Le migliori macchine tosatrici per cani

Le migliori macchine tosatrici per cani sono quelle che presentano una maggiore potenza, velocità e sono realizzate con materiali durevoli.
Le migliori macchine tosatrici per cani

Ultimo aggiornamento: 28 novembre, 2021

Se in genere tosate il vostro cane a casa, è bene sapere quali sono le migliori macchine presenti sul mercato. Anche se ormai è diventato normale portare i propri animali domestici dal toelettatore, altri preferiscono evitare al cane il trauma di uscire di casa ed essere lasciato nelle mani di estranei per un paio d’ore.

Inoltre, avere in casa questi attrezzi è utile per poter aggiustare la tosatura dopo qualche giorno senza dover pagare nuovamente il servizio. Tuttavia, è importante avere un’approfondita conoscenza per poter fare un buon lavoro ed evitare di fare del male al vostro animale domestico. Continuate a leggere.

Come scegliere la macchina migliore per il vostro cane?

Il mercato offre innumerevoli macchine tosatrici per cani, ma non tutte sono di qualità. Oltre a considerare il prezzo e la quantità di accessori extra che il prodotto offre, ci sono alcune caratteristiche a cui bisogna fare più attenzione. Queste sono le seguenti:

  • Potenza: è importante perché dalla potenza dipende quando risulterà semplice il processo di tosatura. Avere una macchina con una potenza adeguata le impedisce di “bloccarsi” a metà. Inoltre, alcune hanno un sistema antirumore per evitare di disturbare i cani sensibili ai rumori forti.
  • Rumore: oltre a tenere conto del sistema per i cani sensibili ai rumori, è necessario assicurarsi che il livello di vibrazione della macchina sia basso.
  • Velocità: individuate sulla scatola la frequenza di giri al minuto (RPM) o dei colpi al minuto (SPM) del dispositivo che state per acquistare. Maggiore è la velocità, più veloce sarà la tosatura.
  • Lame: la qualità delle lame eviterà intoppi e fastidi al cane. Sceglietele in acciaio inossidabile, poiché sono resistenti e facili da disinfettare. Inoltre, cercate un prodotto che abbia lame di dimensioni diverse nella stessa testina.
  • Testine: proteggono la pelle del cane dal contatto diretto con le lame e consentono di stabilire l’ampiezza del taglio. E’ bene che anche la testina più corta lasci uno strato di pelo, poiché è il minimo di cui il cane ha bisogno per rimanere protetto.
  • Peso e dimensioni: queste due caratteristiche possono rendere più o meno facile maneggiare la macchina. Prima di effettuare l’acquisto, rivedete le misure per trarne peso e dimensioni.
  • Manutenzione: dopo ogni utilizzo la macchina deve essere pulita e disinfettata, quindi deve essere facilmente smontabile. Inoltre, ciò consentirà di rivederne il funzionamento, nonché come cambiare i vari componenti quando ce n’è bisogno.
Un insieme di strumenti da toelettature per animali domestici.

Le migliori macchine tosatrici per cani

Scegliere tra tra le migliori macchine tosatrici per cani non è una cosa banale. Il vostro amico a quattro zampe ha bisogno che i dispositivi utilizzati nella sua cura siano di qualità: il suo pelo è importante, e non solo in termini estetici. Nelle prossime righe vi mostreremo le macchine che meglio si distinguono sul mercato: scegliete quella più adatta al tipo di pelo del vostro animale domestico.

Le migliori macchine tosatrici per cani a pelo corto

I cani a pelo corto di solito non hanno bisogno di macchine molto potenti, poiché hanno un pelo facile da tosare. Pertanto, il dispositivo è in grado di eseguire una tosatura precisa e semplice. Nel caso di cani a pelo corto e folto, come il cocker spaniel, è necessario una macchina un po’ più potente per evitare che rimanga impigliata al corpo dell’animale.

