Stanno arrivando sul mercato i gelati per cani

· 17 giugno 2017

Quanti di noi hanno dovuto subire la “tortura” di vedere lo sguardo fisso del proprio cane mentre mangiavamo un gelato? Non avremmo problemi a darglielo, ma sappiamo che i latticini, lo zucchero e altri ingredienti non fanno assolutamente bene ai cani. Ma, con i nuovi gelati per cani, le cose sono cambiate.

Don Paletto è il nome del negozio messicano che ha avuto questa brillante idea.

Come nasce l’idea dei gelati per cani?

Don Paletto è già un punto di riferimento per cani e padroni. Gli animali sanno dove andare quando hanno sete o sono accaldati per la passeggiata. Mauricio Montoya, proprietario del negozio, spiega testualmente perché gli venne l’idea:

“In varie parti del mondo esistono gelati per cani, ma vi inseriscono carne, allora non è un dessert. Io mi sono impegnato a creare un gelato dolce che i cani potessero mangiare”.

E così Mauricio pensò che i nostri amici cani meritano dei propri gelati con gusti rinfrescanti e da poter mangiare a qualsiasi ora. Un gelato con carne, secondo lui, non è una soluzione.

Di che cosa sono fatti i gelati per cani?

Gli ingredienti usati in questi gelati sono naturali. Per la maggior parte, si tratta di frutta e verdura adatte per gli animali. Alcuni contengono carote, crema di arachidi o anche yogurt in quantità moderate. Così aiutano la digestione dei cani, anziché complicarla.

Per ottenere tali combinazioni, Mauricio si è informato su che cosa i cani possano e non possano mangiare. Ha parlato con veterinari, soprattutto con quello del suo cane, Jagger. Per questo, e per la reazione dei cani che li mangiano, possiamo stare certi che questi gelati non sono affatto nocivi.

Oltre ai gelati per cani, in questo negozio troviamo anche quelli per esseri umani. Quindi i padroni possono prendere un gelato insieme al loro amico a 4 zampe. Tra i gusti per cani troviamo: mela-mirtillo, carota-fragola e arachide-banana.

Nessun gelato di Mauricio contiene zucchero. E nessun altro ingrediente che possa danneggiare la salute del vostro animale. Di fatto, Mauricio era così sicuro di ciò, che è stato il suo stesso cane a fare da “cavia” in questa storia. Mauricio afferma che a Jagger i gelati piacquero moltissimo. Inoltre, ne ha mangiato uno dietro l’altro senza sosta e senza alcun risultato negativo.

Che cosa ne pensano i cani?

gelati per cani

Come in tutti i negozi, la cosa più importante è l’opinione del cliente. In questo caso i clienti sono i cani. Che cosa ne pensano loro di tutto ciò?

Tanque, per esempio, un bulldog enorme, è solito mangiare il suo gelato in due bocconi. Ma non lo considera sufficiente, perché cerca di rubare anche quello di suo fratello Lucky. Il loro padrone combatte con entrambi una guerra continua.

Super, un enorme pastore tedesco, non ha la pazienza di aspettare che Mauricio gli prepari il suo gelato. Preferisce lanciarsi sugli avanzi degli altri, mentre attende l’arrivo del suo.

Vedere i cani su due zampe, desiderosi di mangiare il proprio gelato o aspettandone un secondo, è uno spettacolo che molti si fermano a guardare.

Questa gelateria si è trasformata in qualcosa di speciale. È anche stata usata come ultimo desiderio per i cani che dovevano essere soppressi. È una boccata di aria fresca per molti animali e, soprattutto, un divertimento per i loro padroni.

Speriamo che questa iniziativa continui a funzionare. E ci auguriamo che presto possa diffondersi, in modo che tutti i cani del mondo possano godere di un dolce sano e delizioso come il gelato-canino.

Tuttavia, ricordate che i gelati non fanno bene ai cani. Quindi, non date loro i vostri. A meno che non siano come quelli di Don Paletto, prodotti appositamente per loro.