo, generalmente, è leggermente arcuato e sollevato, a sostegno di una testa piccola, occhi grandi ed espressivi. Gli Holsteiner sono facilmente riconoscibili, per via della caratteristica “H” maiuscola, su scudo coronato, marchiata a fuoco.

I colori ammessi sono: nero, marrone e marrone scuro. Potrebbero avere alcune macchie bianche, ma non devono mai superare il 15% del corpo, altrimenti verrebbero rifiutati come purosangue.

“Quando s’abbandona il lavoro perché si vuol riposare, è il cavallo che spinge quell’anima che non vuol più andare” (Atahualpa Yupanqui).

Abilità speciali dell’Holsteiner

Abbiamo già anticipato che questa bellissima razza equina, originaria della Germania del nord, è davvero polivalente. Oltre alle competizioni di bellezza e dressage, infatti, questo cavallo è perfetto per le corse al galoppo e le prove di salto:

Salto

L’Holsteiner dell’antichità era pesante, perché era stato sviluppato “per uso agricolo”. Possedeva quindi zampe robuste e più lente. Negli anni ’60, la razza è stata, per così dire, migliorata e riportata ad un peso e una dimensione più consona all’attività di salto.

Oggi moltissimi cavalieri scelgono questa tipologia di cavallo proprio per partecipare a competizioni di salto ad ostacoli.

Galoppo

Sia per il galoppo che per il dressage, l’eleganza dell’Holsteiner risalta a prima vista. È leggiadro quando si cammina, elegante, dinamico ma equilibrato allo stesso tempo. Davvero un aspetto unico e sorprendente, dal momento che parliamo di un animale imponente e maestoso.

un holsteiner bianco salta un ostacolo
Autore: dregsplod

Carattere e personalità

La personalità di questo cavallo è nota a tutti. L’Holsteiner si distingue per un avere un carattere molto equilibrato e calmo. Ciò lo rende un animale davvero affidabile e di gran valore. Alcuni proprietari, ad ogni modo, affermano che il duro allenamento per il salto, nel corso degli anni, può aver portato la razza a indurirsi, rendendo questi cavalli poco gestibili e adatti solamente a fantini esperti.

Un argomento interessante e che, forse, può riguardare qualche esemplare: generalizzare non è mai una buona idea. Ciò che sicuramente vale la pena ricordare, sono i continui risultati sportivi ottenuti dall’Holsteiner a livello internazionale, a dimostrazione che gli sforzi e l’allenamento sono quelli giusti.

Vi abbiamo mostrato le caratteristiche principali di questo fantastico cavallo. Da un lato, elegante e maestoso, dall’altro un vero campione per quanto riguarda le competizioni equine, in tutto il mondo. Se state cercando una buona razza per arricchire la vostra scuderia, sicuramente l’Holsteiner non vi deluderà.

Fonte di immagini: Biso, Alexander Kastler e dregsplod

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche