Come far ingerire le pastiglie al vostro cane

La maggior parte dei cani è restia a prendere pastiglie, soprattutto se si tratta di pillole grandi, dal cattivo odore o quando sono da masticare. Per questo motivo è facile che alcuni di questi animali oppongano resistenza e rifiutino qualsiasi tipo di medicamento. È dunque necessario far sì che non si innervosiscono e mettere in pratica alcune tattiche descritte nell’articolo che segue, per far ingerire le pastiglie al vostro cane.

Consigli per dare le pastiglie al vostro cane

cane-pastiglia

Se dovete dare delle pastiglie al vostro cane, sceglietele se possibile sempre masticabili, in quanto le pillole di questo tipo tendono ad avere un sapore non troppo sgradevole per i cani, che potrebbero credere che gli stiate dando delle caramelle.

Un’altra soluzione è quella di collocare la medicina del vostro cane nel suo mangime, probabilmente non si accorgerà neanche della presenza della pillola. Se il vostro cane è solito mangiare crocchette, aggiungetevi una piccola quantità di cibo in scatola e nascondetevi dentro la pastiglia. Per rendere il tutto più semplice, schiacciate un po’ la medicina e mescolatela al cibo.

Se i trucchetti descritti sopra non funzionano, potete provare con un appetitoso gioco. I cani si divertono moltissimo a catturare al volo le loro caramelle, quindi perché non sfruttare questa loro capacità per fargli ingerire la pastiglia? Per ingannarlo, prendete una manciate di “dolci” e lanciateli al vostro cane, uno dopo l’altro. Fra di essi collocate la pillola, così che il cane pensi che si tratti di un’altra caramella e la ingerisca senza inconvenienti.

Ricordate che è bene adoperare le strategie descritte nei precedenti paragrafi per far sì che il vostro cane non si stressi. Tuttavia, se con queste non avete successo, dovrete necessariamente aprire la bocca del vostro cane ed inserire direttamente la pillola. Ricordate prima di cominciare a preparare un manicaretto per il vostro piccolo amico, tenetelo alla portata della sua vista, così che dopo questa piccola sofferenza potrà finalmente godersi il premio.

Avete provato a rivestire il medicinale? Alcune medicine tendono ad essere molto amare, ma nei negozi di animali potrete trovare capsule di gel che servono per ricoprire le pastiglie. In questo modo il vostro animale non percepirà un sapore troppo sgradevole.

Approfittate della distrazione del vostro cane. Alcuni veterinari di condotta suggeriscono che il miglior momento per dare la pastiglia a un cane è quando non vi sta prestando attenzione. Quando vedete che il vostro cane è distratto, prendete la medicina, apritegli la bocca e collocatela sulla lingua. L’ideale è che eseguiate questi movimenti in un paio di secondi, in modo che non abbia tempo di rendersi conto di cosa sta succedendo. Pensate di potercela fare?

D’altro canto, se il vostro cane deve assumere una pastiglia al giorno, sicuramente opporrà resistenza. È probabile che quando vi veda arrivare con la medicina in mano, scappi di corsa a nascondersi. Per evitare problemi, la cosa più è efficace da fare è insegnare al vostro cane direttamente come fare per ingerire la pastiglia. Per far ciò, non si deve fare altre che usare un po’ di cibo.

Tagliate piccoli pezzetti di carne o prendete del macinato di pollo o di altri tipi. Affinché l’animale prenda la sua pillola, dovete creare una sorta di abitudine. Fate delle piccole palline di carne e dategliele come se fossero una pasticca. Ripetete l’esercizio 10 o 20 volte dandogli circa due o tre palline al giorno. Con il tempo, il cane si aspetterà che gli collochiate delle cose nella bocca e sarà meno probabile che si stressi.

Come far sì che ingoi la sua pastiglia?

cane-veterinaria

Per far sì che il vostro cane assuma la sua pastiglia, sostenetela con le dita, collocate una mano sulla mandibola inferiore del vostro animale e l’altra sulla mandibola superiore. Alzate il suo muso verso l’alto.

A questo punto apritegli la bocca, infilate la pastiglia sulla lingua del cane e ritirate rapidamente la mano mentre chiude la mascella. Il movimento da eseguire è lo stesso che si adotta quando si alimentano i neonati con palline di pane umido.

Fate sì che le mandibole del vostro cane rimangano chiuse. Con una mano sostenete il suo muso verso l’alto, mentre con l’altra strofinate la gola del cane verso il basso per incitarlo ad ingoiare. Appena vi sarete accertati che il vostro animale ha mangiato la pillola, offritegli un saporito manicaretto.

Dopo avergli fatto ingerire la medicina, fermatevi un paio di minuti ad osservarlo, visto che alcuni cani imparano a mantenere la pillola in bocca per poi sputarla quando voi non gli state prestando attenzione.