Il Cava-poo-chon: cani sempre cuccioli e che non abbaiano

La sperimentazione genetica, specialmente sugli animali, è molto criticata. I dibattiti che sorgono intorno all’argomento della manipolazione dei geni delle varie specie, è cosi vasto che include, tra l’altro, aspetti come  l’etica, il beneficio pratico e i rischi. Nonostante l’opposizione, recentemente è stata creata una razza canina chiamata, Cava-poo-chons, ottenuta dall’ibridazione di tre razze di piccola taglia.

È da sottolineare che la totalità delle razze canine esistenti derivano dalla manipolazione dei geni tramite la tecnica dell’incrocio, procedimento tramite il quale si mettono in evidenza caratteristiche specifiche in funzione della finalità che si vogliono ottenere dal cane. In questo modo sono state sviluppate caratteristiche più marcate per ogni razza, per la caccia, per il pascolo, per la guardai ecc.

Caratteristiche

Cosi, per la creazione dei  Cava-poo-chon si sono prese in considerazione le caratteristiche che dovrebbe avere il cane da compagnia ideale. Alcune delle qualità selezionate sono:

  • Che sia un cane di  piccola taglia, che si adatti bene agli spazi ridotti.
  • Che sia silenzioso e non abbai per migliorare la convivenza, specialmente con i vicini.
  • Che abbia un mantello con i fluidi ipoallergenici, per renderlo adatto a proprietari che soffrono di allergia al pelo o alla saliva del cane.
  • Che conservi un’aspetto giovanile e accattivante.

I criteri per la selezione delle caratteristiche di questa razza, si sono basate sull’osservazione dei cani più diffusi nelle città, dove le razze più numerose sono quelle dello Yorkshire o del Bichon Maltese.

Cava-poo-chon pelo  lungo

Tuttavia, non è vero che è un cane che non invecchia. Questa razza non cresce molto, è di taglia piccola e il suo muso fa pensare a quello di un cucciolo. Quindi, questa razza invecchia, ma mantiene sempre un aspetto giovanile.

Tuttavia, il Cava-poo-chon non è ancora cosiderato una razza per l’American Kennel Club poiché, in base al criterio fondamentale, gli esemplari di ogni razza devono  superare le mille unità per garantire la futura sopravvivenza. Per adesso, il progetto pilota per avviare la selezione della razza sembra funzionare, ed esistono già più di cento di questi esemplari che vivono nelle case Americane.

Sebbene il costo di mantenimento sia basso e il cane abbia una aspettativa di vita alta (intorno ai venti anni), l’acquisto di un cucciolo si rivela molto costoso, perché questi esemplari possono costare anche 3000 dollari. Proprio per il loro prezzo elevato, questa razza potrebbe non diventare popolare.

Personalità e cura

Cava -poo-chon  colore miele

Finora 12 di questi cani sono stati selezionati per operare come animali da terapia, nelle case di  riposo e negli ospedali, poiché hanno un carattere affidabile, dolce e molto amichevole. Sono anche molto pazienti, e perciò sono stati molto ben accolti nelle case con bambini piccoli.

Sono tuttavia, animali pieni di energia e giocherelloni, anche se non sono iperattivi. Perciò due passeggiate al giorno e un po’ di gioco per loro sarà sufficiente. Altra caratteristica è che non hanno bisogno di una dieta specifica e basterà alimentarli, da adulti, due volte al giorno, con porzioni limitate.

Risulta essere anche un animale da compagnia intelligente, che apprende velocemente. Dovrà comunque essere addestrato per potersi adattare alle regole della casa.

Essendo un cane a pelo lungo, è consigliabile spazzolarlo almeno due volte alla settimana, giacché senza una cura adeguata del mantello, questo si arrufferà e accumulerà sporcizia, provocando problemi alle pelle.