I benefici di avere un animale domestico per gli anziani

Perché è bello per le persone anziane avere un animale domestico? Vi mostriamo alcuni dei vantaggi in questo articolo.
 

La compagnia di un cane o di un gatto è estremamente utile in qualsiasi momento della nostra vita. Tuttavia, per gli anziani avere un animale domestico può essere la soluzione alla solitudine, evitare la routine, rimanere attivi e avere qualcuno di cui occuparsi. In questo articolo, parliamo dei benefici dell’avere un animale domestico per gli anziani.

Perché è bello avere un animale domestico per gli anziani?

Vivere con un cane o un gatto è davvero bello. La loro presenza rende felici le nostre vite e, pertanto, sempre più medici raccomandano che gli anziani adottino un animale domestico. Tra i benefici dell’avere un animale domestico per gli anziani, ci sono:

1. Più attività fisica

Anche se si tratta di portare a spasso il cane una o due volte al giorno, è sufficiente fare un po’ di esercizio fisico per sentirsi meglio. A ciò bisogna aggiungere i movimenti necessari per giocare con l’animale. Naturalmente, è sempre consigliabile portarlo in un parco e fare una passeggiata di mezz’ora ogni giorno, ma questi parametri possono essere adattati in base alle capacità della persona.

 

Anche in inverno, avere un animale domestico “ci costringe” ad alzarci dal letto, a vestirci e fare una passeggiata per soddisfare le sue esigenze. Questo bisogno è perfetto per mettere da parte lo stile di vita sedentario tipico degli anziani.

2. Meno solitudine

Per gli anziani che vivono soli, adottare un animale domestico può essere un’opportunità per diminuire la tristezza e la solitudine. Condividere la quotidianità con un essere vivente che interagisce e comprende molto più di quanto si creda aiuta ad affrontare il dolore o qualsiasi altra situazione difficile o triste.

3. Sentiti utile

Un altro vantaggio di avere un animale domestico per gli anziani è il fatto di evitare quella tipica sensazione che li fa sentire “inutili” una volta che vanno in pensione. Gli anziani con cani o gatti si sentono utili perché sanno che esiste un essere vivente che dipende da loro. Inoltre, l’attenzione e le cure di cui l’animale ha bisogno a volte sono quelle che aiutano a uscire dalla routine.

Cani e gatti per gli anziani

4. Socializzare

Uno dei problemi più comuni per gli anziani è che trascorrono molte ore al chiuso, seduti davanti alla TV o a letto. Se hanno la capacità di muoversi e uscire di casa, a volte cambiare o alterare la loro routine diventa una scusa per non socializzare.

 

L’arrivo di un cane può restituire loro il desiderio di interagire con altre persone, di parlare con i vicini o di far parte di un gruppo insieme ai padroni di altri animali domestici.

5. Sicurezza

Si raccomanda inoltre agli anziani di avere un animale domestico per motivi di sicurezza domestica, soprattutto se la casa è molto grande. I cani, per quanto piccoli, avvertiranno immediatamente il proprietario se sentono un rumore insolito o se riconoscono una presenza sconosciuta. Ciò farà sentire l’anziano più sicuro e protetto.

6. Avere un animale domestico per gli anziani migliora l’umore

Un altro vantaggio di avere un animale domestico per gli anziani è che aiuta a migliorare l’umore in modo significativo e riduce lo stress. Giocare anche solo pochi minuti con un cane, ricevere una leccata di ringraziamento o fare un pisolino insieme aumenta la produzione di endorfine, responsabili della felicità.

Persona anziana accarezza un cane

Animale domestico per gli anziani: cane o gatto?

Questa è una domanda molto comune quando un anziano intende adottare un animale domestico. Tutto dipenderà dai gusti e dalle abitudini della persona. Ad esempio, il gatto richiede meno cure e attenzioni, quindi è consigliato agli anziani che non possono camminare troppo o che vivono in case di piccole dimensioni.

 

Perché un cane sia una compagnia eccellente per gli anziani, non dovrebbe essere troppo attivo e, per quanto possibile, di taglia piccola, per riuscire ad occuparsene più facilmente. Le razze migliori sono lo Yorkshire Terrier, il Boston Terrier e il Cocker Spaniel.