5 razze di cani che cambiano aspetto quando crescono

· 11 settembre 2015

Molto probabilmente ciascuno di noi è rimasto completamente affascinato dall’aspetto che hanno i cuccioli quando li vediamo all’interno dei negozi di animali. Non ce n’è uno che non sia adorabile. Viene naturale però domandarsi se rimarranno così carini anche una volta cresciuti, e la risposta è che alcuni cambiano con il tempo, altri no. In questo articolo parleremo di cinque razze di cani che cambiano molto a mano a mano che crescono.

5 razze di cani che cambiano molto quando crescono

Il Beagle

beagle-fiutando

I Beagle rientrano tra le razze di cani che cambiano parecchio durante la crescita. Si dice che questi cani possano essere di qualsiasi colore tranne marron fegato, e che hanno la punta della coda bianca. In realtà di solito sono di tre colori (bianco, nero e marrone o biondo), oppure di due (bianco e marrone o biondo).

Quando nascono presentano solo due colori, anche se crescendo il loro manto può essere di tre tonalità. A pochi giorni dalla nascita appaiono bordi marroni o biondi sulle zone scure della testa, la quale si fa via via più bionda. Verso i cinque mesi di vita le zampe cominciano ad essere già in parte marroni o bionde, e lo stesso succede per la testa. Le zone bianche che si vedono fin dalla nascita di solito tendono a rimanere di questa tonalità. In età adulta i colori saranno ormai definitivi, e del colore nero che predominava alla nascita sarà rimasto solo il dorso, o mantello. Quando raggiungono i cinque anni cominciano ad apparire peli bianchi sul muso, i quali aumenteranno fino a far diventare questa parte del corpo completamente bianca durante la vecchiaia.

Il Pomerania

I cani Pomerania sono particolarmente carini da cuccioli. Palline di pelo che lasciano intravedere un musetto dolcissimo. Tra i 4 e i 6 mesi perdono molto pelo e cominciano a cambiare colore. Questo è il periodo in cui il loro muso comincia a risaltare di più. Le zampe sembrano più lunghe e il nuovo pelo sarà più forte, anche se durante un periodo saranno piuttosto spelacchiati. Il pelo riprenderà a crescere successivamente, ma non sarà folto come all’inizio, soprattutto sulle zampe. L’aspetto definitivo sarà assunto non prima dei 3 anni di vita.

Gli Yorkshire Terrier

Gli Yorkshire Terrier o Yorkie, alla nascita sono di colore nero o marrone. I colori si combinano in maniera unica su ogni singolo pelo. Sono animali dalla forma rotonda e dal pelo molto corto. Verso i 6 mesi di vita, il pelo degli Yorkshire comincia a cambiare colore, e continuerà così fino ai 6 anni, età in cui avranno assunto la loro tonalità definitiva, che può essere nera, azzurro, marrone o dorata. In ogni caso, a mano a mano che invecchiano il pelo si fa sempre più chiaro. Il colore grigio azzurrino è unico ed è riscontrabile esclusivamente in questa razza. Durante la fase di vita adulta il pelo si farà più lungo.

Il Maltese

maltese

Alla nascita presentano macchie di colore più scuro principalmente sul dorso e sulla testa, che da adulti cominciano a sparire ma che non scompariranno del tutto se gli si lascia il pelo lungo. Tendono ad essere di colore più scuro sulle orecchie. Via via che crescono si deve lisciare loro il pelo, visto che se si arriccia sono molto meno graziosi da vedere. È incredibile come il Maltese si trasformi, passando dall’essere un cucciolo dal pelo corto a un cane dalla folta chioma bianca. Si tratta infatti di una delle razze di cani la cui trasformazione risulta particolarmente sorprendente.

Il Barboncino

I barboncini sono cani molto piccoli e dalle forme rotonde, con il pelo molto corto. Durante la crescita si fanno più snelli, e il pelo comincia a crescere poco a poco. Il muso al contrario si allunga, conferendo al cane una forma più allungata. Arrivati in età adulta il dorso si estende e le zampe si adattano alla nuova lunghezza. In questo modo il cucciolo lascia posto ad un cane dalle forme stilizzate.

Adesso siete a conoscenza dei cambiamenti che si presenteranno nel vostro cane a mano a mano che cresce. L’adorabile cucciolo che vi ha fatto innamorare farà spazio a quell’inseparabile amico che vi sarà fedele durante tutta la vita. Perché se c’è una cosa che non cambia mai nei cani, è l’amore che sentono verso i loro padroni, dunque godetevi il tempo che passate insieme.