I cani sanno ingannare, lo dice la scienza

· 29 giugno 2017

Se, qualche volta, avete avuto la sensazione che il vostro cane vi stesse manipolando, non perdetevi questo articolo. Molte persone si domandano se i cani siano capaci di ingannare o meno. Ebbene, un gruppo di scienziati ha elaborato uno speciale esercizio per dimostrare che anche il vostro amico a quattro zampe è in grado di ingannarvi.

I cani e l’inganno tattico

Dopo decine di secoli di convivenza, sembra normale che i cani abbiano imparato alcune delle nostre abitudini. Anche a livello psicologico. Sono animali molto intelligenti e osservatori. Grazie a tutto ciò sono riusciti a sviluppare quello che gli scienziati oggi chiamano inganno tattico.

Non a caso, il Dipartimento di Biologia Evoluzionistica dell’Università di Zurigo, guidato dalla professoressa Marianne Heberlein, ha dimostrato che i cani sanno come imbrogliare per ottenere cibo. I risultati sorprendenti dello studio sono stati pubblicati dalla prestigiosa rivista scientifica Animal Cognition.

Nel caso in cui aveste dei dubbi, uno studio scientifico ha dimostrato che i cani sanno ingannare. I ricercatori affermano che sono in grado, consapevolmente, di dissimulare e manipolare i propri padroni per ottenere cibo.

Lo studio che ha scoperto che i cani sanno ingannare

I cani sanno mentire, lo dice la scienza

Per arrivare a questa conclusione, gli scienziati hanno lavorato con un gruppo di 27 cani di entrambi i sessi e di diverse razza ed età. Ogni animale doveva interagire con tre umani:

  • Il proprietario (atteggiamento di collaborazione e positivo).
  • L’estraneo numero 1 (che offriva cibo di nascosto).
  • L’estraneo numero 2 (che teneva il cibo per sé, in concorrenza all’animale).

Ogni cane aveva la possibilità di accompagnare queste tre persone davanti a tre contenitori diversi:

  • Uno con il cibo che piaceva al cane.
  • Il secondo,  con cibo che non piaceva al cane.
  • Il terzo, vuoto.

Come si sono comportati i cani?

Il comportamento dei cani fu davvero sorprendente. Un’ennesima dimostrazione di quanto, spesso, si sottovalutino le loro capacità mentali.

Questi due sono gli scenari che i ricercatori scientifici hanno verificato:

  • Il cane, interagendo con il proprietario, lo accompagnava sempre verso il contenitore con il suo cibo preferito.
  • Se accompagnava l’estraneo numero due, il cane si dirigeva verso il contenitore vuoto.

I cani sono abili manipolatori

La conclusione dei ricercatori è che i cani dividono gli esseri umani in “cooperativi” e “concorrenti” e regolano il proprio comportamento sulla base di questa differenza.

Insomma, pur di avere il proprio cibo preferito, i cani hanno dimostrato di saper usare l’inganno tattico. Si spostavano verso la cassa con il cibo preferito, sapendo che il padrone glielo avrebbe dato, muovendosi verso quella vuota per evitare che l’estraneo numero 2 si mangiasse tutto.

La ricerca diretta da Marianne Heberlein, dunque, rivela che il vostro cane, oltre ad essere un animale intelligente e sensibile possiede anche un’alta capacità di analisi delle situazioni. E, di conseguenza, è in grado di stabilire una relazione di vantaggio tra persone e oggetti.

Intelligenza e sensibilità, ma non solo

I cani sanno mentire, lo dice la scienza

Negli ultimi tempi sono state realizzate indagini che, spesso, hanno dimostrato scientificamente quello che molti padroni già pensavano.

Ecco una serie di scoperte interessanti di cui abbiamo già parlato ma che vale la pena tenere presenti:

  • I cani capiscono ciò che dite e come lo dite. Per elaborare il linguaggio umano, il vostro amico a quattro zampe utilizza l’emisfero sinistro del cervello. Per interpretare il tono, usano quello destro. E’ così che avviene il collegamento tra parole od oggetti e la vostra intonazione.
  • Posseggono l’intelligenza di un bambino di due anni.
  • Come gli umani, possono essere ottimisti o pessimisti, gelosi e soffrire di depressione.
  • Sono sensibili come i bambini.

E allora, vi ha mai manipolato mentalmente, o ingannato, il vostro cane?