7 rimedi casalinghi per alleviare la tosse dei cani

· 11 Gennaio 2016

I cani possono avere la tosse per diversi motivi: ad esempio come conseguenza del cambio di stagione, o per una reazione allergica ad un determinato alimento. Ma non solo: questa può anche essere provocata da infezioni causate da virus, funghi o batteri. Sebbene esistano diversi rimedi casalinghi da somministrare al vostro cane in caso di tosse, dovrete portarlo subito dal veterinario nel caso in cui tossisca per più di 24 ore.

Rimedi casalinghi per alleviare la tosse dei cani

cane bianco sul letto

Se la tosse del vostro cane non viene accompagnata da altri sintomi che potrebbero far pensare a qualcosa di più grave, potrete provare con una di queste opzioni.

Miele.- Un cucchiaio ogni tre o cinque ore aiuta a lenire l’infiammazione della gola. Ma attenzione: non dovrete somministrare troppo miele al vostro cane, poiché potrebbe causargli mal di stomaco; allo stesso modo, se il vostro cane ha meno di un anno, evitate di somministrargli questo prodotto, poiché potrebbe danneggiare il suo sistema immunitario, non ancora completamente sviluppato. Inoltre, ricordate che il miele dovrà essere biologico, non sottoposto a processi chimici.

Olio di cocco.- L’olio di cocco è davvero efficace per combattere questo problema. Aggiungete due cucchiai di prodotto all’acqua del vostro cane: lo aiuterà a rinforzare le difese, oltre ad alleviare la tosse.

Cannella.- Se il vostro cane la mangia senza problemi, potete spolverarla sul suo cibo, poiché è anche un ottimo antisettico.

Succo di Nespola.- Questo frutto è ricco di vitamina A, contribuisce a rinforzare il sistema immunitario dei cani e agisce sulle mucose. Fategli bere, se possibile, un bicchiere di succo di nespola. In alternativa, utilizzate una siringa di plastica senza ago, e somministrategli il succo poco per volta

Verdure a foglia verde.- Se riuscite a far mangiare al vostro cane queste verdure, assumerà una buona dose di vitamina C, che aumenta le difese e lo rende più resistente alle infezioni.

Tisana alla menta.- Dategliela con una siringa o con un contagocce; possiede proprietà espettoranti e allevia la congestione.

Vaporizzazioni.- Quando il cane dorme, collocate un contenitore con dell’acqua calda vicino al suo naso, per far si che respiri il vapore. Potete anche aggiungere qualche foglia di Echinacea, (considerata un ottimo antibiotico naturale) per ottenere risultati migliori.

Altri consigli per alleviare la tosse dei cani

cucciolo sulla spalla

Oltre ai rimedi casalinghi, prendete in considerazione queste altre opzioni per provare a  combattere la tosse del vostro cane:

  • Dategli da bere acqua filtrata.- Può capitare che alcuni cani sviluppino allergie ai componenti chimici dell’acqua potabile, che causa loro tosse.
  • Provate a cambiare la sua alimentazione.- Anche gli additivi contenuti nei cibi per cani possono causare, a lungo andare, reazioni allergiche, compresa la tosse.
  • Somministrategli vitamina C mediante integratori, per stimolare il sistema immunitario. La dose per cuccioli è di 100 milligrammi al giorno, 250 per quelli di taglia media, e 500 per quelli grandi; fate però attenzione, e diminuite la quantità se vedete che il vostro cane presenta diarrea.
  • Lasciate il vostro cane in bagno con la porta chiusa e la doccia con l’acqua calda aperta, per far si che il vapore allevi la sua irritazione.- Rimanete accanto a lui durante il trattamento, in modo che si senta accompagnato e non si intimorisca per una situazione che per lui può risultare inquietante.
  • Fate stare il vostro cane tranquillo durante un attacco di tosse.- Se il vostro cane è giovane e mentre gioca si affanna, i suoi tessuti respiratori potrebbero infiammarsi.
  • Evitate ulteriori irritazioni.- Non esponete il cane al fumo (quindi non fumate vicino a lui), mantenete la casa ventilata e libera dalla polvere. Se dovete utilizzare dei prodotti chimici per la pulizia, allontanate il cane mentre pulite.
  • Portatelo a spasso al mattino presto o al tramonto quando l’aria è più sana.- Durante la giornata tenetelo in casa, in un ambiente caldo.
  • Privilegiate alimenti umidi, che non causeranno ulteriori irritazioni quando il cane inghiotte il cibo.
  • Toglietegli il collare, per alleviare la zona affetta.
  • Tenete il cane lontano da altri animali, per evitare il contagio.

Ricordatevi di consultare sempre il veterinario per qualunque dubbio che possiate avere. Lui vi dirà se state utilizzando il metodo giusto per alleviare e guarire la tosse del vostro cane.