Cane o gatto, cos'è meglio?

02 dicembre, 2015
 

È la domanda che si pongono in molti, soprattutto se non si hanno delle preferenze e se si amano i cani e i gatti allo stesso modo. Cosa scegliere? Un cane o un gatto? Beh, dipende dai vostri bisogni e dalla vostra disponibilità di tempo.

Vediamo insieme le differenze tra le due specie.

Gatti

Cane o gatto? Cominciamo a parlare dei gatti, per valutare se fanno o meno al caso vostro.

Indipendenti

I gatti sono animali molto affettuosi e coccoloni. Tuttavia, i loro spirito d’indipendenza è proverbiale. Tanto che non soffrono se lasciati soli in casa, ricordate comunque di lasciare loro sempre cibo ed acqua.

Se passate molte ore fuori casa, per lavoro o per altre circostanze, non pensateci più! Se siete indecisi tra un cane e un gatto, scegliete il micio.

È meno semplice addomesticarli

miagolii-gatto

Il gatto è un felino e in quanto tale ha una certa predisposizione ad essere un animale solitario e non accetta di buon grado essere addomesticato. Per questa ragione, non sperate che il micio di casa vi obbedisca. Tuttavia, il vostro amore e la vostra pazienza faranno sì che sia meno asociale. 

Se non vi interessa avere un animale che vi obbedisca, allora scegliete un gatto come animale da compagnia.

 

Ai suoi ordini

Non fatevi illusioni, il gatto non accorrerà da voi ogni volta che lo chiamate per fargli le coccole; tuttavia, se è il gatto che vi chiama, voi dovete precipitarvi.

Se non volete un animale “appiccicoso”, alla ricerca costante di attenzioni e coccole, allora adottate un gatto.  

Puliti

È noto a tutti che non è necessario portare il gatto fuori per fargli fare i bisogni. È sufficiente preparagli una lettiera con la sabbia e immediatamente capirà che quello è il luogo apposito per espletare i suoi bisogni fisiologici.  Una lettiera ben fatta, assorbe i cattivi odori. In commercio ce ne sono a decine: biodegradabili, assorbenti, ecc; scegliete quella che vi piace di più ed eviterete di sprecare tempo prezioso in pulizie.

Se siete persone impegnate, è meglio che prendiate un gatto perché vi toglierà meno tempo.

D’altra parte, i gatti sono animali estremamente puliti. Passano ore ed ore a leccarsi. Anche questa abitudine, tipicamente felina, vi farà risparmiare tempo e denaro.

Cani

I cani sono assolutamente diversi dai gatti. Si può dire che sono agli antipodi. Vediamo adesso quali sono le caratteristiche dei cani. 

Dipendenti

Un cane non può vivere senza il padrone. Quante volte vi è capitato di vedere il vostro cane disperato perché vi siete assentati anche solo per cinque minuti?  

Se vi piace ricevere attenzioni, essere amati e coccolati in modo caloroso ed effusivo, allora non ci sono dubbi: il vostro animale da compagnia ideale è il cane.

 

Facili da addomesticare

passeggiare-il-tuo-cane

Il cane ama ubbidire e capire ciò che gli viene detto. È sempre attento agli ordini e ai gesti del padrone, tanto che riesce a capirne anche gli sguardi. Non ci metterete molto ad insegnare al vostro fedele amico a rispondere ai vostri richiami, a rimanere seduto o fermo in un punto della casa mentre fate le faccende domestiche.

Se volete un animale obbediente, tra un gatto e un cane, scegliete un cane.

Sempre ai vostri ordini

Il cane è un animale che ha bisogno di ricevere molto affetto, ma anche di darlo. Sarà sempre pronto a farvi le coccole e a ricevere carezze. Quando lo si chiama, non ci pensa due volte ad accorrere dal padrone e ad accoccolarsi tra le sue braccia.

Tra cane e gatto, il cane è perfetto per chi ha bisogno di sentirsi sempre accompagnato ed amato.

Non proprio puliti

Il cane ha bisogno di uscire per espletare i suoi bisogni, di essere lavato e spazzolato. Non imparerà immediatamente che non deve urinare o defecare in casa e sappiate che, se trova una pozzanghera, molto probabilmente ci si tufferà dentro e che rimarrà infangato fino a quando non decidete di fargli il bagno.

 

Se avete il tempo sufficiente da dedicargli, allora non avrete nessun problema.

Come potete vedere, i gatti e i cani sono molto diversi. Tuttavia, entrambi possono darvi amore, compagnia, allegria e lealtà.

Qualsiasi decisione prendiate, ricordate che gli animali non sono oggetti e che avete la responsabilità di trattarli come meritano.