La musica per far rilassare i cani durante le feste

Le vacanze di Natale si avvicinano e con loro tanti rumori. Come possiamo aiutare i nostri animali domestici a superare questi momenti? Con la musica!
La musica per far rilassare i cani durante le feste

Ultimo aggiornamento: 22 dicembre, 2021

Ci sono molte prove che la musica abbia degli effetti positivi sugli esseri viventi, comprese le piante. Ma la musica può davvero aiutare a far rilassare i cani e gli altri animali domestici durante le feste?

Il Natale è già arrivato e anche quest’anno il rumore per strada, i petardi e i fuochi d’artificio si faranno sentire. Gli animali soffrono con i rumori forti, anche con la confusione dei parenti che vengono a pranzo e a cena a casa nostra, stravolgendo la routine dei nostri animali domestici.

Questi stimoli esterni e nuovi eventi sono molto stressanti per i cani. Alcuni possono mostrare gravi episodi di ansia che possono essere davvero pericolosi. Ecco alcuni suggerimenti per utilizzare la musica per far rilassare i cani durante le feste.

Cosa fare quando il cane è nervoso o stressato?

Secondo studi scientifici condotti in strutture come canili o pensioni per animali, la musica classica riesce a placare maggiormente gli animali.

Quindi è possibile far uscire il cane da uno stato di ansia provocato dai rumori natalizi facendogli ascoltare della musica classica? Sfortunatamente la risposta è no. Se aggiungiamo un nuovo stimolo a un cane nervoso e stressato, peggiorerà.

Tuttavia, potete addestrare un cane a rilassarsi ascoltando certi tipi di melodie. Ovviamente questo non si ottiene in pochi giorni, ma richiede tempo e dedizione da parte del padrone.

Cane con le cuffie.


La musica può far rilassare i cani? La risposta è si

Per far rilassare i cani con la musica bisogna addestrarli durante le situazioni in cui il cane è molto rilassato. Il padrone dovrebbe selezionare una serie di canzoni melodiche con il volume basso e, nel frattempo, accarezzare il cane e trascorrere del tempo con lui.

Tutto ciò fa sì che l’animale associ i vari suoni a uno stato d’animo calmo e sereno. È importante che le canzoni all’inizio siano sempre le stesse e, poco a poco, possiamo ampliare il repertorio.

Allo stesso tempo in cui la musica viene utilizzata come forma di allenamento per il rilassamento, è possibile svolgere altri tipi di attività. Ad esempio, i giochi dell’olfatto fanno sì che, mentre il cane ascolta la musica in sottofondo e si adatta all’ambiente, sia in grado di focalizzare la sua attenzione su qualcosa: la ricerca di cibo.

Eseguire questo tipo di addestramento con la musica durante tutto l’anno può essere di grande aiuto quando il cane mostra i sintomi dello stress acuto causato dai rumori durante le feste.

Tutti i tipi di musica rilassano i cani allo stesso modo?

No. Suoni diversi influenzano il sistema nervoso del cane in modo diverso, proprio come accade con gli umani. Ad esempio, è stato scoperto che la musica metal aumenta i livelli di stress e nervosismo nei cani.

D’altra parte, se un padrone ma questo genere musicale, è probabile che piaccia anche al suo animale, perché magari si è abituato. Inoltre, il cane nota che quando il padrone ascolta la sua musica preferita si sente più felice, più rilassato e calmo. I cani capiscono tutto e per loro questo tipo di suono significherà che il suo compagno umano sta bene.

Ovviamente, non è sempre così. Potrebbero esserci animali che non tollerano alcun tipo di musica o rumore eccessivamente forte che proviene da un dispositivo elettronico che non conoscono e che non comprendono. In questi casi, potreste prendere in considerazione una terapia di sensibilizzazione da parte di addestratori specializzati.

Come usare la musica quando arrivano le feste?

Dopo che il cane è stato addestrato per settimane o mesi, è il momento di verificare se questo addestramento ha avuto qualche beneficio. Sebbene la musica possa aiutare a far rilassare i cani, non dovrebbe essere l’unico strumento utilizzato.

Come in qualsiasi altra situazione stressante, è meglio predisporre una cuccia dove l’animale possa rifugiarsi e sentirsi protetto. Anche chiudere porte e finestre per tenere lontani i rumori dalla strada aiuta.

Una volta che abbiamo tutto sotto controllo, possiamo accendere la musica. È molto positivo che il padrone stia vicino all’animale, accarezzandolo, coccolandolo, parlandogli a bassa voce e persino abbracciandolo se al cane piace essere abbracciato.

Cane che ascolta la musica con la sua padrona.

Alcune persone pensano che toccare un cane quando è nervoso o stressato sia peggio perché rafforza quello stato o emozione. Questo è un grosso errore, perché le emozioni e gli stati d’animo non possono essere rinforzati, solo i comportamenti.

Se il legame con l’animale è sano e forte, sedetevi accanto a lui e rassicuratelo in modo che capisca che non è solo quando ha paura. A poco a poco, anche lentamente, il cane si sentirà meglio e i suoi livelli di ansia diminuiranno.

Potrebbe interessarti ...
Uno studio rivela che oltre il 72% dei cani soffre di ansia
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Uno studio rivela che oltre il 72% dei cani soffre di ansia

Anche i cani soffrono d'ansia, anzi uno studio rivela che il 72% ne soffre, per cui bisogna trovare delle soluzioni per prevenirla.



  • Bernardini, L., & Niccolini, A. (2015). Does music calm the dog?. DOG BEHAVIOR, 1(2), 13-17.
  • Engler, W. J., & Bain, M. (2017). Effect of different types of classical music played at a veterinary hospital on dog behavior and owner satisfaction. Journal of the American Veterinary Medical Association, 251(2), 195-200.
  • Ramekar, U. V., & Gurjar, A. A. (2016, January). Emperical study for effect of music on plant growth. In 2016 10th International Conference on Intelligent Systems and Control (ISCO) (pp. 1-4). IEEE.