10 cose che il vostro cane riesce a prevedere

25 dicembre, 2016

Il cane è considerato da sempre il migliore amico dell’uomo, ma possiede una capacità innata che lo fa amare ancora di più. Il vostro cane è in grado di prevedere almeno 10 eventi prima che accadano.

È noto che il cane sia un animale dotato di grande intelligenza e di sensi molto sviluppati; sono proprio queste caratteristiche che gli conferiscono la facoltà di intuire alcune situazioni; si tratta, per quanto possa sembrare incredibile, di una dote autentica e scientificamente provata.

10 cose che il vostro cane riesce a prevedere

Gravidanza

cane-e-padrona-incinta

È dimostrato che il cane ha la capacità di capire quando una donna è incinta, prima che lei stessa lo sappia. Questo si deve al suo fine olfatto, che gli consente di riconoscere i cambiamenti ormonali in atto nel nostro corpo.

Quando state per uscire

Anche se non avete ancora preso le chiavi o non avete messo la giacca, il cane può intuire i vostri spostamenti e sa che state per uscire. Questo è un fatto molto curioso se si considera che gli animali non hanno la cognizione del tempo; si tratta solo di una grande capacità di osservazione che li rende in grado di capire le vostre intenzioni.

Quando state per tornare a casa

Ancora prima di girare l’angolo di casa, il vostro cane sta già abbaiando o si affaccia alla finestra. È merito dell’olfatto impressionante di questi animali, che possono sentire il nostro odore a grande distanza. L’udito è altrettanto fine, quindi se il vostro odore è ancora all’interno dell’auto, il cane sa riconoscere il rumore del vostro veicolo a parecchi metri di distanza.

Il vostro umore

Potete anche non parlare, non guardarlo o non muovervi, lui capisce se siete allegri, tristi o arrabbiati. I cani sanno intuire le nostre emozioni.

Prossimità del parto

Il legame che si crea tra padrone e cane è incredibile; soprattutto con le donne i cani sono in grado di percepire i cambiamenti ormonali, le emozioni e i sentimenti. Per questo motivo, se siete in dolce attesa e notate che il cane da qualche giorno non si allontana mai da voi, significa che il bambino sta per nascere. Il vostro amico a quattro zampe sente il dovere di proteggervi e con l’olfatto è in grado di capire il momento esatto del parto.

Malattie

Abbiamo spesso detto che i cani possono individuare alcune malattie come il cancro o i disturbi della prostata; alcuni riescono addirittura a rilevare un livello basso di zucchero nel sangue e ricordano ai loro proprietari di prendere i farmaci. Ancora una volta, si tratta di una capacità legata al loro stupefacente senso dell’olfatto.

Paura

Probabilmente anche voi da bambini avrete avuto paura dei cani (soprattutto quelli più grossi); vi sarete certo sentiti dire: “il cane capisce che hai paura, lo sente dall’odore”. Non si tratta di un mito, è assolutamente vero e scientificamente provato. La paura fa aumentare l’adrenalina nel sangue e genera feromoni e i cani riescono a sentirne l’odore.

Quando il tempo sta per cambiare

Gli animali hanno un udito molto sviluppato; questo, insieme al loro istinto, li aiuta a capire in anticipo quando il tempo sta per cambiare. Possono sentire un tuono prima che arrivi; ecco perché spesso li vediamo innervosirsi prima che si avvicini un temporale.

La morte di una persona

Quando una persona sta per morire, nel suo corpo avvengono cambiamenti e il cane è in grado di percepirli attraverso l’olfatto. Ecco perché i cani hanno la capacità di predire la morte di una persona.

Terremoti

coppia-di-cani

Su internet circolano molti video di cani che corrono come matti poco prima che si verifichi un terremoto. Ancora non è chiaro se questa capacità sia da attribuire all’olfatto, all’udito o ad una forte sensibilità nelle zampe alle onde sismiche.

Come potete vedere, sono molti gli eventi che il vostro cane può prevedere. Quindi, non perdetelo d’occhio se volete conoscere in anticipo gli eventi, da quelli brutti come una malattia o un sisma, a quelli buoni, come la nascita di un bambino. Capite ora perché il cane è il migliore amico dell’uomo?