Sogni: anche i cani ne fanno?

· 5 giugno 2015

I cani sognano? Molte volte pensiamo che i nostri cani stiano facendo dei sogni perché magari tremano mentre dormono, muovono le gambe, ringhiano o addirittura mordono. A livello strutturale il cervello di un cane è simile a quello di un essere umano. I ricercatori hanno studiato tramite encefalogramma (EEG) il sonno dei cani per sondare la loro attività celebrale.  Dopo varie prove è stato stabilito che i cani, durante il sonno, presentano onde celebrali simili a quelle di una persona e che sperimentano le stesso tipo di attività che è stata osservata negli esseri umani.

Se volete saperne di più sui sogni dei vostri animali, state leggendo l’articolo che fa per voi!

Cosa sognano i cani?

cane-che-dorme-2

Cosa sognano i cani? Diversi studi hanno stabilito che i sogni dei cani riguardano cose comuni per loro. Dato che nessun cane ci ha mai parlato di un suo sogno, ovviamente sono solo ipotesi, anche se basate sulla logica. Probabilmente i cani sognano in modo molto simile all’uomo, ovvero ripetendo le attività quotidiane che fanno parte della loro esistenza, come inseguire, giocare e mangiare. Dunque se mentre dorme il vostro cane ringhia o abbaia, è probabile che stia rivivendo una situazione che nella vita reale lo ha portato ad abbaiare o a ringhiare.

E gli incubi? Se il vostro cane abbaia mentre dorme significa che sta facendo dei brutti sogni? Ovviamente non possiamo dare una risposta certa a questa domanda. Potrebbe benissimo star sognando di inseguire un coniglio o di giocare con un nuovo giocattolo.

Esattamente come gli esseri umani, i cani entrano in una fase di sonno profondo in cui la loro respirazione diventa più irregolare e presentano movimenti oculari rapidi (REM). È durante la fase REM che i cani fanno i loro sogni e, spesso, realizzano quei movimenti irregolari che tante volte abbiamo osservato. I cani possono muovere le loro zampe come se stessero giocando, respirare velocemente o contenere il respiro per brevi periodi di tempo.

Non tutti i cani sognano allo stesso modo. Secondo alcuni studi, i cani di taglia piccola sognano più di quelli di taglia grossa. Un barboncino Toy può arrivare a sognare ogni 10 minuti, mentre un Golden Retriever può sognare solo una volta ogni 90 minuti. I sogni inoltre sono molto più frequenti nei cuccioli. Questo probabilmente è dovuto al fatto che a questa età i cuccioli immagazzinano una gran quantità di nuove esperienze.

Come posso accorgermi se il mio cane sta facendo dei sogni? Un cane di taglia media, come ad esempio un Labrador, dopo circa 20 minuti di sonno comicerà a sognare. In realtà non è poi così difficile determinare quando il vostro cane sta sognando. Tutto ciò che dovete fare è osservarlo dal momento in cui si addormenta. Quando il sonno del cane sarà più profondo la sua respirazione diventerà più regolare.

Durante la fase REM invece, la respirazione del cane sarà abbastanza irregolare. Potrete osservare contrazioni muscolari e veloci movimenti degli occhi dietro le palpebre. Gli occhi si muovono perché in realtà il cane sta guardando le immagini dei suoi sogni come se fossero scene reali.

Ricordate…

sogni

Se qualche volta avete avuto voglia di svegliare il vostro cane, cercate di resistere a questa tentazione. Oltre a svegliarlo nel bel mezzo dei suoi sogni, può essere un’esperienza abbastanza spiacevole per lui con conseguenze imprevedibili. Si sono verificati casi in cui il cane ha reagito addirittura mordendo il proprio padrone. La cosa migliore è dunque lasciare dormire tranquillamente l’animale. I cani, esattamente come gli esseri umani, hanno bisogno di dormire senza interruzioni per mantenere una buona attività mentale.  Dormire la quantità di tempo adeguata, è essenziale affinché il vostro cane possa ricaricare le sue batterie e mantenersi fisicamente e mentalmente in salute.

I cani che abbiaiano mentre dormono possono ovviamente disturbare, ma anche in questo caso è consigliabile lasciarli fare per quanto possibile. Se i sogni del vostro cane disturbano il vostro sonno, provate a spostare la sua cuccia in un’altra stanza. Inoltre cercate di verificare che il cane stia effettivamente dormendo. Potrebbe anche essere sveglio e star cercando semplicemente di attirare la vostra attenzione. Oppure potrebbe essere semplicemente annoiato, inquieto o avere sete. Dunque assicuratevi che l’ambiente in cui dorme sia comodo e che abbia vicino tutto ciò di cui ha bisogno.

Infine se continua a cercare di attirare la vostra attenzione, forse il motivo è che non ha speso sufficienti energie durante il giorno. Fate in modo che il cane si stanchi durante il giorno, ricordate che dovete sempre assicurarvi che svolga dell’esercizio fisico giornaliero, in questo modo la sera sarà stanco e non disturberà.