E’ possibile far vivere insieme neonati e cani?

Quando si sta per diventare genitori e si possiedono degli animali, ci si pone sempre la stessa domanda: è possibile far vivere insieme neonati e cani? Tutto dipenderà da ciò che i padroni vogliono e da come reagirà l’animale all’arrivo di un bambino. La risposta di due futuri genitori al consiglio di disfarsi dei propri cani vi colpirà.

Vediamo perché ci sono alcune persone che pensano che sia meglio liberarsene.

Cani e bambini, amicizia impossibile?

Ci sono molto incognite e pareri al riguardo. Da un lato ci sono quelli che sono contrari ad avere degli animali in casa se si hanno dei bambini piccoli, soprattutto dei neonati. Affermano che è sbagliato per i seguenti motivi:

  • I cani hanno l’abitudine di leccare tutto, e con la loro lingua potrebbero trasmettere qualche malattia mortale al neonato.
  • Il bebè non deve entrare in contatto con i batteri esterni e con lo smog, mentre un cane, uscendo di casa, potrebbe trasmetterglieli.
  • I cani potrebbero essere gelosi dei padroni vedendo che il loro amore è rivolto verso il bambino, e potrebbero fargli del male.
  • Giocando con lui potrebbero ferirlo.
  • Potrebbero involontariamente far cadere la culla con dentro il neonato.

Dall’altro, ci sono gli amanti degli animali ai quali tutte queste affermazioni sembrano delle sciocchezze. Sono quindi totalmente a favore del tenere un cane in casa insieme ad un neonato per le seguenti ragioni:

  • I bambini che crescono con gli animali avranno meno rischi di contrarre virus e malattie. Si abitueranno a vivere in un ambiente meno immacolato e ciò fortificherà il loro sistema immunitario.
  • I cani sono dei veri difensori dei bebè. E’ stato dimostrato in varie occasioni.
  • Un cane insegnerà al bambino, a mano a mano che crescerà, ad avere una sensibilità speciale.
  • Da grandi saranno degli amanti degli animali e della natura.

Come abbiamo detto all’inizio, tutto dipenderà dal comportamento del cane e dalla decisione dei futuri genitori. Hanno loro l’ultima parola.

Ecco la risposta di due futuri genitori

cani e padroni

Questa è la storia di Sanjana e Aditya, una coppia indiana che ha vari cani in casa. Quando hanno saputo di aspettare un bambino ne sono stati felici, come tutta la loro famiglia.

Nonostante ciò, la loro contentezza è stata offuscata dagli animali che vivono con loro. Gli hanno consigliato di disfarsi di loro, aggiungendo che dovevano pensare al benessere del nuovo membro della famiglia.

A Sanjana, che lavora in un’associazione che si occupa della tutela degli animali, non è passato lontanamente per la mente di fare una cosa simile. Ha fatto tutto il contrario di quello che le avevano suggerito.

Non posso credere che ci siano persone che mettano al mondo una creatura e che al tempo stesso ne abbandonino un’altra.

-Sanjana-

Per far sapere a tutti la decisione che hanno preso, hanno fatto qualcosa di splendido e di originale.

Al giorno d’oggi, esistono molti modi per annunciare l’arrivo di un bebè, così come i sentimenti che si provano. Si può fare attraverso delle foto originali, ed è ciò che ha fatto questa coppia.

Le foto meravigliose dei due futuri genitori

Le foto presenti nell’articolo ritraggono dei protagonisti speciali. Per dimostrare che anche i loro cani fanno parte della famiglia, hanno creato un album nel quale gli animali sono presenti come fratelli maggiori e nelle quali si dimostra che anche loro non vedono l’ora di conoscere il nuovo membro della famiglia.

Sanjana è molto grata ai suoi animali, poiché non è potuta uscire di casa, avendo avuto una gravidanza difficile. I suoi cani l’hanno aiutata ad andare avanti e a non incolpare il bambino o il marito della situazione in cui si trovava. Come poteva abbandonarli?

Tutto si può conciliare, in questo caso crescere un bambino e avere dei cani, sempre che si tenga conto dell’igiene e che ognuno sappia qual è il suo posto in casa, non vi pare? 

Fonte delle immagini: www.upsocl.com
Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche