Scopriamo insieme cos'è l'etologia canina

Grazie all'etologia canina, possono essere risolti alcuni comportamenti inappropriati dei cani.
Scopriamo insieme cos'è l'etologia canina

Ultimo aggiornamento: 14 luglio, 2020

In questo articolo parleremo dell’etologia canina, una branca della biologia comportamentale dedicata allo studio del comportamento del cane, principalmente per quanto riguarda l’istinto. Continuate a leggere!

Cosa bisogna sapere sull’etologia canina?

Non è una novità che l’uomo voglia saperne di più sul “suo migliore amico”. Per diversi secoli, il comportamento canino è stato analizzato e confrontato con le azioni del suo antenato più vicino, il lupo.

Osservare un cane quando dorme, quando gioca o quando si muove nel parco va oltre la scoperta delle sue abitudini e dei suoi gusti e serve anche a offrirgli ciò di cui ha bisogno e anticipare le sue reazioni.

L’etologia canina è il nome dato a una branca della biologia dedicata all’analisi e alla descrizione del comportamento del cane. Cerca di spiegare perché fa delle cose piuttosto che altre e se ha delle abitudini in comune con gli altri della sua specie.

Da sempre la scienza veterinaria si occupa di confrontare il comportamento di lupi e cani ed è stato concluso che, sebbene siano collegati, sono anche diversi l’uno dall’altro. Perché? Fondamentalmente perché i cani si sono adattati a vivere con gli umani.

Sicuramente vi sarete posti molte domande sul perché il vostro cane si comporti in un modo o nell’altro. Il modo migliore per rispondere è affidandosi ad un esperto di etologia canina.

Cane e padrone felici

L’aiuto di un etologo canino

Se riteniamo che il comportamento del nostro animale domestico non sia accettabile o che presenti dei problemi comportamentali, invece di fargli fare una visita veterinaria “generica”, dovremmo consultare un etologo canino.

Il professionista prima analizzerà l’animale e poi ci dirà se ciò che fa è “normale” – dal punto di vista del “cane” – oppure no. Un etologo canino riuscirà anche ad indicare quando appare quell’azione, con quale frequenza e intensità, e vi fornirà gli strumenti per ridurla o modificarla se lo ritiene necessario.

Dovreste tenere presente che la maggior parte dei problemi comportamentali degli animali domestici ha origini simili: cattiva educazione, scarsa o nessuna socializzazione da cucciolo o uso di sistemi di punizione.

Possono esserci anche cani con problemi mentali o sociali che non imparano nonostante gli sforzi dei loro padroni o di un addestratore, magari a causa di un trauma subito precedentemente o in un canile. In questi casi sarà ancora più necessario consultare un etologo canino.

Etologia canina: cane dà la zampa al padrone

  • Aggressività.
  • Paure.
  • Fatica.
  • Ansia da separazione.
  • Possessività.
  • Problemi di socializzazione.
  • Gelosia.
  • Stereotipie (azioni ripetitive come mordersi la coda).
  • Coprofagia (mangiare i propri escrementi).

Una volta che l’etologo esegue un’analisi specifica del comportamento dell’animale, indicherà se si tratta di un problema o di qualcosa di “istintivo” e “normale” dei cani.

Scegliere un buon esperto di etologia canina non è un compito facile, come nel caso di un veterinario, ma in questo caso il loro lavoro non è ancora così diffuso e non tutti lo conoscono. Pertanto, non possiamo sempre sceglierli su raccomandazione.

Non sempre un etologo è la soluzione ai problemi comportamentali dell’animale, ma la verità è che l’etologia canina può offrirci una prospettiva diversa per capire cosa succede al nostro animale domestico. Ogni cane agirà in modo diverso a seconda del trattamento e delle tecniche usate, quindi non si può dire quanto tempo ci vorrà per recuperare o modificare il suo comportamento.

This might interest you...
Quando un animale domestico ha bisogno dello psichiatra?
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Quando un animale domestico ha bisogno dello psichiatra?

Ci sono casi in cui un animale potrebbe avere bisogno di uno psichiatra per correggere i problemi comportamentali dell'addestramento.



  • Sforzini, E., Ruocco, F., Carenzi, C., Luzi, F., Milani, S., & Verga, M. (2005). Evaluation of dog’s reactivity with behavioural test. Relationships between puppies and adult dogs. Etologia Canina: Valutazione Della Reattività Del Cane Tramite Test Comportamentali Relazioni Tra Il Cucciolo e Il Soggetto Adulto.