3 storie commoventi di animali fedeli

05 maggio, 2020
Oltre ai cani, ci sono altri animali che sono stati protagonisti di storie commoventi di lealtà nei confronti degli umani. Eccone alcune.
 

Coloro che hanno l’opportunità di condividere la propria vita con gli animali hanno anche la fortuna di conservare dei ricordi indelebili in compagnia dei propri amici. Tuttavia, ci sono alcune storie commoventi hanno oltrepassato le mura domestiche e conquistato fan in tutto il mondo. In questo articolo, vi racconteremo 3 storie commoventi di animali fedeli.

Storie commoventi di animali fedeli

Il pinguino Dindin e la sua eterna gratitudine

Un giorno come un altro, il brasiliano João Pereira de Souza, di 71 anni, era uscito per fare una piacevole passeggiata lungo una spiaggia. Quella mattina, con sua grande sorpresa, avrebbe trovato un piccolo pinguino di Magellano morente tra le rocce.

Pinguino della Patagonia

João sapeva che se non avesse agito in fretta, l’uccello avrebbe perso la vita in attesa di un aiuto professionale. Quindi, non ha esitato a prendere l’animale e portarlo a casa con sé per occuparsene.

Per una settimana, João ha pulito, dato da mangiare e si è preso cura del piccolo pinguino con totale dedizione. Gli ha persino dato un nome divertente: il pinguino Dindin o Dindim. “Dindin” o “dindim” è un modo di dire brasiliano che significa “soldi”.

Fortunatamente, il pinguino si è ripreso e João lo ha riportato in mare per restituirlo alla sua famiglia. Ma con grande sorpresa dell’anziano signore, Dindin è ritornato sulla stessa spiaggia pochi mesi dopo la sua partenza. E quella che avrebbe potuto essere solo una coincidenza, è diventata un’abitudine.

 

Il salvataggio di Dindin da parte di João è avvenuto cinque anni fa. Da allora, Dindin torna sulla stessa spiaggia una volta all’anno e vive per otto mesi con il suo migliore amico umano. Una lezione di gratitudine e affetto, senza confini o specie.

Il cane Capitan, tra le storie più commoventi di fedeltà

Conosciamo tutti la storia di Hachiko, il cane che tornava ogni giorno ad aspettare il suo padrone alla stazione di Tokyo, anche dopo la sua morte. Ma pochi conoscono Capitan, un altro cane che dimostra che la lealtà del cane non conosce i limiti tra vita e morte.

Cane nella tomba del suo proprietario

Per molti anni, Capitan ha vissuto una vita felice con il suo proprietario Miguel e la sua famiglia nella città di Cordoba, in Argentina. Ma sfortunatamente un giorno Miguel perse la vita, il che ebbe un forte impatto su moglie e figlio ma anche sul cane Capitan.

Dopo la morte di Miguel, Capitan non è stato più lo stesso e non è stato capace di adattarsi a vivere a casa senza il suo padrone. Un giorno, per la disperazione della donna e del figlio di Miguel, Capitan scappò di casa e persero le sue tracce.

La sorpresa più grande fu trovare Capitan accanto alla tomba di Miguel durante una visita al cimitero. Sebbene avessero provato a richiamarlo in vari modi, Capitan rimase immobile accanto alla tomba del suo padrone defunto. Secondo la moglie di Miguel, il cane giaceva sulla pietra e piangeva disperatamente.

 

Dopo diversi tentativi, Capitan accettò di tornare a casa con il figlio e la moglie di Miguel. Tuttavia, ritorna quotidianamente al cimitero per visitare il suo proprietario e rimane per ore sdraiato sopra o vicino alla sua tomba. Sfortunatamente, non tutte le storie commoventi hanno un lieto fine.

La gazza Penguin e la sua devozione familiare

Durante una delle loro passeggiate fuori città, i Bloom, una famiglia australiana, si imbatte in una gazza ferita. L’uccello era ancora molto piccolo ed era caduto dal suo nido, quindi non era in grado di riprendersi da solo.

storie commoventi: gazza Penguin

Notando la debolezza dell’animale, la famiglia Bloom decise di portarlo con sé a casa per prendersene cura. Grazie all’attenzione della famiglia, la piccola gazza riuscì a rimettersi in salute con successo dopo poche settimane.

I Bloom decisero che era giunto il momento di liberare l’uccello in modo che potesse vivere in libertà. Con loro grande sorpresa, la gazza non mostrò alcun interesse ad andarsene e volare verso l’orizzonte, ma scelse di tornare a casa.

La gazza Penguin, come lo ha battezzato la sua famiglia umana, attualmente vive felicemente in Australia. Le sue attività preferite includono: portare i bambini a scuola, giocare a pallone e accompagnare la famiglia. Un’altra storia commovente di animali fedeli.

Come abbiamo avuto modo di constatare attraverso queste storie, gli animali ci sorprendono sempre con la loro dedizione e l’amore che sono in grado di mostrarci. Non ci sono barriere tra specie o razze, perché con qualsiasi animale è possibile instaurare un legame indissolubile.