Tutto sul Jamthund, il cane nazionale della Svezia

Il Jamthund, noto nel suo paese natale per essere il fratello maggiore del Norsk Elghund, è un cane da caccia antichissimo. Strettamente legata al lupo, sia nell’aspetto che nel carattere, per secoli ha accompagnato i cacciatori svedesi per catturare alci, linci e persino orsi. In questo articolo vi faremo scoprire storia, caratteristiche e curiosità su questo imperdibile cane.

Origine del Jamthund

Secondo la classificazione della FCI (Federazione Cinofila Internazionale), il Jamthund appartiene al gruppo 5 sottosezione 2. Ovvero, si tratta di un cane nordico il cui allevamento era destinato alla caccia di grandi prede.

Fu riconosciuto come razza nel 1946, anche se sappiamo che è un cane molto antico, imparentato con il Norsk elghund grigio e dotata di caratteristiche fisiche molto simili a quelle dei lupi. Prende il nome dalla regione di Jämtland, nel centro della Svezia, dove gli abitanti del posto affermano che questo tipo di cani sia stato allevato sin dall’alba dei tempi.

Aspetto fisico

Sebbene la razza fu riconosciuta nel 1946, lo standard attuale fu approvato solamente nel 2013. Secondo i dettami imposti dalla FCI, la razza dev’essere molto grande, con un colore definito, fisico muscoloso e forte. Nonostante la sua costituzione solida, il Jamthund mantiene un aspetto agile e imponente.

un Jamthund corre libero su un terreno innevato

Il suo corpo non dovrebbe mai dare l’impressione di essere troppo lungo e nemmeno troppo pesante, ma conservare lineamenti proporzionato e dare la sensazione di grande altezza. Al garrese, un esemplare adulto di Jamthund può misurare tra i 57 e i 61 centimetri. Le femmine, come spesso accade, sono più piccole e la loro altezza si ferma intorno ai 52/60 centimetri. Quindi, in questa razza svedese, c’è un marcato dimorfismo sessuale.

Il Jamthund è un cane da caccia svedese molto antico. Esteticamente è simile a un lupo e ricorda un’altra razza, il Norsk elghund. E’ però più grande di questa, dal momento che i maschi adulti possono tranquillamente superare i 60 cm di altezza, al garrese.

Il manto è costituito da un doppio strato di pelo. Quello più esterno è composto da una pelliccia abbastanza spessa, anche se non troppo lunga. Al contrario, lo strato interno è più corto, con peli morbidi e chiari, generalmente color crema.

Sulla testa e sulla parte anteriore degli arti, i peli sono corti. Invece su dorso, collo, petto e coda, sono più lunghi. Di solito, le tonalità ammesse sono il grigio chiaro o grigio scuro, con chiazze di colore argento chiaro o crema sui lati del muso, sul torace o sulle zampe.

Carattere del Jamthund

Sebbene sia affettuoso e calmo con i membri della sua famiglia, il Jamthund può essere un po’ dominante con altri cani e ha un forte istinto di caccia. Ad ogni modo, se volete adottarne uno, sappiate che si tratta di un cane calmo ed è molto difficile che possa arrabbiarsi o assumere atteggiamenti aggressivi. Insomma, è un animale da compagnia dall’umore stabile ed equilibrato, perfetto sia per la città che per la campagna.

un cucciolo di Jamthund si avvicina a un fiume

È molto facile addestrarlo quando è giovane, dato che ama compiacere il suo padrone. Inoltre, si raccomanda una socializzazione precoce, per evitare problemi di territorialità e dominanza, che potrebbero presentarsi con l’età adulta.

Cure e salute del Jamthund

La pulizia regolare è necessaria per mantenere pulito e ordinato il suo pelo, evitando l’accumularsi di sporcizia e la formazione di nodi. Non è consigliabile fargli il bagno troppo spesso, poiché un eccessivo impiego di detergenti potrebbe seccare il grasso corporeo che serve a questo cane per difendersi dagli agenti atmosferici.

Va notato che, grazie alle caratteristiche fisiche di cui abbiamo parlato prima, è un cane di grande forza e resistenza. E’ in grado di sopportare temperature molto basse. Per questo motivo, è consigliato prenderne uno se si vive in zone con clima continentale o località di alta montagna.

Come la maggior parte dei cani di grossa taglia, è necessaria una dieta bilanciata e una dose regolare di esercizio fisico. Allo stesso modo, è di vitale importanza stabilire un piano sanitario di medicina preventiva. Ovvero, pianificare delle normali visite periodiche di controllo dal veterinario. In generale, il Jamthund può soffrire di displasia dell’anca, molto comune nei cani di grandi dimensioni, o può presentare patologie più gravi, come la torsione dello stomaco.

Ora che sapete praticamente tutto sul Jamthund , siamo sicuri che questa bellissima razza canina svedese non vi ha lasciato indifferenti. Se avete sempre voluto avere un cane lupo di grandi dimensioni, intelligente, coraggioso, ma dal carattere docile, adottare un Jamthund è sicuramente una buona scelta.

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche