Prima e dopo la pappa: alcuni consigli

31 gennaio, 2017

Sono molte le domande che riguardano l’alimentazione dei cani. Qual è il momento migliore della giornata per somministrargli il cibo? Quanto ne devo mettere nella ciotola? Possono mangiare le verdure?

Spesso, inoltre, non sappiamo come comportarci prima e dopo il pasto del cane (o dei cani se ne avete più di uno). Ecco quindi alcuni semplici consigli da seguire.

Cosa fare prima di dare il cibo al cane?

Il cane è il riflesso del padrone. Non è un modo di dire, ma una realtà.

In base a come ci comportiamo con i nostri cani e a come li educhiamo, così si comporteranno loro. Tra le buone abitudini vi ricordiamo di:

Lasciargli sempre a disposizione dell’acqua da bere

cane-con-ciotola

In qualsiasi momento della giornata il cane potrebbe avere sete ed è importante che possa trovare sempre la sua ciotola con l’acqua. Attenzione però: non deve abituarsi neanche a bere continuamente, perché non fa bene alla salute. Se pensate di stare fuori casa tutto il giorno ricordatevi di predisporre una ciotola più grande.

Ammorbidire il cibo

Questo consiglio riguarda soprattutto chi ha cuccioli in casa. Aggiungete al cibo secco dell’acqua tiepida per ammorbidirlo, anche se si tratta di cibo speciale per la loro età.

Calcolare le razioni

La tabella riportata sulla confezione indica la quantità di cibo da somministrare al cane, secondo l’età e la corporatura. Chiedete conferma al vostro veterinario.

Conservare bene il cibo

Non lasciate il cibo nel frigorifero o in un luogo umido. Non lasciatelo nemmeno alla portata del vostro cane, non ci penserà due volte a spargere il contenuto del sacchetto o a rimpinzarsi. Se optate per una pappa preparata in casa, controllate sempre che sia ancora fresca, ben refrigerata e che non si sia sporcata.

Pulire bene la ciotola

C’è chi lava la ciotola prima di riempirla o dopo che il cane l’ha svuotata. In quest’ultimo caso vi consigliamo di sciacquare comunque il recipiente prima di mettere il cibo. Potrebbe essere passato di lì qualche altro animale o il cane stesso.

Separare i cani

Se in casa avete più di un cane, potrebbe essere una buona abitudine quella di separarli al momento della pappa. Potete portare le ciotole in due punti diversi della casa o del giardino. Questo accorgimento eviterà ai cani di azzuffarsi o sentirsi obbligati a svuotare la ciotola in tutta fretta per “paura” che l’altro gli porti via il cibo.

Come comportarsi dopo che il cane ha mangiato?

Dopo aver parlato delle buone abitudini da adottare prima di dare da mangiare al vostro cane, vediamo come comportarci dopo.

Evitate di portare il cane a passeggio subito dopo la pappa

Non è indicato portare il cane a passeggiare subito dopo aver mangiato e ancor meno fargli fare esercizio fisico. L’animale ha bisogno di un po’ di tranquillità per terminare il processo digestivo. Allo stesso modo, non si consiglia di fargli fare attività fisica poco prima di mangiare: il movimento stimola l’appetito ed è probabile che una volta tornati a casa, il cane si getti avidamente sul cibo.

Non conservate gli avanzi

Nel caso in cui il cane non svuoti il piatto (perché già sazio o perché non ha gradito), gettate gli avanzi nella spazzatura. Evitate di conservarli per la volta dopo.

Proteggetelo dal clima

Se la giornata è molto calda o molto fredda, se piove o c’è vento, sarà bene proteggere il cane fino a che non completi la digestione. Consentitegli di restare dentro casa o predisponetegli una casetta all’esterno per dormire il tempo necessario.

No ai giochi dopo la pappa

padrone-gioca-con-il-cane

I nostri cani sono proprio come noi. Voi avreste voglia di correre, giocare a pallavolo o andare in bicicletta subito dopo aver mangiato? Ovviamente no. Lo stesso vale per il vostro amico a quattro zampe. Non disturbatelo e non insistete a lanciargli la pallina, il bastoncino o a coinvolgerlo in qualche altro gioco.

Non permettetegli di bere troppa acqua

Una volta entrato nello stomaco, il cibo secco deve essere scomposto, non deve gonfiare. Questo capita, invece, quando il cane beve molta acqua appena terminato di mangiare. Dategliene poca e poi ritirate la ciotola per un po’. Aspettate due ore prima di ricominciare a dargli dell’acqua.

Questi sono piccoli consigli da seguire prima e dopo aver alimentato il vostro cane; sono semplici ma ottimi per la sua salute.