Capite lo stato d’animo del vostro cane osservando la sua postura

· 13 gennaio 2017

Da moltissimi anni si cerca di interpretare il linguaggio del corpo per capire il carattere e lo stato d’animo delle persone o degli animali. Oggi vogliamo parlarvi di quanto il linguaggio corporeo sia utile per capire meglio il vostro cane o intuire il suo stato d’animo.

Per fare questo dovrete osservare le sue posture, alcune volte più chiare, altre volte meno intuibili. Conoscerle vi aiuterà a comprendere il suo stato emotivo e, quindi, ad agire di conseguenza. Vediamo le più comuni.

Le posture che rivelano lo stato d’animo del cane

Queste sono alcune tra le posture più comuni che ci dicono molto dello stato d’animo e delle emozioni dei nostri amici  a quattro zampe.

Postura eretta

cane-postura-eretta

Quando il cane assume una posizione eretta, con la testa alta e la coda sollevata, significa che si sente sicuro di sé e fiducioso. Le pupille degli occhi sono piccole e le orecchie possono essere rilassate o dritte. In questo caso il suo stato d’animo è rilassato e sicuro.

Inchino

In questa posizione il cane ha le zampe anteriori e il petto appiattiti a terra; spesso tiene la coda dritta e la agita senza sosta. Anche se alcuni la considerano una posizione d’attacco, indica invece uno stato d’animo felice ed euforico; il cane non riesce a trattenere la voglia di giocare con voi, tant’è che questa postura viene spesso chiamata “invito al gioco”.

Movimento dei fianchi

Il vostro cane vi ha mai spinto con i fianchi o lo ha fatto ad un altro cane? Questo gesto non significa che sia arrabbiato o abbia voglia di azzuffarsi, esattamente il contrario.

Se lo fa rivolto ad un altro cane indica semplicemente che ha bisogno di interagire con un suo simile.

Fatto a voi, è un segnale di fiducia; se lo fate giocare un po’ di sicuro non si lamenterà. In circostanze più rare, quando il cane vi mostra i fianchi in questo modo “sfacciato” vi sta chiedendo una grattatina: d’altronde per lui è un punto difficile da raggiungere.

Voltarsi da una parte all’altra a pancia in su

Quante volte avete visto il vostro cane disteso pancia all’aria che si rotola da una parte all’altra? Molte, di sicuro! Ebbene si tratta di un segnale di sottomissione. In alcuni casi i cani usano questa postura per fuggire da una minaccia.

È una manovra evasiva di fronte a qualcosa che l’animale considera un pericolo e può essere rafforzata spingendo via con le zampe quello che non gli piace.

Fare avanti e indietro

Quando il cane cammina senza una meta precisa, avanti e indietro, indica in modo generico che è annoiato, nervoso o addirittura stressato. Quando vedete il vostro cane comportarsi così, portatelo a correre, passeggiare o giocare.

Probabilmente ha bisogno di fare un po’ di esercizio per ritrovare la calma.

Immobilizzarsi

chihuahua-sul-prato

Se il vostro amico a quattro zampe è nel pieno dell’azione, con voi, un’altra persona o un cane, e all’improvviso si blocca come se avesse visto un marziano è perché non si sente sicuro.

Ha visto qualcosa di sgradevole che gli ha fatto perdere fiducia e per questo motivo si immobilizza; è probabile che il passo successivo sia allontanarsi per stare un po’ da solo.

Schiena inarcata

Inarcare la schiena e rizzare il pelo non è un segnale di attacco; indica piuttosto che il cane ha “annusato” un pericolo e si prepara camuffandosi. Con questa postura l’animale cerca di sembrare più grosso, convinto che questo lo aiuterà a proteggersi meglio da un pericolo incombente.

Queste sono alcune delle posture principali che il cane può assumere e che vi rivelano il suo stato d’animo. Riconoscerle vi aiuterà a creare con lui un legame speciale o a rafforzarlo.

Probabilmente vi verranno in mente altre posizioni o forse il vostro cane ne ha inventate di personali per comunicarvi qualcosa. Le volete condividere con noi?