Cani tranquilli e obbedienti

6 Agosto 2015

Nel seguente articolo conoscerete tutto su quei cani tranquilli e obbedienti, ideali per stare in spazi piccoli o grandi e per convivere con la vostra famiglia.

Se avete deciso di prendere un animale domestico, un cane per l’esattezza, è fondamentale che valutiate qual è il vostro stile di vita per scegliere il compagno che si adatti al meglio alle vostre necessità. Se avete dei bambini, siete delle persone attive ed energiche, se passate molto tempo fuori casa o se la vostra casa è grande o piccola, sono tutti elementi che possono determinare la scelta di un cane piuttosto che un altro.

Cani grandi, cani tranquilli?

Al contrario di ciò che può sembrare, alcuni cani grandi possono vantare un carattere tranquillo ed obbediente.

Il San Bernardo rientra in questa categoria. Anche se in alcuni film è stato dipinto come tutto il contrario, questo cane peloso e adorabile è estremamente tranquillo, e soprattutto molto poco attivo. È facile da addestrare a causa della sua intelligenza, ed è dotato di grande pazienza con i bambini.

Un altro gigante tranquillo e obbediente è l’alano, anche se questa razza ha bisogno di ampi spazi (nonostante l’alano stesso non lo riconosca). Sono adorabili con i bambini, hanno un carattere calmo e fanno poca attività fisica.

Un cane medio ed equilibrato?

golden-retriever

I Labrador Retriever, anche se inizialmente venivano utilizzati in campagna, con il passare del tempo sono stati adottati come animali da compagnia. Possiedono un carattere equilibrato, sono nobili e astuti.

I levrieri, anche se per lungo tempo sono stati utilizzati come cani da corsa, sono cani estremamente adattabili. Sono molto obbedienti e tranquilli, e possono gustarsi la vita in casa così come le passeggiate all’aria aperta. Tutto questo naturalmente a seguito di un’adeguata educazione fin da cuccioli, cosa che determinerà il loro comportamento futuro.

Il Basset Hound è molto spesso adottato per essere tenuto in casa. Nonostante si tratti di un cane basso, compensa la statura con un corpo allungato. È molto facile da addestrare e presenta una natura tranquilla, anche se non può fare a meno di ispezionare e annusare tutto ciò che lo circonda.

Lo Shar Pei è un cane robusto caratterizzato da un incredibile livello di indipendenza. Se dovete passare spesso lunghe giornate fuori casa, questo è il vostro cane ideale. È docile ed è anche in grado di contagiare tutti con la sua tranquillità. È infatti un eccellente cane da compagnia.

Anche i Bulldog Inglesi o Francesi si adatteranno a meraviglia all’interno della famiglia. In molti li considerano cani pigri che non amano, per non dire odiano, l’attività fisica. A causa del loro cranio brachicefalo, i Bulldog non sopportano molto il caldo, per cui 30 minuti di esercizio fisico saranno sufficienti.

Cani piccoli e calmi?

carlino

Il Carlino è un cane molto piccolo che può trarre molti vantaggi a coloro che vivono in uno spazio ridotto e non hanno molto tempo per portare il cane a passeggiare. Così come i Bulldog, non si tratta di una razza amante dell’esercizio fisico, ed hanno un carattere docile e amoroso.

Il Pechinese si presenta come un vero dilemma visto che è considerato da alcuni un cane tranquillo, e da altri tutto il contrario. Anche se non si può negare che abbia un forte carattere dall’apparente iperattività, con un buon addestramento fin da cucciolo può arrivare a trasformarsi in un cane tranquillo. La ragione principale per cui è stato incluso in questa lista è che si accontenta di essere portato a spasso poche volte.

E i meticci?

Come già detto in precedenza, il comportamento di un cane in età adulta è strettamente legato alle attenzioni e all’educazione che gli diamo da piccoli. Qualsiasi cane, se ben addestrato, è capace di eseguire delle istruzioni, e facendo compiere al vostro cane una routine di esercizi che si adattino alle sue dimensioni e alla sua energia, potrete ottenere il cane tranquillo e obbediente che cercavate. Offrirete inoltre l’opportunità alle migliaia di cani che aspettano nei canili di essere adottati e trovare famiglia. Non sprecate quest’occasione!