Quali sono i segnali attraverso i quali si esprimono i cani?

Quali sono i segnali attraverso i quali si esprimono i cani?

Ultimo aggiornamento: 27 aprile, 2017

Anche se alcune persone sono restie a crederlo, i cani si esprimono attraverso una specie di linguaggio. E inoltre ci capiscono.

Se avete addestrato bene il vostro cane, oltre ad esprimersi, obbedirà anche agli ordini che gli date. I cani usano dei segnali attraverso i quali possiamo intendere quello che vogliono trasmetterci.

Segnali attraverso i quali i cani si esprimono

  • Se dormono al vostro fianco, oltre a volere la vostra compagnia, vi stanno dimostrando il loro affetto e amore. Tuttavia, non è molto consigliabile che dormano con i padroni. E’ importante che imparino a dormire da soli.
  • La lealtà, come già sapete, è la qualità principale dei vostri amici pelosi. Loro vi amano, e la loro fedeltà nei vostri confronti durerà per sempre.
  • La loro coda è uno dei segnali più noti. Da sempre è stata interpretata come un simbolo evidente di felicità o di tristezza, ma anche di paura. Può significare anche molto altro, come tensione, nervosismo, etc.
  • Anche le leccate sono dei segnali che i cani usano per esprimersi. Il fatto che un cane lecchi il suo padrone, non è solo un simbolo di affetto. Questo gesto può significare molte altre cose, per esempio sottomissione, ubbidienza, compagnia, etc. Tenete in considerazione che le leccate si verificano anche tra madre e figlio quando quest’ultimo è piccolo.
  • I cani hanno origine dai lupi. Il branco è la cosa più importante. Tendono sempre a proteggere e a prendersi cura del loro gruppo. E i padroni ne fanno parte, quando non hanno altri compagni della loro specie. Per questo, saranno molto protettivi nei vostri confronti, vi staranno sempre accanto, per assicurarsi che la comunità che hanno creato con voi stia sempre al sicuro.

Ulteriori dettagli sul modo di esprimersi dei cani

  • I cani spesso leccano le ferite dei propri padroni. Ma sono anche in grado di capire se il loro proprietario è malato. Cercheranno di aiutarlo, nel modo in cui sanno fare, ovvero standogli sempre accanto. Vogliono alleviare il dolore delle persone che amano.
  • Anche i salti nei cani sono dei segnali di affetto e di allegria. Si esprimono saltando anche per raggiungere la stessa altezza dei padroni. In questo modo riusciranno a leccarvi, a raggiungere le vostre mani, etc.
  • Un altro atteggiamento tipico è quello di strusciarsi addosso al padrone. Anche se è un segnale che usano per richiamare la vostra attenzione, indica anche che vogliono giocare o mostrarvi il loro affetto, o semplicemente ricordarvi che hanno fame e vogliono mangiare.

Espressioni dei cani

Se pensate che il vostro cane non sorrida, vi sbagliate. Ci sono molti studi che dimostrano che i nostri animali lo fanno in vari modi.

Nelle loro espressioni si possono individuare diversi stati d’animo, sia positivi che negativi. Se il vostro cane vi fissa e voi pensate che vi stia sorridendo, è proprio così. E’ un segnale d’affetto nei vostri confronti.

Quando fate qualcosa e il vostro cane vi segue con lo sguardo, è il segnale più inequivocabile del fatto che la sua devozione verso di voi è totale.

Abbaiare

cani esprimono protezione abbaiando

Se il vostro amico a 4 zampe vi ruba una maglietta o una pantofola, non dovete interpretarlo come un segnale negativo. In realtà vi sta facendo capire che gli mancate quando non ci siete, e l’oggetto che ha preso vi rappresenta poiché ha il vostro odore, ed è una cosa che il vostro animale ha bisogno di sentire.

Una cosa simile accade con l’abbaio. Se il vostro cane abbaia davanti alla porta di casa, oppure perché sente dei rumori strani, non dovete arrabbiarvi. Sta semplicemente proteggendo la sua famiglia e la sua abitazione. E’ il modo che ha per difendere ciò che considera legato a lui.