8 consigli utili per aiutare il vostro animale domestico ad affrontare un trasloco

Durante un trasloco, gli animali domestici possono soffrire lo stress quanto o più di voi. Ecco perché è importante sapere come aiutarli a vivere questa situazione nel modo migliore possibile.
8 consigli utili per aiutare il vostro animale domestico ad affrontare un trasloco

Ultimo aggiornamento: 05 marzo, 2022

Il trasloco è sicuramente una situazione molto stressante per gli umani, ma vi siete mai chiesti quanto possa essere stressante per il vostro animale domestico? Anche agli animali questa situazione provoca disagio, e non solo: in alcuni casi può portare alla manifestazione di problemi comportamentali.

Per il vostro animale domestico il trasloco è una circostanza confusionaria, pertanto la cosa migliore da fare è pianificarlo con calma. In questo articolo vi mostreremo 8 consigli utili perché il trasloco risulti facile e sicuro per voi e il vostro animale da compagnia.

1. Scegliete la casa dei vostri sogni pensando anche al vostro animale domestico

È bellissimo trovare la casa dei propri sogni, ma assicuratevi che piaccia anche al vostro animale domestico e che si trovi in uno spazio adatto a lui. Per questo motivo, gli esperti consigliano di fare un giro nel quartiere per valutare se è sicuro o meno per l’animale.

2. Valutate lo spazio

Cani e gatti hanno necessità di spazio diverse. Se il vostro animale domestico è un gatto, assicuratevi che la casa sia abbastanza spaziosa da poter predisporre al suo interno un ambiente verticale dotato di scaffalature o altre strutture sopra i mobili.

Se il vostro animale domestico è un cane, è bene tenere conto della razza e della fase di vita del cane. I cani anziani, i cuccioli e i cani con problemi di addestramento dovranno uscire più spesso e questo risulterà difficile da attuare se vi trovate in un condominio con molte scale o in una casa senza cortile.

Un gatto che gioca tra gli scaffali.

3. Organizzate al meglio il tempo dedicato all’imballaggio

Se avete un gatto, saprete bene che non amano molto il cambiamento. Qualsiasi cambiamento, se le cose non vengono fatte nella maniera corretta, di solito comporta problemi di salute e comportamentali, tra le altre conseguenze.

Potete aiutare il vostro gatto o cane ad adattarsi al trasloco portando via le scatole per il trasloco in anticipo e facendogli familiarizzare con una stanza già vuota. Dategli da mangiare e mettete il suo lettino e i suoi giocattoli in quella stanza.

Il giorno del trasloco, tenete il vostro animale domestico nella stessa stanza, con la porta chiusa, o portatelo a casa di un amico. Essendo la stanza già vuota, potreste tenere là il vostro animale domestico in modo da non coinvolgerlo nello stress del trasloco. Così facendo, il vostro gatto o cane non si farà prendere dal panico e non cercherà di scappare di corsa mentre caricate il trasportino sul camion.

4. Usate i feromoni

L’uso di un diffusore di feromoni nella stanza del vostro animale domestico lo aiuterà a sentirsi più rilassato durante il trasloco, poiché gli urti e gli strani rumori in casa saranno inevitabili. I feromoni sono profumi naturali che l’uomo non è in grado di sentire, ma che aiutano a far rilassare il vostro animale. Potete usarli sia nella vecchia casa che in quella nuova.

5. Ridurre la quantità di cibo

L’organizzazione People’s Dispensary for Sick Animals (PDSA) raccomanda di non dare da mangiare all’animale prima dell’orario del trasloco, poiché il viaggio potrebbe provocargli nausee. In alternativa, durante il giorno potete dargli il cibo che mangia di solito in piccole quantità.

Ciò farà sì che l’animale abbia qualcosa da fare mentre siete occupati, impedendogli di sentirsi male se si sente in ansia. Si consiglia inoltre di dargli un giocattolo con cui distrarsi.

6. Abituate il vostro animale domestico a stare nel trasportino

Molti animali domestici non passano molto tempo dentro trasportini, gabbiette o automobili; per questo motivo, nelle settimane o nei mesi precedenti al grande cambiamento, è consigliabile far abituare gradualmente il vostro animale domestico al suo trasportino. Per farlo, mettete del cibo al suo interno o dategli snack o premi dopo aver fatto un giro in macchina all’interno del trasportino. Ciò contribuirà a farlo sentire più tranquillo durante il trasloco.

7. Create un posto sicuro per il vostro animale domestico

È importante che l’ambiente e la casa, oltre ad essere confortevoli e piacevoli, siano sicuri per il vostro animale. Per rendere l’ambiente sicuro, nascondete i cavi elettrici, coprite gli angoli in cui il vostro animale domestico potrebbe rimanere bloccato, assicuratevi che tutte le finestre abbiano delle zanzariere resistenti, rimuovete le piante velenose e verificate che non ci siano trappole con veleno per topi o altri parassiti da nessuna parte.

Gatto ha finito di usare la lettiera

8. Mostrate poco a poco la nuova casa al vostro animale domestico

Quando arrivate nella nuova casa, sarete tentati di lasciare libero il vostro animale affinché inizi ad esplorare la casa. Tuttavia, ritrovarsi in uno spazio nuovo e sconosciuto può essere una situazione molto pesante per lui.

Per questo motivo, iniziate facendolo abituare a una stanza. Mettete nella stanza i suoi giocattoli preferiti, gli snack, le ciotole con l’acqua e il cibo, e altri elementi essenziali. Quando il vostro animale domestico mostra di sentirsi suo agio, fatelo familiarizzare gradualmente con altre stanze della casa tenendo chiuse alcune delle porte.

Con un po’ di pazienza, consentirete al vostro animale domestico di acclimatarsi e si sentirà a casa prima di quanto pensiate. Per riuscirci, ricordate di essere pazienti e di seguire questi suggerimenti ed eventuali raccomandazioni del veterinario.

This might interest you...
Semplici trucchi per non far salire il cane sul divano
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Semplici trucchi per non far salire il cane sul divano

Anche quando il cane è amato incondizionatamente, per molte persone è un problema che salga sul divano, poiché di solito vi lascia pelo e cattivo o...