In entrambi i casi bisogna considerare la velocità del dispositivo, per non sottoporre il cane a una tosatura troppo lunga che può causargli stress. È necessario tenere conto anche del materiale della lama, le testine, il peso e le dimensioni.

Un’opzione che soddisfa queste caratteristiche è la tosatrice OMORC: è senza fili, pesa solo 200 grammi, ha un prezzo molto conveniente e ha la potenza necessaria per cani a pelo corto o medio.

Tosare il pelo folto o arruffato

I cani come il barboncino francese hanno un pelo folto che tende ad aggrovigliarsi. In questo caso è necessaria una macchina dalla potenza e velocità elevate: tali caratteristiche risultano necessarie per evitare inceppamenti o interruzioni nel mezzo della tosatura. Una macchina senza le caratteristiche adeguate richiede più passaggi, esponendo il cane a una maggiore quantità di stress.

Tenendo conto del fatto che questo tipo di pelo solitamente si intreccia o si annoda, sarà necessario preparare preventivamente il cane facendogli un bagno e utilizzando prodotti districanti. Se si tratta di una situazione molto complessa, per prima cosa spuntate il pelo con le forbici.

Tra le migliori macchine per tosare questo tipo di pelo c’è la Moser Animal Arco PRO: è dotata de un controllo automatico della velocità, è wireless ed è dotata una batteria di riserva. Inoltre è silenziosa ed ha una buona potenza che consente di tosare il pelo con facilità.

Un’altra opzione è la Max 45 della stessa marca. Ha due velocità, ma non è wireless.

Le migliori macchine tosatrici per cani a pelo lungo

Nel caso di pelo lungo e sottile, ci sono due opzioni. La prima è iniziare a tagliare il pelo con una forbice per poi utilizzare un dispositivo a bassa potenza e bassa velocità. Se non vi sentite di usare le forbici perché non avete le conoscenze necessarie, potete optare per una macchina con maggiore potenza in modo da effettuare la tosatura con un solo dispositivo.

Shih Tzu e Yorkshire sono cani dal pelo lungo e sottile. In questi casi ritroviamo il marchio Moser Animal nella sua versione REX. Questo dispositivo ha grandi vantaggi: non produce rumore o vibrazioni, è potente ed effettua tagli precisi senza tirare. Uno degli lati negativi è il prezzo, che risulta un po’ alto, il peso (620 grammi) e il fatto che non sia wireless.

Tosare il pelo con precisione

Se dovete tosare il pelo in modo sottile o preciso, come sulle zampe, sul viso o sulle orecchie, dobbiamo usare una macchina speciale. L’utilizzo di un dispositivo grosso e ad alta potenza può portare a una tosatura imprecisa nei cani di piccola e media taglia.

Tenendo conto che toccare le zone di cui sopra in genere mette in ansia i cani, bisogna optare per un dispositivo silenzioso e antivibrante. Una delle migliori macchine per realizzare questo tipo di tosatura per cani è la Rex Mini e la Prima. La prima ha il cavo, mentre la seconda è wireless.

Un’altra opzione è la Pecute, pratica, economica e senza fili. È super silenziosa, a basse vibrazioni e consente di accedere in sicurezza alle zone più difficili. Davvero utile!

Esempio di una delle migliori macchine tosatrici per cani.

Quale tosatrice per cani preferite?

Abbiamo menzionato alcune delle migliori macchine tosatrici per cani in base ai consigli degli utenti online, alla fama del marchio e ai vantaggi che offrono. Tuttavia, queste opzioni non sono le uniche.

Scegliete quella più adatta alle esigenze del pelo del vostro cane. Naturalmente, vi consigliamo di imparare a usare bene questo tipo di utensili, poiché un maneggiamento improprio può causare tagli o ferite sulla pelle del vostro animale domestico.

Potrebbe interessarti ...
Muta del pelo nei cani: quanto dura?
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Muta del pelo nei cani: quanto dura?

Quanto dura la muta nei cani? E in che modo possiamo accelerare o migliorare lo svolgimento di questo processo? Ve lo spieghiamo qui.