Scoprite i benefici dell'olio di oliva per gli animali

Scoprite i benefici dell'olio di oliva per gli animali

Ultimo aggiornamento: 29 maggio, 2017

Anche se è vero che gli animali non possono assumere gli alimenti che mangiamo noi, alcuni di essi possono comunque essere benefici per loro. In alcune occasioni vi abbiamo già parlato degli Omega 3, dell’olio di merluzzo e di altri prodotti che hanno grandi virtù che aiutano i nostri animali domestici. Oggi tocca all’olio di oliva.

Vi parliamo delle sue proprietà, dei benefici che presenta per gli animali, così come delle modalità di somministrazione.

Proprietà dell’olio di oliva

Bisogna chiarire che l’olio di oliva è monoinsaturo, ovvero i suoi grassi non sono nocivi, ma solo se assunto con moderazione. L’olio di oliva contiene vitamina E e un alto contenuto di Omega 3. Inoltre, si tratta di un eccellente antiossidante che servirà a nutrire le cellule del vostro animale.

Ci sono studi che dimostrano anche che l’olio di oliva previene il tumore, o almeno riduce in alte percentuali le probabilità di soffrirne. Potenzia anche il colesterolo buono e contrasta quello cattivo. In aggiunta, migliora le articolazioni, cosa eccezionale nel caso, per esempio, di cani anziani o malati.

Come dare l’olio di oliva al proprio animale

Come abbiamo detto prima, non si può abusare di questo olio, perché non dobbiamo dimenticare che resta sempre un grasso. Per avere un controllo esatto del suo consumo, prenderemo come riferimento il peso del cane. Eccovi una tabella:

  • Cani di meno di 10 chili – 1/2 cucchiaino al giorno
  • Cani dagli 11 ai 30 chili- 1 cucchiaino al giorno
  • Cani di più di 30 chili- 1 cucchiaino e mezzo al giorno

Come somministrarglielo? L’ideale è che l’animale assuma l’olio di oliva mescolato al suo cibo, il quale acquisirà un sapore intenso che l’animale adorerà. Potreste darglielo anche come spuntino nel pomeriggio con una galletta di riso o qualsiasi altro alimento adatto ai cani.

Non eccedete con le quantità, poiché un consumo eccessivo potrebbe provocare diarrea al vostro animale.

Quali sono i benefici a lungo termine?

I benefici saranno molti, visibili o meno. Nel giro di poche settimane dalla prima ingestione di olio di oliva, vedremo che l’aspetto del cane sarà migliorato. La sua pelle ed il suo pelo saranno più sani e belli, fattore che gli donerà un aspetto migliore. Se il vostro cane, inoltre, aveva la tendenza ad ingrassare, l’olio nelle quantità giuste lo aiuterà ad evitarlo. Tuttavia, ricordate sempre di somministrarlo nelle quantità esatte, altrimenti potrebbe sortire l’effetto contrario.

L’olio di oliva è un eccellente rigeneratore termico. Questo vuol dire che se il vostro cane soffre di secchezza o di qualsiasi altra patologia della pelle, l’olio di oliva applicato direttamente sulla pelle sarà ottimo per risolvere il problema. Ci vuole però molto tempo prima che questo olio venga assorbito dalla pelle, dunque potreste sostituirlo con quello di rosa mosqueta; quest’ultimo, però, non dovrà mai essere ingerito dall’animale, solo applicato topicamente.

Per cos’altro si può usare l’olio di oliva?

L’olio di oliva può aiutare il vostro animale anche con altri problemi. Ad esempio:

  • Stitichezza. Assumere tutti i giorni la quantità raccomandata di olio aiuterà la flora intestinale e permetterà all’animale di defecare senza alcun inconveniente.
  • Cuscinetti. Si tratta della parte del corpo che si trova sempre a contatto con il terreno e a volte si rovinano, si raschiano o presentano persino lesioni. Applicare olio di oliva su di essi li ammorbidirà. Calmerà anche qualsiasi dolore di cui potrebbe soffrire l’animale.
  • Scabbia. L’olio di oliva applicato direttamente sulla pelle affetta da scabbia debiliterà i nidi che gli acari formano nella pelle del vostro animale. Dato che si gratta, inoltre, è possibile che la zona sia secca; l’olio la manterrà idratata.
  • Zecche. Bagnate la zona in cui si trova il parassita, lasciate agire qualche minuto e poi asciugate con un fazzoletto ed estraete l’insetto nella direzione contraria con delle pinzette.

Come vedete, anche se i nostri alimenti di solito non fanno bene agli animali, l’olio di oliva ha molteplici benefici che ne migliorano la salute e la vita. Seguite, dunque, i nostri consigli, soprattutto quello di non eccedere nelle quantità, e inizierete a vedere i cambiamenti positivi che si presentano nel vostro animale domestico.