Quando tutto va storto, abbracciate il vostro cane

Ai cani di solito non piacciono gli abbracci. Ad ogni modo quando tutta la giornata è stata orribile e tutto sembra andare male, quando tutto va storto, abbracciate il vostro cane, o meglio, fate affidamento su di lui.

Qualsiasi persona che passa del tempo con un cane, sa bene quanto possono essere terapeutici questi animali.

Che sia grazie alle leccate, che vi porti un giocattolo o che gratti la sua testolina contro le vostre gambe, il vostro cane vi aiuterà a superare una brutta giornata. Tenete in conto che i cani sono molto bravi nell’interpretare i vostri stati d’animo, per tanto sanno esattamente come vi sentite e quando avete bisogno di essere consolati.

Di seguito vi daremo alcune raccomandazioni su come potete chiedere aiuto al vostro cane, senza però disturbarlo.

Il contatto fisico

La maggior parte delle volte, quando vediamo il nostro cane e abbiamo avuto una giornataccia, il nostro primo istinto è una carezza sulla testa. Ad ogni modo questo gesto potrebbe essere mal interpretato. Per i cani infatti farsi toccare sulla testa significa sottomettersi, e dato che il vostro cane sa già chi è il leader, questo gesto potrebbe stressarlo.

Per tanto, se volete accarezzare il vostro cane per rilassarvi, vi suggeriamo altri modi. Invece di toccargli la testa, provate con qualcosa di meno minaccioso, come qualche grattatina sotto il mento, dietro le orecchie o sulla pancia.

Vi accorgerete presto che il linguaggio del corpo del vostro cane cambierà immediatamente quando vi esprimerete in questo modo.

Non oltrepassate i limiti

cane sofa

Anche se avete delle regole per il vostro cane, ci sono giorni, quando siete tristi o arrabbiati, in cui non volete problemi, in cui decidete di lasciarlo sedere sul sofà, non lo fate sedere prima di attraversare la strada o di gli lasciate mangiare qualche resto del vostro pasto.

Mentre per noi venire meno alle regole ogni tanto non fa male, ed è talvolta anche salutare, cambiare saltuariamente le regole del gioco al cane, è qualcosa che lo confonde profondamente.

I cani infatti si sentono molto più a loro agio quando ci sono regole e limiti consistenti. Lasciare che li ignorino di tanto in tanto non farà altro che generare alcuni problemi nel loro comportamento.

Il miglior modo di mostrare il vostro amore al vostro cane è continuare ad essere coerenti, fermi e caldi tanto nel tono della voce, quanto nelle vostre azioni. Ovviamente questo non significa che dovrete essere freddi e distaccati con lui.

Essere affettuosi con il vostro cane vi aiuterà a distogliere dalla mente tutti quei problemi che vi hanno assillato durante la giornata e vi farà produrre endorfine, che finiranno col rendervi più felici. Inoltre, se fate così, aumenterete la fiducia del vostro cane e, di conseguenza, questi cercherà di compiacervi con più frequenza.

Sfruttate la socializzazione

Una cosa che potete fare per tranquillizzarvi, e che vi farà amare dal vostro cane, è trovare un luogo dove ammettano l’ingresso ai cani. Fortunatamente questo è anche un modo per mostrare al vostro cane che lo amate.

I cani sono creature assolutamente sociali e amano venire con voi a conoscere altre persone e altri cani, (sempre che siano stati ben socializzati) per tanto vi accompagneranno di gusto ovunque andrete.

Non asfissiatelo

I cani anelano davvero il vostro tempo e le vostre attenzioni, però questo non significa che dobbiate asfissiarli con carezze e baci.

Fare attenzione alle necessità del vostro cane è ciò che realmente vi aiuterà a costruire con lui un rapporto forte e duraturo, e lui saprà come restituirvi il favore quando ne avrete bisogno.

Il gioco è terapeutico per entrambi

cane gioca

Sia che stiate correndo al suo fianco o che vi stiate nascondendo sotto una coperta, l’ideale è che entrambi vi divertiate.

Senza dubbio non tutti i giochi sono buoni. Coprirlo con coperte o altri oggetti o coricarvi sopra di lui riafferma il vostro dominio sul vostro cane e a volte può semplicemente aumentare il suo stress.

L’ideale è che troviate un gioco che migliori la fiducia tra di voi, o uno di quelli che vi aiuti a sviluppare la sua intelligenza. Vedrete come si divertirà a risolvere “gli enigmi” che gli proporrete e, allo stesso tempo, voi vi dimenticherete dei vostri problemi in un batti baleno.

Immagini a cortesia di M. Peinado.