Scopriamo insieme il Kerry Blue Terrier

03 giugno, 2018

Oggi vi parleremo di una razza di cane molto speciale. Sembra un peluche di lana, e tutti coloro che lo vedono non possono fare a meno di fermarsi ad ammirarlo. Ci stiamo riferendo al Kerry Blue Terrier. Vi piacerebbe conoscerlo? Continuate a leggere.

Tutto quello che c’è da sapere sul Kerry Blue Terrier

Storia e origini

Come indica il suo nome, appartiene alla famiglia dei Terrier, alcuni dei quali, come in questo caso, sono originari di Kerry, in Irlanda. Non ci sono riferimenti letterari di questa razza fino al XIX secolo, quindi non è molto antica.

Nonostante ciò, si afferma che gli allevatori che hanno dato origine ai Terrier irlandesi siano gli stessi che lo hanno fatto con i Kerry blue terrier. Si ritiene che questa razza sia stata tenuta in isolamento per conservare la sua purezza finché le sue doti come cane da combattimento non sono uscite allo scoperto, e poi hanno iniziato a mischiarla con il Bedlington e il Bull Terrier.

Altri affermano che questo cane sia arrivato tramite una nave che naufragò vicino alla baia di Tralee alla fine del XVIII secolo, per poi mescolarsi con i Terrier dal pelo blu. Una’altra ipotesi è che questa razza sia arrivata in Irlanda nel XVI secolo con le navi dell’Armata Spagnola. 

cuccioli di Kerry blue terrier

Ciò che sappiamo con certezza è che nel XX secolo questa razza già era diffusa in Irlanda, poiché rappresentava il 25% dei registri del Kennel Club. E’ per questo che nel 1924 è stato riconosciuto come il cane degli irlandesi che volevano l’indipendenza dall’Inghilterra.

Caratteristiche fisiche del Kerry blue terrier

E’ un cane di medie dimensioni che misura dai 46 ai 49 cm, e il suo peso oscilla tra i 15 e i 20 kg. Si dice che il peso ideale di questa razza sia di 16 kg, di più viene considerata in sovrappeso.

La sua testa è grande e pronunciata, con un muso prominente, caratteristico dei Terrier. Le sue orecchie sono piccole, appuntite e piegate verso il basso. Sono a forma di V e sono spesse. La coda è corta, e si trova nella zona superiore del dorso; è retta quando riposa e rialzata quando è vigile.

Ha il pelo tipico dei Terrier, ondulato, spesso ma soffice rispetto agli altri esemplari di questa famiglia. E’ lucente, il colore ammesso per questa razza è il blu e le orecchie sono di una tonalità più scura. Tuttavia, quando nasce è nero, anche se appaiono delle tracce di blu prima che compia un anno e mezzo di età.

Temperamento del Kerry Blue Terrier

Deve essere fatto socializzare fin da cucciolo, poiché il carattere dei Terrier è forte e burbero. Se gli dimostrate fin da subito chi è che comanda e lo aiutate a relazionarsi con altre persone o animali, sarà un cane amichevole e simpatico.

Kerry Blue Terrier nel bosco

E’ coraggioso e molto intelligente, anche se testardo e poco tollerante. Fate attenzione, perché si dice che sappia manipolare il suo padrone per ottenere quello che vuole. Nonostante ciò, è nobile e affettuoso, adatto a stare con i bambini per il suo istinto protettivo. Inoltre, ama stare in compagnia.

Come prendersene cura

Il Kerry Blue Terrier è un cane molto attivo, quindi ha bisogno di fare attività fisica tutti i giorni. Anche il suo pelo deve essere curato poiché tende a formare dei nodi. Se non sapete come trattarlo, provate la tecnica dello stripping.

Vi è piaciuto conoscere questa razza? Magari è quella che fa per voi…