Come creare del profumo per cani fatto in casa

Avete mai notato la reazione del vostro cane quando cercate di mettergli del profumo dopo avergli fatto il bagno? Corre via come un matto! Ciò è dovuto alla quantità di elementi chimici riscontrabili all’interno dei profumi, causa di fastidio nei cani e di reazioni allergiche quali starnuti. Vi piacerebbe utilizzare un profumo per cani fatto in casa?

Sono molte le aziende che realizzano questo tipo di profumi per animali, e al giorno d’oggi si trova sul mercato una grande varietà di fragranze tra cui kiwi, fragola, mango, lavanda, limone… Cosa c’è di più bello di un cane profumato, che diffonde la fragranza per tutta la casa? L’unico problema è che queste tendono a durare poco, e spruzzargliele tutti i giorni non gli farebbe bene.

Ma non disperate, oggi vi sveleremo un modo per risparmiare parecchi soldi e procurarvi un profumo da spruzzare sul vostro cane tutte le volte che volete, senza paura di recargli dei danni. Vi mostreremo varie idee per sfruttare al meglio degli ingredienti semplici ed economici per fabbricare in casa una fragranza personalizzata per il vostro cane.

Profumo per cani fatto in casa all’essenza di cocco

Per realizzare questo profumo per cani fatto in casa avrete bisogno di pochi ingredienti e molto facili da reperire. Ecco qui la lista:

  • Mezza tazza di acqua tiepida
  • Un cucchiaino di olio di cocco
  • 15 gocce di estratto di vaniglia
  • 10 gocce di essenza di lavanda
  • Un nebulizzatore

La ricetta è facilissima, basta mescolare tutti gli ingredienti. Le gocce di lavanda serviranno a combattere le pulci, mentre l’olio di cocco renderà il pelo del vostro cane lucido e brillante. Fate riposare il miscuglio fino a che non diventa freddo, e spruzzatelo sul vostro cane ogni volta che volete, senza paura di fargli male. Che ve ne pare di quest’idea per preparare in casa un profumo per il vostro cane?

zampa-mano

Profumo per cani fatto in casa con olio minerale

Per realizzare questo profumo per cani fatto in casa avrete bisogno di:

  • Un nebulizzatore
  • Olio minerale
  • Oli essenziali
  • Imbuto piccolo

I passaggi da seguire sono:

  • Misurate le quantità di olio minerale: ve ne serviranno all’incirca 29 grammi ogni 4 gocce di olio essenziale.
  • Scegliete quale olio essenziale utilizzare. Molti di essi hanno caratteristiche benefiche per la salute degli animali, come la lavanda, che oltre ad essere un calmante è un rimedio contro le pulci. Esistono altri oli che invece hanno semplicemente un buon odore, e potrete sbizzarrirvi a scegliere quello che più vi si addice.
  • Versate l’olio minerale in una vecchia pentola. Si sconsiglia di usarne di nuove poiché gli oli potrebbero macchiare permanentemente l’utensile; optate dunque per una datata e destinatela esclusivamente a questo scopo.
  • Mescolate l’olio essenziale che avete scelto con l’olio minerale, badando a misurare le quantità di quest’ultimo. Fate attenzione a rispettare le proporzioni, poiché dopo che sarà passato del tempo e il profumo si sarà consolidato, la fragranza sarà molto più forte.
  • Aggiungete un po’ d’acqua e portate il tutto a ebollizione per quindici minuti, così che il tutto si mescoli per bene. Lasciate raffreddare senza togliere dalla pentola.
  • Con l’aiuto dell’imbuto piccolo e di un colino, versate il liquido nel nebulizzatore e lasciatelo riposare per un paio di giorni. Finalmente il vostro profumo per cani fatto in casa sarà pronto per essere utilizzato.

L’olio minerale abbellirà il pelo del vostro animale, rendendolo più morbido e brillante.

cane-bagno

Profumo per cani fatto in casa al gusto di menta

Per realizzare un profumo per cani fatto in casa al gusto di menta, vi serviranno pochissimi ingredienti:

  • Acqua distillata
  • Glicerina
  • Un limone
  • Menta

I passaggi per creare questo profumo per cani sono facili come quelli precedenti, vi basterà semplicemente:

  • Versare l’acqua distillata in una pentola a fuoco basso, fino a bollitura. L’acqua distillata servirà da base per il composto al posto dell’alcol.
  • Aggiungere il limone a rondelle e la menta triturata.
  • Lasciare il tutto a bollire per almeno un’ora.
  • Aggiungere la glicerina e due cucchiaini di aceto di mele. Non esagerate con l’aceto, il cui scopo non è dare profumo ma rendere brillante la pelliccia del vostro cane.
  • Lasciate riposare il tutto a temperatura ambiente fino a che diventa freddo, e successivamente versatelo in un nebulizzatore. Et voilà! Il vostro profumo per cani fatto in casa al gusto menta e limone è pronto per l’uso.