Canicross, lo sport perfetto da fare con il vostro cane

Oggi vi parliamo del Canicross, un’attività ideale per coloro che amano fare sport con il proprio cane. Come già tutti voi ben sapete, uscire di casa assieme al vostro amico a quattro zampe, per passeggiare, correre o andare in bici, è un modo perfetto per mantenervi in forma e rinnovare il legame affettivo con l’animale domestico.

Insomma, ne gioverà la vostra salute e quella del vostro cane. Ridurrete il peso corporeo, evitando i pericoli dell’obesità, migliorando il sistema cardiaco e respiratorio. Fare sport assieme diminuisce i livelli di glicemia e di colesterolo, migliora la resistenza fisica e rafforza i muscoli, le ossa e le articolazioni.

Il canicross serve proprio a tutto questo. Corpo sano ma anche una mente che si libera dello stress e dell’ansia. Una distrazione quotidiana che permette di ritrovare armonia e aumentare l’autostima, contribuendo così a liberare la tensione e scollegarsi da ciò che può disturbare il vostro equilibrio e quello del vostro miglior amico.

Fare sport assieme al vostro cane vi aiuterà in modo immediato. Meno stress, più salute fisica ed equilibrio mentale. Un modo perfetto per vivere meglio e felici, uno accanto all’altro.

Ovviamente, esistono tanti modi per fare sport insieme al vostro cagnolino. Il canicross è un nuovo sistema di allenamento che abbiamo deciso di presentarvi e illustrarvi con consigli e suggerimenti. In modo che possiate metterlo in pratica sin da subito, anzi oggi stesso!

due ragazze fanno canicross con i propri cani

Che cos’è il Canicross?

Il canicross è una disciplina sportiva che fondamentalmente consiste in un percorso di corsa campestre con il vostro cane. Logicamente sono previste regole e parametri standardizzati per la pratica ufficiale di questo sport. E’ un’attività allo stesso tempo divertente e semplice: per questo si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo. Immaginate che bello poter fare sport, all’aria aperta, in compagnia del vostro migliore amico.

A livello internazionale, già esistono una Federazione Europea (European Canicross Federation), la International Federation of Sleddog (IFSS), l’European Sleddog Racing Association (ESDRA) e la World Sleddog Association (WSA). Si tratta di entità dedicate alla regolamentazione del canicross e alla realizzazione di campionati ufficiali.

In Italia, abbiamo la Federazione Italiana Canicross, affiliata a CSEN e la Federazione Italiana Musher Sleddog Sport (FIMMS). Da noi, il Canicross è praticata ufficialmente dal 2000.

Come si pratica il Canicross?

Per una corretta pratica di questo sport, il cane dev’essere legato alla vita del proprietario mediante una cintura e una corda che va diretta al corpo dell’animale. Generalmente, le corse vengono organizzate in estate su circuiti naturali o artificiali. Persino sulla neve, venendo incluso tra i principali sport invernali e si svolge usando racchette da neve (comunemente chiamate ciaspole) invece che le normali scarpe da ginnastica.

Per quanto riguarda l’attrezzatura, se volete fare canicross, avrete bisogno del cinturone per voi, la corda di collegamento e l’imbracatura per l’animale, che è diversa da quella classica da passeggio. Sono presenti due sistemi di ammortizzazione, uno per il cane e l’altro per l’uomo, onde evitare strattonamenti e allo scopo di proteggere la colonna vertebrale del corridore.

Se parliamo di spesa, il maggior investimento va fatto nella formazione e addestramento di uomo e cane. I livelli di allenamento, forza, velocità e resistenza, devono essere proporzionati. E’ assolutamente sconsigliabile partecipare ad una gara di canicross se non si è sufficientemente allenati, ma questo è anche il bello di questo sport. Voi e il vostro cane siete legati, oltre che dal cordino, anche dall’obbligo di lavorare in team.

Come prepararsi alle gare di Canicross?

Prima di iniziare una qualsiasi competizione di canicross, è essenziale che uomo e cane, come veri atleti, si sottopongano ad un esame di idoneità fisica per verificare l’eventuale presenza di impedimenti e poter realizzare questo sport nella massima sicurezza:

Non bisogna mai avere fretta. Prendetevi il vostro tempo e allenatevi assieme al vostro animale in modo graduale e costante. Evitate di sforzare eccessivamente il fisico e accettate i vostri limiti, soprattutto all’inizio della vostra esperienza nel canicross.

L’ideale è iniziare con passeggiate e gare per principianti da 15 a 20 minuti. In poche settimane, il vostro team riuscirà a coprire distanze sempre maggiori. L’aumento della velocità e dell’intensità deve essere graduale, in modo da non causare dolori o danni muscolari. Nell’allenamento, una delle chiavi è la pazienza e la perseveranza. Il rischio è di infortunarsi e gettare tutta la preparazione al vento.

donna e cane che corrono su strada sterrata

Un altro aspetto da tenere a mente, prima di correre con il vostro cane, è la condizione del tempo. I cani sono più sensibili al calore e le superfici molto calde possono causare ustioni alle zampe. Pertanto è consigliabile correre su terra o sabbia, evitando l’asfalto. Su queste superfici, più sicure, la temperatura ideale sarà pari o inferiore a 20 gradi.

Il vostro cane può fare Canicross?

Se vi state chiedendo se il vostro cane è adatto al canicross, sappiate che in realtà non esiste una razza né un cane che non possa parteciparvi. I fattori che possono precludere questa attività sono molteplici…

In linea di principio, tutti i cani possono fare canicross. Indipendente dalla razza, dal sesso o dall’età. Ma bisogna sapere come comprendere e rispettare i limiti del vostro animale, la sua capacità fisica, lo stato di salute ed eventuali disturbi o acciacchi fisici.

Per competere ufficialmente nel canicross, il cane deve avere almeno un anno. I più adatti sono esemplari di dimensioni medio-grandi, con un peso compreso tra 20 e 35 kg. L’altezza e la morfologia di queste razze consentono un maggiore comfort e un migliore utilizzo per l’uomo che deve essere tirato dalla cintura indossata all’altezza della vita.

L’obiettivo ovviamente non è vincere. Non serve parafrasare il famoso motto di Pierre de Coubertin… Il canicross è un’ottima occasione per stare assieme al vostro amico a quattro zampe, fare sport insieme e vivere esperienze indimenticabili, all’aria aperta e circondati da tante altre persone che, come voi, amano la natura e la vita attiva.

Categorie: Addestramento Tags:
Guarda anche