Le malattie più comuni del bulldog francese

Prima di scegliere uno di questi cani, informatevi bene sulle malattie più comuni del bulldog francese, come la sindrome brachicefalica o la cataratta.
Le malattie più comuni del bulldog francese

Ultimo aggiornamento: 08 dicembre, 2021

Tra tutte le razze bulldog, quella francese presenta meno problemi di salute. Tuttavia, come tutte le varianti canine selezionate artificialmente dall’uomo, questa porta con sé alcune malattie tipiche della sua morfologia e genetica.

Il bulldog francese è una delle razze più popolari nelle famiglie per il suo muso piatto e la natura allegra. Tuttavia, e per la sua prevenzione, è conveniente conoscere le malattie più importanti che affliggono questi cani. In questo spazio potete saperne di più su di loro, quindi non perdetelo.

Quali sono le malattie del bulldog francese più comuni?

Uno studio condotto nel 2013 ha rivelato l’alta percentuale di incidenza di problemi di salute minori in questa razza, come congiuntivite, otite e diarrea. Tuttavia, le patologie più frequenti sono state respiratorie, con una prevalenza del 12,7% nei pazienti del campione prescelto.

Inoltre, in questo stesso studio è stato anche riscontrato che i maschi avevano una salute generale peggiore rispetto alle femmine, essendo suscettibili di soffrire di un numero maggiore di patologie rispetto alle femmine. Tuttavia, nell’elenco che segue troverete le malattie più comuni del bulldog francese indipendentemente dal sesso dell’animale.

Conosci le malattie più comuni del bulldog inglese?

Sindrome del cane brachicefalico

Questa sindrome è sicuramente la patologia più comune nei bulldog e in altre razze dal naso camuso. Questo problema è una diretta conseguenza dell’allevamento selettivo di esemplari, richiesti con caratteristiche estetiche sempre più accentuate, come il muso infossato.

La sindrome del cane brachicefalico consiste nel fatto che, a causa della morfologia della testa, il palato molle è allungato, le narici sono troppo strette e i sacculi laringei (ubicati poco prima delle corde vocali) sono spostati verso la trachea. In questo modo le vie aeree sono molto più strette del normale e causano vari problemi, tra cui:

  • Paralisi delle cartilagini laringee.
  • Collasso della laringe (l’aria non passa nei polmoni).
  • Russamento.
  • Difficoltà a respirare attraverso il naso: da qui la respirazione rauca così caratteristica di queste razze.
  • Intolleranza all’esercizio

La soluzione è quasi sempre un intervento chirurgico, in cui si spuntano le narici per facilitare la respirazione nasale e si asporta il palato molle. Con quest’ultimo, si ottiene che il palato molle non tocchi la glottide e consente all’aria di passare nei polmoni. I sacculi laringei non cambiano a meno che la loro eversione non sia un problema.

Colite ulcerosa istiocitica tra le malattie del bulldog francese

È una malattia infiammatoria del colon che provoca ulcere sulla sua parete interna. Il cane soffrirà di continua diarrea sanguinolenta, perdita di peso, disidratazione e malnutrizione. La prognosi migliora con la diagnosi precoce della malattia, ma sarà necessario un trattamento per tutta la vita.

Entropion

L’entropion è un ripiegamento della palpebra del cane verso l’interno, che provoca lo sfregamento delle ciglia contro il bulbo oculare. Se non viene risolto, l’occhio si irrita gravemente e provoca un grande dolore all’animale. Le ulcere possono anche comparire nel tempo.

Emivertebra

Consiste in una malformazione vertebrale che comprime il midollo spinale. A seconda della gravità, può variare da un forte mal di schiena alla paralisi e alla mancanza di controllo dello sfintere.

Malattia del disco intervertebrale

Questa malattia inizia quando il disco che separa le vertebre si rompe e scivola fuori posto, comprimendo il midollo spinale. È un tipo di ernia del disco con le stesse conseguenze dell’emivertebra: dolore, paralisi, perdita di sensibilità e controllo dello sfintere, e così via.

Labbro leporino e palatoschisi tra le malattie del bulldog francese

È un difetto congenito che si verifica durante lo sviluppo embrionale e provoca un’apertura nel palato. A seconda della sua gravità, il cucciolo potrebbe non essere in grado di succhiare a causa del pericolo di soffocamento per aspirazione.

Cataratta

L’obiettivo è la struttura intraoculare che si trova appena dietro l’iride. Quando diventa torbido, diventa opaco, ostacolando la visione e conferendo all’occhio il caratteristico aspetto biancastro e bluastro. La cataratta viene solitamente rimossa chirurgicamente, altrimenti porta alla cecità totale nel tempo.

Più bulldog, più problemi

L’allevamento selettivo di razza è stato apertamente criticato come fonte di molte delle malattie più comuni nel bulldog francese, così come in molte altre razze. Purtroppo anche la comparsa dei cani è considerata una tendenza, e maggiore è la richiesta di determinate caratteristiche (come il muso piatto), più verranno messi in vendita cuccioli con problemi fisici.

Questo problema è ulteriormente aggravato quando un animale viene acquistato da un allevatore inesperto o ufficiale. Molte patologie tipiche dei purosangue derivano dalla genetica dei genitori e potrebbero essere prevenute evitando l’incrocio di esemplari portatori di mutazioni. Sfortunatamente, i test spesso non vengono eseguiti a causa dei costi.

Nella sola Inghilterra, la domanda di cuccioli di bulldog francese è aumentata dell’1,46% in 10 anni.

Un bulldog seduto.

Se state pensando di allargare la vostra famiglia con un cane, da qui facciamo appello all’importanza dell’adozione. Non si tratta tanto di scegliere un cane sano, ma di smettere di favorire l’industria che alleva determinate razze senza tener conto dei danni alla loro qualità di vita.

Potrebbe interessarti ...
Bulldog francese: 6 consigli per la sua alimentazione
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Bulldog francese: 6 consigli per la sua alimentazione

Pensate che tutti i cani debbano avere la stessa alimentazione? Oggi vi diremo tutto sull'alimentazione del Bulldog francese.



    • Dan G. O’Neill et al. “Demography and disorders of the French Bulldog population under primary veterinary care in the UK in 2013” Canine Genetics and Epidemiology mayo de 2018
    • Enfermedad de Disco Intervertebral | American College of Veterinary Surgeons – ACVS. (s. f.). American College of Veterinary Surgeons. Recuperado 1 de diciembre de 2021, de https://www.acvs.org/small-animal-es/intervertebral-disc-disease
    • Síndrome Braquicefálico | American College of Veterinary Surgeons – ACVS. (s. f.). American College of Veterinary Surgeons. Recuperado 1 de diciembre de 2021, de https://www.acvs.org/small-animal-es/brachycephalic-syndrome