Se non possiamo adottare, possiamo comunque aiutare

19 giugno, 2020
Offrire la propria casa come rifugio temporaneo, essere volontario e donare cibo o soldi sono alcuni modi per aiutare gli animali anche se non possiamo adottarli. C'è moltissimo che possiamo fare!
 

Chi ama gli animali non per forza deve tenerne uno in casa. A volte le circostanze non lo permettono, ma se non possiamo adottare, possiamo comunque aiutare. Se vi trovate in questa situazione, di certo vi piacerà sapere come. Ve lo spieghiamo in questo articolo!

Anche se non possiamo adottare, possiamo aiutare

Può darsi che i nostri ritmi di vita o qualsiasi altro motivo non ci permettano di adottare un animale, nonostante ci piacerebbe farlo. Ma non c’è motivo di preoccuparsi, perché è possibile aiutare gli animali in molti modi. Vi spieghiamo come:

Acquistare cibo

Gli enti di protezione degli animali, i rifugi e i canili hanno bisogno di cibo per gli animali che vi si trovano provvisoriamente. In molte occasioni, per mancanza di fondi, molti devono essere sacrificati dopo un certo periodo di tempo perché non hanno come sfamarli. Se tutti facessimo la nostra parte, questa situazione potrebbe essere frenata.

Fare donazioni

Dare cibo va bene, ma gli animali hanno bisogno anche di altro, come sottoporsi a visite veterinarie, mettere il microchip e fare le dovute vaccinazioni. Tutto questo ha un costo e gli animali abbandonati e maltrattati sono tanti e i fondi limitati, e ciò rappresenta spesso un grosso problema.

Diventare volontario

Si può contribuire in molti modi da volontari. Se vi offrite per lavorare in un ente di protezione, un rifugio o una clinica per animali, vi potranno assegnare diversi compiti come pulire, lavare i cani o le loro gabbie, cambiare il cibo e l’acqua, e un’infinità di altri incarichi.

 
Collaborare con un rifugio animali

Se non possiamo adottare, possiamo trascorrere del tempo con gli animali

Forse non vi è possibile lavorare come volontari a determinate ore prestabilite, ma potete portare a spasso i cani, stare con loro, donare loro affetto e prendervene cura.

Sarà un’ottima scusa per far uscire gli animali dalle gabbie in cui vivono e fargli prendere un po’ d’aria. Ogni esemplare è abituato a stare con le persone e gli basterà sapere che sta per fare una passeggiata per essere felice.

Offrire la propria casa come stallo

Forse non possiamo adottare un animale a tempo indeterminato, ma potremmo tenerlo qualche settimana o mese. A volte i centri sono così pieni che hanno bisogno di trovare un posto agli animali che non entrano più o ai nuovi arrivati.

A tale scopo, si ha bisogno di persone di buon cuore che li accolgano in casa per qualche tempo. Il centro, ovviamente, si farà carico di tutte le spese affrontate per la cura dell’animale.

Stallo per un cane
 

Si tratta di un aiuto eccezionale e l’unico rischio che si corre è di non volersi più separare dall’animale accolto. Se dovesse succedere e doveste decidere di adottarlo, potete farlo.

Se non possiamo adottare, possiamo consigliare gli altri

Di certo conoscete molte persone, amici o conoscenti, che vorrebbero avere un animale domestico. Molti di loro probabilmente vorrebbero comprarne uno di razza, un animale da sfoggiare.

Parlare e consigliare a questa gente di adottare invece di comprare è un altro fantastico modo di aiutare gli animali. Potete persino accompagnarli e mostrare loro qualche cagnolino che conoscete. Magari li convincerete.

Partecipare a una campagna di sensibilizzazione

Negli ultimi tempi sono sempre più diffuse le associazioni e le manifestazioni o campagne contro l’abbandono di animali. Unendovi volontariamente a una di queste potrete essere di aiuto, più di quanto pensate. Vi basterà cercarne una e offrire la vostra disponibilità, di certo riceverete presto un incarico.

È superfluo dire che possiamo aiutare anche denunciando qualsiasi forma di maltrattamento o abbandono perché, in fin dei conti, sono proprio questi gli animali che arrivano nei rifugi.

Com’è facile notare, anche quando non possiamo aiutare, possiamo aiutare in diversi modi. È meraviglioso, non siete d’accordo? Se tutti noi facessimo la nostra parte, il mondo sarebbe un posto migliore per gli animali.