Sapevate che i delfini bevono l'urina? Ecco perché

Alcuni ricercatori hanno studiato un gruppo di delfini e hanno scoperto che questi animali bevono urina per un motivo specifico. Vi interessa sapere di cosa si tratta? Continuate a leggere questo articolo.
Sapevate che i delfini bevono l'urina? Ecco perché

Ultimo aggiornamento: 20 luglio, 2022

Il mondo animale è pieno di curiosità e comportamenti degni di essere studiati e compresi. A tal proposito, oggi parleremo della scoperta recente di alcuni ricercatori. Leggete questo articolo fino alla fine e scoprite il bizzarro motivo per cui i delfini bevono l’urina.

Se volete conoscere meglio il comportamento di questi simpatici animali acquatici che si distinguono per intelligenza e capacità di comunicazione, siete nel posto giusto. Nelle prossime righe, scoprirete qual è il motivo di questo comportamento non convenzionale che crea un precedente sul riconoscimento sociale tra animali.

I delfini

I delfini sono mammiferi che abitano gli oceani (Delphinidae) e i fiumi (Platanistoidea) di tutto il mondo. Questi animali fanno parte delle 80 specie di cetacei esistenti e appartengono anche al sottordine degli odontoceti. Una loro caratteristica distintiva è il naso che si trova sulla sommità della testa, e che viene utilizzato per inspirare quando salgono in superficie.

Inoltre, sono noti perché emettono una serie di fischi che consentono loro di comunicare, localizzare le prede e localizzarsi in acqua. In genere questi animali sono dotati di due pinne pettorali, una dorsale e una caudale, di uno strato di grasso molto spesso per ridurre al minimo la perdita di calore, e di denti per trattenere la preda.

Uomo accarezza un delfino.

Il comportamento dei delfini

Tuttavia, i delfini hanno un comportamento molto particolare che li contraddistingue. Da un lato, sono considerati una delle specie più intelligenti del regno animale; e dall’altro, diverse ricerche hanno dimostrato che assumono comportamenti molto simili a quelli degli umani. Questi mammiferi sono animali abbastanza socievoli, cooperano con altre specie e sono in grado di cacciare in gruppo.

Oltre a quanto sopra, hanno un istinto materno, amano giocare e sono in grado di trasmettere conoscenze ai loro piccoli. Tuttavia, uno degli aspetti più sorprendenti di questi animali acquatici è il loro modo peculiare di emettere suoni per comunicare. I fischi dei delfini permettono loro di distinguersi gli uni dagli altri; in altre parole, hanno un nome o un suono identificativo.

Perché i delfini bevono l’urina?

A quanto pare, questi simpatici animali sarebbero in grado di riconoscersi anche attraverso un’azione che non ha nulla a che fare con i suoni che emettono. Lo studio Transmodal Perception of Identity by Sound and Taste in Bottlenose Dolphins”, pubblicato sulla rivista Science Advances, ha scoperto un bizzarro metodo di riconoscimento sociale tra i delfini: bere l’urina.

Attraverso una tecnica multimodale, i ricercatori hanno voluto verificare se un animale fosse in grado di riconoscere un oggetto, o un altro animale, attraverso segnali ricevuti dai diversi sensi. In tal senso, hanno studiato un gruppo di otto delfini tursiopi per testare la loro capacità di utilizzare gli stimoli gustativi.

Lo studio ha dimostrato che questi mammiferi sono in grado di distinguere tra campioni di acqua e urina, nonché tra urina di esemplari familiari e sconosciuti.

Ma quindi, perché i delfini bevono l’urina? Ebbene, questi animali nuotano con la bocca aperta tra le tracce di urina di altri individui della loro specie alla ricerca di informazioni sociali. Sono in grado di riconoscere quando il gusto e il suono provengono dallo stesso individuo, nonché di riconoscere solo attraverso il gusto, il che li rende i primi vertebrati ad effettuare questo tipo di riconoscimento.

Altre curiosità sui delfini

Quanto descritto sopra non è l’unica scoperta su questi animali giocosi e intelligenti che ha lasciato a bocca aperta. Nel caso non lo sapeste, i delfini hanno una capacità curativa che emerge attraverso la delfinoterapia, e che funziona in modo simile agli ultrasuoni, grazie alle onde che emettono nell’acqua.

Inoltre, va notato che questi vertebrati acquatici dormono con metà del cervello sveglio; sono isodonti, cioè hanno tutti i denti uguali; e la loro pelle si rinnova costantemente per permettergli di muoversi velocemente nell’acqua. Non solo, ma nonostante non abbiano il senso dell’olfatto, hanno un udito così sviluppato da essere in grado di percepire fino a 150 kHz.

In conclusione, i delfini sono la prova della complessità del regno animale, e del fatto che ci sono ancora tante cose che non conosciamo. Questi intelligenti mammiferi, dotati di una particolare modalità di riconoscimento sociale, ci fanno capire, ancora una volta, di avere capacità straordinarie.

Potrebbe interessarti ...
Ecco come i delfini sanno quando le orche cacciano
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Ecco come i delfini sanno quando le orche cacciano

Le orche sono tra i predatori più temuti al mondo. Questi mammiferi, dotati di molta intelligenza, usano delle complesse strategie di caccia.