Arriva il primo reality show sui gatti

20 maggio, 2017

Se vi interessava osservare, in diretta e da vicino, il comportamento e la vita dei gatti, questa è una notizia che vi farà davvero piacere. Sarebbe davvero interessante sapere cosa combina il vostro gatto quando voi non ci siete. Certamente più di una marachella, come ci mostrano, con ironia, moltissimi film e cartoni animati anche famosi.

Ebbene, in Islanda è stato realizzato il primo reality show sui gatti. Le telecamere mostreranno le disavventure di questi piccoli felini suscitando, sicuramente, curiosità e divertimento. Vediamo di cosa si tratta.

Grande Fratello felino: il reality show sui gatti

Il nome del programma è “Keeping Up With the Kattarshians“, creato per scimmiottare la versione del Grande Fratello dedicato alla famiglia miliardaria dei Kardashian. Ebbene, in Islanda, questo reality show dedicato ai felini domestici sta conquistando il pubblico televisivo con numeri da record.

Nella “Casa” sono stati inseriti cinque gatti. Vivono in un ambiente ricavato da un rifugio per animali e sono protagonisti di centinaia di avventure. L’idea di questo programma TV fu ispirata da due elementi principali. Il boom di visualizzazioni su YouTube di video di gatti e l’interesse generale dell’uomo rispetto all’osservazione degli animali.

Qualcuno potrebbe parlare di sfruttamento di questi piccoli esseri viventi. In realtà, la società produttrice ha elaborato il format insieme all’Associazione Islandese per la protezione dei gatti. Infatti, il reality viene accompagnato da un messaggio di sensibilizzazione per l’adozione di felini abbandonati.

Arriva il primo reality show sui gatti
Fonte dell’immagine: eltiempostatic-a.akamaihd.net

La trama parte con la storia di una gatta abbandonata, chiamata Kattholt. Fu trovata lungo le strade della capitale islandese, Reykjavík. Una volta consegnata ai volontari del rifugio, ci si accorse che la micia era incinta. La cucciolata regalò la bellezza di cinque nuovi gattini. Furono subito tutti adottati da una stessa famiglia, per fortuna, assieme alla madre. Una volta cresciuti, Kattholt spinse la prole a intraprendere la propria strada.

L’Associazione animalista riunì questi cinque esemplari per osservare e analizzare l’evoluzione nella vita dei giovani felini. I cinque protagonisti si chiamano Por, Bubbi, Vigdis, Katla e Hekla. Milioni di spettatori osservano in diretto le loro scorribande. I fratellini saltano, corrono e giocano in un ambiente fatto apposta per loro, che ricorda una casa per le bambole.

Com’era ampiamente pronosticabile, “Keeping with the Kattarshians” è diventato ben presto uno dei maggiori fenomeni virali della rete in tutto il mondo, superando ben presto i confini islandesi. La visualizzazione in diretta regala davvero tanti momenti curiosi ed esilaranti.

Reality show di animali in Messico

Arriva il primo reality show sui gatti
Fonte dell’immagine: http://2.bp.blogspot.com

L’Islanda non è l’unico paese che ha promosso questo genere di contenuti televisivi. Anche in Messico gli spettatori possono divertirsi guardando il programma “Pronto soccorso per animali“. Si tratta di un reality show in cui vengono ripresi diversi animali domestici che arrivano nella clinica veterinaria dell’Ospedale Bandfield dell’Università Autonoma del Messico ed altre cliniche della capitale.

In ogni puntata, veterinari e specialisti devono vedersela con una gran quantità di problematiche. Malattie, traumi, incidenti e anche casi molto particolari. Come, ad esempio, la cura di tartarughe ed altri animali insoliti. In un’ora di programma vengono raccontate molte storie, una scusa per parlare di come curare gli animali domestici e rendere più coscienti i proprietari di pericoli e insidie nascoste in casa e fuori. Ovviamente, non tutte le storie hanno sempre un lieto fine.

Tanto basta per diffondere in modo più ampio una cultura di prevenzione e cura. Gli stessi medici veterinari hanno la possibilità di spiegare il tipo di intervento necessario, le modalità e come reagire nelle differenti situazioni di emergenza con animali.

Anche in Cina un reality show di animali

Il paese asiatico trasmette un programma TV chiamato “Animali Meravigliosi”. Qui, attori, cantanti ed altri personaggi famosi, diventano veterinari per un giorno, dando una mano nello zoo più grande della Cina, situato nella provincia di Guangdong.

I partecipanti devono vivere 5 settimane all’interno del recinto del bioparco. Qui devono collaborare svolgendo una serie di mansioni. Dalla pulizia di recinti e gabbie, fino a dare il cibo agli animali, ovviamente sempre sotto la coordinazione e il controllo dei veri manutentori dello parco zoologico. Anche l’ambasciatore del WWF China partecipò al programma, in cui è possibile vedere panda, giraffe, balene, scimpanzé, elefanti, koala e via dicendo.

L’obiettivo di questo reality show è di trasmettere la cultura della protezione e dell’amore verso gli animali. Trattandosi di uno zoo, in molti hanno dimostrato un certo scetticismo. Ma non dobbiamo scordarci che ci troviamo in Cina e questo piccolo show televisivo è già un passo in avanti per sensibilizzare una nazione non certo tra le prime in quanto a diritti civili.

Immagini: static.13.cl, eltiempostatic-a.akamaihd.net e 2.bp.blogspot.com