Tutti i benefici del doga

12 Febbraio 2019
Combattere lo stress è uno dei numerosi benefici del doga o yoga dog.

Avete mai sentito parlare del doga? In caso contrario, in questo articolo vi forniremo tutte le informazioni necessarie, ma soprattutto quali sono i vantaggi per il vostro animale domestico.

Quello che possiamo assicurarvi è che se lo praticate con il vostro cane, entrambi ne trarrete grandi benefici. Siete pronti? Bene, facciamo doga!

Cos’è il doga?

Siete degli appassionati di yoga? Sappiate che potete praticarlo con il vostro cane! Sebbene molti credano che solo le persone soffrano di stress, anche i nostri animali domestici sono stressati e hanno bisogno di una sorta di “terapia” che aiuti a somatizzare questo stress.

Il doga è una disciplina ispirata allo yoga e che prevede che il cane si eserciti insieme al suo padrone. Ciò porterà benefici per entrambi. Questa idea è nata in Florida nel 2011 grazie all’iniziativa di Suzi Teitelman.

Oggi, il doga è una pratica estesa in tutto il mondo. Sempre più persone lo praticano e stanno notando i suoi notevoli benefici. Suzi si rese conto che quando faceva yoga davanti al suo cane, si rilassava più facilmente, così un giorno decise di portarlo con sé alle sue lezioni e lo fece partecipare attivamente.

Benefici del doga

Com’è una classe di doga?

Il doga è un’eccellente forma di rilassamento per i nostri cani e le classi consistono fondamentalmente in:

  • Massaggi e stretching. Dovremo aiutare il nostro cane a riscaldare il suo corpo prima di iniziare l’esercizio. Anche se alcune persone insegnano ai loro animali a imitare i loro movimenti, se il vostro non ci è ancora riuscito, non disperate: potrete aiutarlo con le vostre mani affinché assuma la postura corretta.
  • Respirazione. La respirazione è vitale in questa disciplina di rilassamento, e anche il vostro cane dovrà imparare a farlo nel modo corretto.
  • Stiramenti. Questi saranno essenziali dopo ogni lezione, in modo tale che i muscoli tornino al loro posto e si possano evitare fastidiose rigidità o contratture.
  • Rilassamento. Questo è il punto finale della lezione, in cui sia il padrone che l’animale domestico possono rilassarsi insieme prima di tornare a casa.
Yoga con il vostro cane

Benefici del doga nei cani

Così come lo yoga ha molti vantaggi per le persone, è stato dimostrato che il doga è altrettanto benefico per i cani. Alcuni di questi benefici sono:

  • Equilibrio. Il doga è particolarmente utile per quei cani che sono molto nervosi o che si stressano facilmente. Consente loro di trovare una relazione armoniosa tra il corpo e la mente, per favorire l’equilibrio.
  • Legame con il padrone. Dicono che il contatto aumenti l’amore e condividere esperienze e giochi renderà ancora più stretta la vostra relazione con i vostri animali domestici.
  • Placa i comportamenti distruttivi. Uno dei motivi principali per cui i cani possono assumere comportamenti distruttivi è la noia o lo stress. Il doga permette loro di somatizzare queste sensazioni in modo che l’animale resti rilassato.
  • Migliora la socializzazione. Essere più calmi renderà più facile relazionarsi con gli altri cani, specialmente se prima avevate avuto problemi.
  • Migliora le articolazioni. Naturalmente, come qualsiasi altro sport, il doga è positivo per il corpo del vostro animale domestico, perché lo stretching consente ai muscoli e alle articolazioni di muoversi correttamente.
  • Migliora la flessibilità. Questo sarà uno dei molti vantaggi che questa disciplina porterà al vostro animale domestico.

Come potete notare, il doga è una disciplina di rilassamento. Sembrava impossibile che i nostri animali domestici potessero fare una cosa del genere, ma così come lo yoga fra le persone, il doga è diventato di moda tra gli animali domestici e porta grandi benefici per tutti.

Se non lo avete ancora fatto, vi consigliamo di prendere in considerazione l’idea di condividere questa esperienza con il vostro animale domestico: non ve ne pentirete e ne trarrete enormi benefici.

  1. Toscano L, Clemente F. Dogs, Cats, and Kids: Integrating Yoga into Elementary Physical Education. Strategies. 2008;