Una vita salutare per il vostro gatto

17 ottobre, 2015
 

Se avete un gatto, sicuramente vi sarete chiesti varie volte cosa potete fare per migliorare la sua qualità di vita. Grazie ai progressi della medicina e della nutrizione, i gattini vivono più a lungo. In questo senso, oggi non è raro vedere un animale domestico che raggiunge i 20 anni di vita, senza grandi difficoltà. Di seguito condividiamo alcuni consigli affinché il vostro piccolo amico possa vivere una vita salutare.

 Aspettativa di vita

E ‘difficile parlare dell’aspettativa di vita media di un gatto senza tenere in considerazione le differenze tra un gatto che vive in casa, o in appartamento, e quelli che trascorrono molto tempo all’aperto, senza essere controllati. Per questi animali, la durata della vita può essere molto più breve, poiché sono esposti ad una serie di rischi che comprendono: malattie infettive, esposizione a prodotti tossici e incidenti. Quindi, prestate attenzione alle abitudini del vostro piccolo amico e controllatene il comportamento, in modo da evitare problemi.

Dieta equilibrata

gatti-che-mangiano


Fornire una dieta completa ed equilibrata è una delle cose più importanti che potete fare affinché il vostro gatto cresca sano e per garantirgli una vita lunga e salutare. Anche la dieta dovrebbe essere adattata all’età e allo stile di vita del vostro gatto. Ad esempio, un gattino deve seguire una dieta adatta a sostenere la sua crescita, mentre per un adulto potrebbero essere sufficienti un numero di calorie inferiore o, addirittura, potrebbero essere necessarie alcune restrizioni alimentari, se il gatto va incontro ad alcuni problemi. Le esigenze nutrizionali di ciascun gatto sono diverse. Inoltre, è importante evitare la sovralimentazione.

 

D’altra parte, stimolare il consumo di acqua è molto importante per la salute del vostro animale domestico. Fate in modo che abbia sempre a disposizione la sua ciotola, in metallo o vetro, con acqua fresca e pulita.

Attività fisica regolare

Mantenere snello e in forma il vostro gatto è un altro fattore che contribuisce ad una vita lunga e salutare. I gatti in sovrappeso sono inclini a una serie di malattie, tra cui diabete, problemi cardiaci, malattie della pelle, e molto altro. Ogni giorno spronate il vostro gatto a fare attività fisica, attraverso giochi interattivi. Potete stimolarlo a fare movimento anche attraverso l’uso di cibo (bocconcini) come premio.

Sterilizzazione e castrazione

La sterilizzazione e la castrazione allunga la vita dei gatti. Inoltre, riduce la tendenza a sviluppare problemi di comportamenti fastidiosi o addirittura intollerabili, come quelli della marcatura o polverizzazione. Previene anche il problema del sovraffollamento di animali.

Arricchire l’ambiente del vostro gatto

L’arricchimento ambientale è un’esigenza di tutti i gatti, specialmente di quelli che vivono in spazi chiusi, più sicuri rispetto a quelli aperti, ma che possono contribuire ad aumentare la noia del vostro animale domestico. Per evitare che ciò accada e, quindi, possa scaricare l’energia accumulata su mobili o tende, fate in modo che il vostro gatto abbia giocattoli e altri oggetti che stimolano la sua mente. Evitate di tenere, all’interno della casa, prodotti tossici o piante alla portata del vostro animale domestico, che potrebbero arrecare danni alla sua salute.

 

Con l’igiene è meglio

AIDS-nei-gatti

L’igiene orale è spesso trascurata, soprattutto nei gatti. Tuttavia, è molto importante curare i denti e la bocca. La maggior parte dei felini di oltre tre anni mostrano già alcuni segni di malattie dentali che potrebbero provocare dolore.

La corretta igiene orale implica determinate cure, da eseguire in casa, e regolari visite veterinarie. Probabilmente il veterinario dovrà anestetizzare il vostro animale domestico per fare un esame orale completo. Senza anestesia, è impossibile verificare la presenza di eventuali problemi. Inoltre, lo specialista può aiutarvi a stabilire una routine di cure da eseguire a casa, che comprendono lavare i denti, l’uso di salviette per l’igiene orale, il collutorio e altro.

Visite periodiche dal veterinario

Tutti i gatti hanno bisogno di essere visitati regolarmente dal veterinario. I gatti sono maestri del travestimento quando si tratta di malattie. Anche il proprietario più attento può non accorgersi del manifestarsi dei primi segni di una malattia. Ma il veterinario è in grado di individuare questi segnali. Inoltre eseguirà anche esami del sangue, urine e altri test, controllerà il peso, le vaccinazioni e il calendario di sverminazione. Verificate l’eventuale presenza di pulci e, infine, se desiderate una vita sana per il vostro gatto, programmate controlli annuali dal veterinario.