Il gatto è in salute? Consigli per capirlo

18 Ottobre 2019
Oggi vi spieghiamo come capire se il vostro gatto è in salute in base ad alcuni semplici criteri.

Rivolgersi al veterinario con frequenza è essenziale per garantire ai felini un buono stato di salute. Tuttavia, esistono alcuni segnali basilari che possono aiutare i padroni, nella comodità di casa, a capire se il gatto è in salute.

Il carattere introverso dei gatti fa sì che spesso i loro disturbi passino inosservati, il che ritarda la diagnosi. In alcune patologie la velocità è vitale, poiché da essa dipende l’esito del trattamento. Per questo motivo, soffermarsi su alcuni aspetti fisici e comportamentali risulta una pratica molto consigliabile, oltre che facile, per verificare se il gatto è in salute.

Osservazione fisica del felino

Prima di analizzare in dettaglio tutte le caratteristiche morfologiche dell’animale, è possibile realizzare un primo controllo generale. Per evitare che il gatto diventi teso, bisogna scegliere il momento adatto, per esempio quando ci si trova insieme sul divano. Senza fare movimento bruschi, bisogna passare le mani lungo il corpo dell’animale esercitando una pressione controllata.

Le reazioni di fastidio o la presenza di rigonfiamenti o problemi cutanei indicano una malattia. In presenza di uno qualsiasi di questi sintomi, conviene rivolgersi al veterinario per un controllo più specifico.

Se, viceversa, dopo aver palpato l’animale, non si nota alcuna alterazione apparente, bisognerà osservare i seguenti aspetti:

  • Gli occhi. Devono essere chiari, brillanti e privi di secrezioni. La pupilla, inoltre, deve rispondere ai cambiamenti di luce.
  • Le orecchie. Sebbene la presenza di una certa quantità di cerume sia normale, le orecchie devono essere pulite, asciutte e prive di irritazioni. Qualsiasi suppurazione o un odore sgradevole indicano una possibile infezione.
  • La bocca. Se il gatto è in salute, presenterà gengive rosate e la bocca senza piaghe o ferite. Allo stesso modo, si consiglia di eliminare abitualmente il tartaro per mantenere in buono stato i denti.
  • Il pelo. Deve essere brillante e folto a seconda della razza e del periodo dell’anno.
  • Il peso. Sia il sovrappeso nei gatti attivi sia un improvviso dimagrimento senza un motivo apparente indicano una patologia più grave.

Gatto in sovrappeso

Osservazione del comportamento per verificare se il gatto è in salute

I gatti sono animali abitudinari, motivo per cui qualsiasi piccolo cambiamento nelle loro abitudini può essere il sintomo di dolore o fastidio. Tra i comportamenti che bisogna tenere sotto controllo vi sono:

  • Appetito. Verificare la frequenza dei pasti e le quantità è un fattore importante per valutare se il gatto è in salute. In genere, in presenza del malessere di una malattia, gli animali tendono a mangiare di meno, il che influisce direttamente sul loro peso. Conviene controllare anche la quantità giornaliera di acqua ingerita, fondamentale per la loro idratazione e il loro benessere generale.
  • Livello di attività. Come succede con gli umani, gli animali malati tendono a essere apatici e a dormire molto. Per questo motivo, se notate un grado maggiore di isolamento, dovreste andare dal veterinario. I gatti sono animali indipendenti, ma allo stesso tempo sono curiosi, attivi e giocherelloni, per cui l’assenza di suddette condotte sono possibili sintomi di una malattia.
  • Igiene. La frequenza e la densità dell’urina e delle feci sono ulteriori aspetti da controllare. Se inoltre l’animale inizia a fare gli escrementi fuori dalla lettiera, non conviene rimproverarlo, bensì chiedere consiglio a un esperto.
Gatto dentro la lettiera

In generale, un buon aspetto fisico, accompagnato da uno stato d’animo attivo, indica buona salute. Per le valutazioni domestiche, è necessario conoscere a fondo il carattere e l’aspetto dell’animale. In ogni caso, però, le abituali visite veterinarie non dovranno essere abbandonate.

  • Hill´s. (2019). Common Signs of a Healthy Cat. Recuperado de https://www.hillspet.com/cat-care/behavior-appearance/signs-of-healthy-cat
  • King, I. (2018). The Conscious Cat. How to Perform a Home Health Check for Your Cat. Recuperado de https://consciouscat.net/2018/11/05/how-to-perform-a-home-health-check-for-your-cat/