Schnocker: tutto su questa razza

Questo incrocio di solito eredita le caratteristiche migliori di entrambi i genitori. Scoprite con noi questo bel cane così poco apprezzato a causa dell'ignoranza.
Schnocker: tutto su questa razza

Ultimo aggiornamento: 23 dicembre, 2021

Conosciuto anche come mini schnocker o cockerschnauz , lo schnocker è un cane designer nato dall’incrocio tra lo schnauzer nano e il cocker spaniel americano o inglese. Questo incontro di solito ha come risultato un cane bonario e socievole, anche se alcuni sono un po’ timidi, specialmente con chi non conoscono.

Questo cane eredita spesso il muso ben definito dello schnauzer , insieme alla barba e baffi che lo contraddistinguono. È molto atletico e di taglia media e sfoggia un bel pelo ondulato. Lo schnocker ha bisogno di varie fonti di intrattenimento per mantenersi occupato. Continuate a leggere se volete saperne di più su questa razza.

Storia

I professionisti affermano che lo schnocker è stato allevato per la prima volta negli Stati Uniti alla fine del XX secolo. È un raro incrocio di razze e non è facile trovarlo in nessuna parte del mondo. Tuttavia, i suoi genitori sono animali da compagnia incredibilmente popolari e universalmente riconosciuti. Per iniziare, vi mostriamo alcune delle loro caratteristiche.

Lo schnauzer

Questa razza tedesca in origine veniva tenuta come cane da fattoria per varie attività. Erano cani molto versatili e per questo motivo venivano utilizzati per acchiappare le specie infestanti, proteggere la proprietà e tenere sotto controllo il bestiame.

Uno schnauzer

Il cocker spaniel

Questo è un cane da caccia sempre desideroso di compiacere. Ha un carattere gentile e docile. Sebbene non si possa negare che sia un buon animale domestico, è importante non dimenticare che è nato come cane da lavoro: ha bisogno sia di esercizio fisico che di routine.

Un cocker spaniel.

Caratteristiche fisiche

Lo schnocker è un ibrido sorprendente che di solito eredita le caratteristiche fisiche di uno dei suoi genitori, il che significa che il suo aspetto può variare. In generale, hanno un pelo ondulato e di media lunghezza.

Lo schnocker è quasi sempre completamente nero con un sottopelo grigio, una macchia bianca sul petto e un po’ di bianco sulle dita, dicono gli esperti. Tuttavia, ci sono anche degli esemplari color marrone o champagne. Sono cani monocolore, ma possono anche presentare segni sul viso, sul petto o sulle gambe.

Il pelo di questa razza è ruvido, ma molto morbido. Inoltre, è corto su gran parte del corpo, sebbene abbia ciocche più lunghe su gambe, viso, sopracciglia, orecchie e zampe. Ha le orecchie cadenti, è di taglia media e di costituzione snella, con zampe lunghe, peso tra i 6 e gli 11 chilogrammi e lunghezza tra i 31 ei 38 centimetri. L’aspettativa di vita media di questo cane è di 13-15 anni.

Comportamento

Questo cane ha una spiccata personalità. Ama i suoi padroni, i bambini, gli altri cani e detesta essere lasciato solo. È molto dolce, adorabile, giocherellone e ha molta energia. Tuttavia, dovreste fare attenzione con i bambini più piccoli, poiché lo schnocker può mostrare momenti di iperattività e saltargli addosso.

Questa razza è facile da addestrale. È molto veloce ed è in grado di superare i cani più grandi di lui. Alcuni schnocker abbaiano molto, mentre altri si esprimono solo in risposta al rumore o quando vedono qualcosa di strano. Si tratta comunque di qualcosa che si può evitare con l’addestramento.

Quando si tratta di addestramento, lo schnocker è molto abile e comprende i segnali di apprendimento più velocemente del cane medio. Vive per compiacere e cercherà di fare sempre ciò che gli viene detto.

Salute dello schnocker

In generale, lo schnocker è un animale che gode di buona salute. Tuttavia, può presentare diversi problemi di udito. Questo è il motivo per cui è necessario pulirgli le orecchie una volta alla settimana per evitare infezioni. Inoltre, dovrete lavargli i denti almeno una volta alla settimana, poiché hanno anche una tendenza a sviluppare la parodontite. Di seguito vi mostriamo le cure specifiche di cui necessita questo cane.

Esercizio e livelli di attività

E’ importantissimo fargli fare lunghe passeggiate quotidiane durante le quali possa annusare ed esplorare finché non è soddisfatto. Una volta che avrà esaurito tutte le sue energie, sarà più che felice di rannicchiarsi accanto a te.

Questi cani generalmente amano nuotare e saltare in qualsiasi corso d’acqua, anche in inverno. Per questo motivo, quando si esce con i propri è sempre una buona idea portarsi dietro degli asciugamani.

Pulizia

Lo schnocker non perde molto pelo, ma ha bisogno di essere spazzolato un paio di volte alla settimana per rimuovere i peli morti dal corpo. Dovreste abituarlo a farsi pulire e tagliare regolarmente i peli dal viso, poiché tende a sporcarsi abbastanza (soprattutto se mangia cibi umidi o crudi).

Ora che sapete di più su questo cane, è importante aggiungere che non solo si tratta di una razza relativamente nuova, ma anche che non ne esistono molti esemplari. Per questo motivo è fondamentale che chi si dedica all’allevamento di questa variante canina sia certificato.

Potrebbe interessarti ...
Cani toy: le cinque razze più popolari
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Cani toy: le cinque razze più popolari

Vengono chiamati cani toy gli esemplari appartenenti a razze di cani la cui taglia è inferiore a quella considerata convenzionale.