Vestiti fai da te per animali

23 Novembre 2015

Quante volte capita di aprire l’armadio e dire “non ho niente da mettermi”?

Nella maggior parte dei casi si tratta in parte di una bugia, e quello che realmente intendiamo è che ci piacerebbe avere capi nuovi e che ci stiano meglio di quelli che già possediamo. Questo può capitare anche agli animali.

Da un lato è piacevole vedere il nostro animale agghindato nel modo giusto, e dall’altro possono essere capi di vestiario pratici. Quando arriva il cattivo tempo per esempio, i nostri amici soffrono il freddo e gli da fastidio bagnarsi con la pioggia.

È evidente che non tutti possono permettersi di andare a comprare vestiti per il proprio animale negli appositi negozi, ma a partire da oggi non avrete di questi problemi visto che stiamo per mostrarvi alcuni modi per creare facilmente capi di vestiario per i vostri animali.

Il bisogno di creare vestiti per gli animali domestici

vestiti-cane

È chiaro che più passa il tempo e più aumentano le possibilità di riempire i nostri animali di attenzioni quasi umane.

Viviamo in un’epoca in cui un numero sempre maggiore di padroni considerano i propri animali come parte della famiglia, per cui cercano di farli sentire dei membri a tutti gli effetti recandogli molti privilegi che, fino a poco fa, erano riservati unicamente alle persone.

Per quanto riguarda il vestiario, esiste una miriade di opzioni diverse. Si va da vestiti più semplici e con un prezzo relativamente abbordabile, fino a capi all’ultima moda. Non dimentichiamoci che molte celebrità hanno preso l’abitudine di vestire i propri cani con capi di design lanciando innumerevoli mode.

Per questa ragione il fatto di vestire i cani si avvicina ormai quasi più a una moda che non a una necessità. In poche parole, si veste il cane durante tutto l’anno con indumenti diversi in base alla stagione, indipendentemente dalla necessità o meno di farlo.

I cani più piccoli tendono a disperdere il calore del corpo molto rapidamente, per cui sarebbe opportuno fargli indossare sempre dei vestiti che li proteggano. In questo articolo vi indicheremo come fare degli indumenti per animali domestici, così che possiate divertirvi creandoli e vi sentiate orgogliosi vedendoli addosso ai vostri piccoli amici.

Come fare un vestito per gli animali usando una felpa usata

Di sicuro avete in casa una di quelle felpe che un tempo vi piacevano da matti, ma che adesso non indossate più.

  • Create un cartamodello segnando le misure del cane su un cartoncino.
  • Ricordatevi di tracciare due cerchi che fungeranno da maniche per le zampe anteriori del cane, una volta tagliato il modello.
  • La cosa migliore da fare sarà rifinire tutte le cuciture per evitare che si sfilaccino. Per fare ciò potete utilizzare un nastro che faccia contrasto con il colore della felpa, così da dargli un tocco più personale.

Come fare un indumento per animali usando un vecchio maglione

Oltre alle felpe ormai inutilizzate, molto probabilmente avrete in casa anche un maglioncino ampio di lana che non utilizzate da secoli.

  • Dovete solamente tagliare le maniche con attenzione e adattarle alle dimensioni delle zampe del vostro animale, che di sicuro è più piccolo.
  • In seguito create un paio di buchi affinché possa far uscire le sue zampe anteriori; fate l’orlo ai buchi per non farli sfilacciare. In questo modo scoprirete quanto è rapido creare dei vestiti per gli animali.

Come creare indumenti per gli animali usando della tela grezza

gatto-con-abito

Un’opzione buona e facile da realizzare è quella di creare un indumento per il vostro animale optando per un disegno facile, come per esempio un mantello.

  • Prendete una volta in più le misure del vostro cane e ricopiatele su un cartoncino, calcolando la grandezza giusta affinché il capo copra tutto il dorso dell’animale.
  • In seguito ritagliate la tela seguendo il cartamodello.
  • Una volta pronta, dovrete solo preparare sul colletto qualcosa per legare i due lati al collo.

Ad esempio potete cucire su ciascun lato una striscia di tela di quelle che si vendono per fare i fiocchi alle bambine. In seguito vi basterà legarle con un nodo.

Potete anche incorporare un rinforzo nella zona del collo in modo che sporga su entrambi i lati, per poi unire le estremità con dei bottoni.

Vi abbiamo dunque elencato tre pratiche idee non troppo difficili per creare dei vestiti per i vostri animali. Di sicuro abbiamo risvegliato la vostra curiosità, e vedrete che se comincerete a dedicarvi a questa attività, dalla vostra immaginazione scaturiranno centinaia di idee per creare indumenti senza troppe difficoltà e, naturalmente, a poco prezzo.