Le amicizie più strane e belle allo stesso tempo

Le amicizie più strane e belle allo stesso tempo

Ultimo aggiornamento: 09 aprile, 2017

Se c’è una cosa che ci piace degli animali, è l’assenza di pregiudizi nelle loro vite e relazioni. Per loro non è importante la razza, il colore o la forma. Loro vogliono solo legarsi col cuore ad un altro essere, senza preoccuparsi se sia o meno della loro stessa specie. Da qui nascono amicizie meravigliose.

Oggi, per rendere omaggio a questo fatto, abbiamo voluto presentarvi alcune delle amicizie tra animali più strane ma più belle allo stesso tempo. Non perdetevi questo emozionante elenco che percorre un cammino prezioso, quello dell’amicizia.

Amicizie tra animali diversi

Fonte: www.elheraldo.hn

Molti animali sono fatti per vivere in gruppo, in branchi e in compagnia. Tuttavia, altri sono tutto l’opposto, sembrano fatti per vivere in solitudine. Indipendentemente da questo fatto, molti cercano l’amicizia di altri esemplari, per necessità o poiché abituati a passare del tempo con loro.

Date un’occhiata a queste amicizie:

Giraffa e struzzo

Se ci fermiamo a riflettere attentamente su che cosa abbiano di simile queste due specie, potremmo concludere il lungo collo, ma niente di più. Le giraffe sono diffidenti e gli struzzi curiosi, e non hanno paura di nulla.

Tuttavia, due individui di queste specie che vivono nel Busch Gardens negli Stati Uniti, non desiderano nient’altro che stare insieme, nonostante abbiano 65 ettari in cui vivere. Li si può vedere spesso a darsi baci, seduti vicini o a passeggiare. Che belle foto ci regalano!

Elefante e cagnolina

Si può pensare a due specie più diverse? Le dimensioni sono uno dei principali contrasti in questa amicizia che, sebbene strana, non è impossibile. Bubbles è un elefante che fu salvato in Africa, dove alcuni cacciatori volevano rubare l’avorio delle sue zanne, e portato negli Stati Uniti.

Lì ha conosciuto Bella, che divenne sua amica, usandolo come trampolino per giocare o saltare in acqua. All’inizio pensarono che ciò avrebbe potuto disturbare l’elefante, invece fu proprio il contrario. Diventarono amici inseparabili.

Cane e volpe

Tinni vive in Norvegia e un giorno, passeggiando con il suo padrone, incontrarono una volpe che chiamarono Sniffer. Anche se il suo padrone si spaventò, Tinni provò curiosità e si avvicinò all’animale, con il quale sorprendentemente nacque un’amicizia inseparabile.

Il suo padrone ha scattato foto molto tenere e sorprendenti di entrambi che passeggiano insieme per il bosco, oltre ad aver avviato un progetto nel quale si informa la gente dei danni dell’acquistare pellicce di volpe.

Cagnolina e gufo

Torque è una cagnolina che un giorno, passeggiando per il suo giardino, trovò un piccolo di gufo. Nonostante fosse un cucciolo, Torque decise di adottarlo e curarlo.

Il passare del tempo ha fatto sì che si sviluppasse un’amicizia basata sull’amore, l’affetto e il rispetto. Sono inseparabili.

Bassotto e leone

Per quanto sembri incredibile, il piccolo bassotto protagonista di questa storia, quando aveva due anni, adottò un leone e i due diventarono inseparabili. Sono più di 5 anni che stanno insieme e il leone si comporta col cagnolino come se fosse la sua mamma.

La loro amicizia è così stretta che il cagnolino aiuta persino il leone a pulirsi i denti dopo pranzo.

Un leone, un orso e una tigre

Abbiamo pensato di concludere questo articolo parlando di un trio di amici. I tre erano finiti nelle grinfie di un trafficante di droga che li maltrattava costantemente.

L’orso, ad esempio, aveva un collare incastrato nel collo e hanno dovuto estrarlo tramite un intervento chirurgico. La sofferenza unì questi animali. Una sofferenza che oggi sono riusciti a dimenticare e che ha dato vita ad una bella amicizia.

Fonte dell’immagine principale: www.24horas.cl