Come capire se il cane è magro o grasso?

Capire se il cane è magro o grasso è importante quando non si sa con esattezza quale sia il suo peso e le sue dimensioni ideali. In questo articolo vi aiuteremo a determinare con esattezza se il vostro cane è magro o grasso, proponendovi alcuni rimedi da adottare a seconda della situazione.

Gli estremi non sono mai positivi: se il vostro cane è magro o grasso, bisognerà in entrambi i casi porre rimedio alla situazione. Quanto deve pesare il vostro cane? Ve lo diciamo noi.

Magro o grasso: come scoprire il peso ideale del vostro cane

cane-corre

Il peso del vostro cane dipenderà soprattutto dalla razza, dalle dimensioni, dal sesso e dall’età. Anche l’ambiente nel quale si trova a vivere può rivelarsi un fattore influente – un cane che vive in campagna probabilmente sarà molto più in forma rispetto ad uno di città, anche se non è detto che quest’ultimo debba necessariamente essere grasso.

Quindi, cosa dovete osservare per sapere se il vostro cane è grasso o magro?

Se cammina faticosamente

Se al vostro cane costa fatica il semplice camminare, pur non avendo fatto nessun tipo di esercizio fisico in precedenza, è possibile che abbia qualche chilo di troppo. Quindi, anche se a prima vista non vi sembra grasso, portatelo dal veterinario, per assicurarvi che il vostro cucciolo non stia soffrendo di qualche malattia che gli renda difficile la respirazione.

Grasso visibile

Così come nelle persone, anche nei cani il grasso si rende visibile. In questo senso, basterà osservare se mentre cammina notate la presenza di massa grassa che si muove da un lato all’altro della sua pancia. Questa sarà una prova schiacciante del fatto che il vostro cane è sovrappeso.

Alimentazione

Se notate che il vostro cucciolo mangia meno del solito, è possibile che pesi troppo poco. In questi casi, c’è sempre un motivo che lo porta a mangiare di meno, quindi portatelo dal veterinario, per chiarimenti.

Sia che lo vediate troppo grasso o troppo magro, quando il cambiamento è drastico, è meglio contattare un veterinario. Non mettete a rischio la salute del vostro cane.

Suggerimenti per capire se il vostro cane è magro o grasso

Se dopo aver portato il vostro cucciolo dal veterinario quest’ultimo vi dice che è tutto a posto e che non c’è nessuna anomalia particolare, ci sono comunque diverse cose che potete fare per rimediare al fatto che il vostro cane è grasso o magro.

Se è grasso…

  • Occhio all’alimentazione. Forse avete preso il cane quando era un cucciolo, e da allora non avete mai cambiato gli alimenti che gli somministrate. Questo può essere un errore, visto che i cuccioli necessitano di una quantità maggiore di grassi da convertire in energia. Al contrario, un cane adulto non ha bisogno di grandi quantitativi di grassi, per questo è bene che vi assicuriate che il suo mangime sia povero di grassi e ricco di proteine.
  • L’esercizio di cui ha bisogno il vostro cane dipenderà dalla razza, dall’età e dalle dimensioni. La cosa migliore è consultare un veterinario, ma per cominciare potete semplicemente portarlo con voi a fare delle lunghe passeggiate, oppure portarlo in un parco o in spiaggia per permettergli di correre.
  • Addio ai dolci. Se avete l’abitudine di premiare il vostro cane con dolcetti, fatene a meno, almeno fin quando non avrà recuperato il suo peso ideale.
  • Non cucinate davanti a lui. Mentre si cucina, è difficile evitare che qualcosa cada per terra, e che il cucciolo vada a raccoglierla e mangiarla. Quindi, mentre cucinate, tenete il vostro cane in un’altra stanza, così da tenerlo lontano da ogni tipo di tentazione. Sappiamo che è difficile resistere ai suoi occhi tristi da cane affamato, ma è necessario farlo.

Se è magro…cane-che-mangia

In questo caso non si tratta di ingozzare il cane di cibo, poiché così facendo rischiereste soltanto di peggiorare la situazione. Il nostro consiglio è quello di consultare un veterinario, in modo che possa strutturare per l’animale una dieta ad alto contenuto calorico e nutritivo, che lo aiuti a recuperare il suo peso senza trasformare il cibo in grassi.

Tenete sempre il vostro cane sotto controllo, perché a volte, dietro ai cambiamenti di peso, si nasconde qualcosa di più grave di un’alimentazione scarsa o poco equilibrata. Sottoponete il vostro amico a degli esami periodici, per assicurarvi che sia tutto a posto e per mantenerlo sano e in forma.