La moda degli animali domestici in miniatura

· 18 agosto 2018

La moda degli animali domestici in miniatura sta conquistando sempre nuovi adepti. Dai mini cani alle mini mucche, sembra che questa nuova tendenza mondiale non abbia alcun limite. Non è facile resistere al fascino di questi adorabili esseri viventi, simpatici, dolci e che occupano poco spazio.

In questo articolo vi parleremo dei vari tipi di animali domestici in miniatura che si possono adottare oggi. Ma vi spiegheremo anche cosa sono, quali sono le loro caratteristiche e cercheremo di darvi un punto di vista obiettivo su questi nuovi animali da compagnia dell’era moderna.

Cosa sono gli animali domestici in miniatura?

Gli animali domestici in miniatura sono la moda del momento. Parliamo di una grande varietà di animali, dai tipici cani tascabili, fino a mucche e persino maialini.

Sempre più persone ne acquistano uno, facendolo diventare parte integrante della famiglia. Prima di adottare un animale domestico in miniatura, è importante che vi informiate molto bene su responsabilità, obblighi ed esigenze di questi esseri viventi. Non sono peluche e hanno bisogno di tutta una serie di cure e attenzioni.

Gli animali in miniatura, in molti casi, sono animali geneticamente modificati per bloccare la loro normale crescita. Cioè, anche in età adulta, sembrano ancora piccoli cuccioli di poche settimane.

La ragione principale di questa moda è dovuta alla tenerezza che questi animali in miniatura ispirano. C’è anche il conforto di avere un animale domestico molto piccolo a casa e, quindi, facile da gestire.

Diversi tipi di animali domestici in miniatura

Cani in miniatura

I cani sono, senza dubbio, gli animali preferiti dall’uomo. E se hanno una dimensione mignon, certamente lo saranno ancora di più. Sebbene ci siano razze di cani che sono piccole per natura, (come i Chihuahua ad esempio), è anche vero che molte altre sono state geneticamente modificate per ottenere queste misure “tascabili”. Sono così piccoli che si adattano a borse o cestini da bicicletta, quindi potranno essere portati dai loro proprietari ovunque.

Sebbene questi cani in miniatura siano adorabili, è anche vero che sono più delicati, quindi richiedono un po’ più di attenzione e precauzioni. Iniziando dal fatto che dovrete fare attenzione a non calpestarli o afferrarli con eccessiva forza, poiché potrebbero riportare lesioni gravi o persino morire. Dovete ricordare che le loro ossa sono molto più fragili, quindi potrebbero soffrire fratture molto più frequentemente rispetto ai cani “normali”.

I cani in miniatura di solito hanno un carattere molto più forte dei cani di media taglia e abbaiano persino di più. Inoltre, presentano un comportamento assai ostile verso gli estranei.

Si consiglia di educare il cucciolo come si farebbe con un esemplare grande; dovrete rimproverarlo quando è necessario. Da un punto di vista delle dimensioni, questi cani di solito non superano i 25 centimetri di altezza e i 4 chilogrammi di peso. Ma vediamo alcune di queste razze di cani in miniatura:

  • Maltese mini.
  • Barboncino toy.
  • Pinscher nano.

Mucche in miniatura

Ci sono poi altre persone che preferiscono le mini mucche. Anche in questo caso parliamo di esseri viventi geneticamente modificati con l’obiettivo di ridurre l’emissione di anidride carbonica prodotta dagli esemplari di dimensioni normali.

Vacche al pascolo

Oltre ad iniziare a vedersi negli allevamenti (perché permettono di risparmiare molto sulla produzione), queste mini mucche sono così adorabili che molte persone le adottano persino come animali domestici. Le loro dimensioni le rendono ideali per essere tenute anche in una casa di città e sono di solito animali molto ricettivi e affettuosi.

Anche se è una moda in piena espansione, non è consigliabile adottare una mini mucca se non si dispone di uno spazio adatto. Sono inoltre mammiferi che richiedono condizioni speciali, per cui è consigliabile consultare un veterinario per conoscere tutte ciò di cui questi nobili animali avranno bisogno.

Maialini in miniatura

I maialini in miniatura, noti anche come minipig, (nel caso della varietà rosa) o “vietnamiti” (nel caso della razza nera), sono diventati molto popolari come animali domestici. Oggi sono richiestissimi e coccolati da molte persone in tutto il mondo.

due maialini vietnamiti in una stalla piena di fieno

Queste due razze in miniatura sono ideali da tenere dentro casa, anche perché non hanno peli. Certamente questa caratteristica permetterà alle persone allergiche di avere, finalmente anche loro, un animale domestico.

I maialini in miniatura sono estremamente docili e apprezzano la compagnia e l’affetto delle persone; inoltre, sono anche giocherelloni. La dieta di questi maialini si basa sul consumo di verdure, occupano pochissimo spazio e non producono cattivi odori, poiché non possiedono ghiandole sudoripare.

La moda degli animali domestici in miniatura è esplosa in tutto il mondo e, molto probabilmente, durerà per molto tempo. Queste adorabili creature sono, in molte occasioni, l’ideale per accompagnare e dare molto amore alle persone. È necessario parlare prima con un veterinario, informarsi bene e garantire sempre le migliori condizioni di vita possibili a questi esseri viventi. Nonostante le loro ridotte dimensioni, vanno rispettati, nutriti al meglio, curati e gestiti con estrema responsabilità.