L’Hovawart, cane attivo e premuroso

· 2 Settembre 2015

L’Hovawart, o, come un tempo era conosciuto, l’“hofwart”, è un cane tedesco che rende onore al suo nome, letteralmente “guardiano di corte”, e le cui origini risalgono al tredicesimo secolo.

Subito dopo la sua apparizione, questa razza subì un forte declino rischiando l’estinzione. Si pensa che il motivo di ciò fosse la presenza di numerosi lupi che girovagavano nei dintorni delle fattorie e dei greggi di cui i cani erano a guardia. L’Hovawart trova le sue origini nella razza del Tibetan Mastiff, antenato di tutti i cani da montagna come il San Bernardo, il Terranova e il cane da montagna dei Pirenei.

Il cinofilo K.F Köning, grande studioso della razza e responsabile del suo recupero dopo l’anticipata estinzione, raccolse dalle parti della Selva Nera (Germania) e in zone remote dell’Hartz alcuni esemplari per il suo allevamento, e le incrociò con altre razze come il Leonberger, il Terranova, il Pastore Tedesco e il Kuvasz. In questo modo riuscì a recuperare questa magnifica razza.

Caratteristiche fisiche dell’Hovawart

hovawart-2

I maschi misurano dai 63 ai 70 cm al garrese e le femmine dai 58 ai 65 cm, pesano circa 40 kg e di solito hanno un pelo biondo, nero o nero a chiazze bionde. Sono cani da guardia, da difesa e da compagnia.

L’Hovawart è un cane grande e robusto, dalla schiena dritta e ferma. La loro testa è larga e rotondeggiante, e possiedono inoltre orecchie triangolari e un po’ cadenti. Le zampe sono grandi e la coda è lunga e ricoperta di peli più lunghi rispetto al resto del corpo. In generale, si tratta di una razza dal pelo lungo e leggermente ondulato.

La personalità premurosa dell’Hovawart

Questi meravigliosi cani sono caratterizzati da un forte istinto protettivo e di lotta, possiedono grande sicurezza in sé stessi ed hanno un temperamento tale da farli adattare ad ogni circostanza. Tutto questo, combinato con il loro eccellente olfatto e le loro grandi dimensioni, li trasforma in ottimi amici, guardiani, difensori, salvatori e cacciatori.

L’Hovawart è per natura un cane protettivo, giocherellone, deciso, gradevole, allegro ed estremamente maturo. È un cane che rispetta il volere del capo branco, a cui obbedisce più di tutti e sul quale focalizza tutta la sua attenzione, energia e affetto. Con i bambini è paziente e giocherellone, non si stanca mai di giocare ed è inoltre un eccellente nuotatore.

Voglio un Hovawart!

hovawart-3

Se state pensando di prendere un cane e siete provvisti di ampi spazi e tantissimo tempo da dedicargli giocando, uscendo e facendo attività fisica, allora l’Hovawart è l’animale domestico che fa per voi. È importante per questi cani realizzare esercizio fisico costante, in modo tale da potersi mantenere in forma e conservare un ottimo stato di salute. Noterete inoltre quanto amano stare all’aria aperta correndo, saltando e riposando negli ampi spazi verdi.

L’Hovawart è un cane adatto per la famiglia, per cui non dubitate mai della sua fedeltà e della sua protezione. La vicinanza costante con un nucleo di persone aumenterà inoltre la sua fiducia e renderà più facile il processo di addestramento, in quanto il cane sarà in grado di assimilare in maniera più rapida gli insegnamenti che riceve. Potrete inoltre vedere come apprende con più facilità mentre lavora, cosa che farà spontaneamente.

Se avete dei bambini in casa non temete, gli Hovawart si comportano in maniera eccellente con i più piccoli: non perderanno occasione per proteggerli e per giocare con loro.

Gli Hovawart sono tra i cani più facili di cui prendersi cura. Anche se potrebbero sembrare delicati a causa del loro folto pelo, basterà spazzolarli una volta alla settimana affinché il loro manto risplenda. Per quanto riguarda l’alimentazione, non gli dispiacciono i mangimi che si trovano al supermercato e la loro razione giornaliera di cibo prevede tra i 650 e gli 850 grammi, i quali gli apporteranno tra le 1700 e le 2000 calorie al giorno, naturalmente sempre considerando la loro attività fisica giornaliera.