Come capire che taglia raggiungerà il vostro cane

Quando si cerca un cane, una delle incertezze più grandi, in genere, è la taglia massima che raggiungerà da adulto, trattandosi di un fattore importante per capire se il posto in cui vivrà avrà le condizioni adatte per ospitarlo.

Oltre a questo, un’altra buona ragione per capirne la taglia ruota intorno alla crescita spropositata che presentano alcuni cani.

Oggi vi parleremo di come capire la taglia massima che raggiungerà il vostro amico a quattro zampe, per cui vi daremo una serie di consigli che vi saranno di grandissimo aiuto. Questi sono quelli più importanti.

Scoprite la taglia raggiunta dai suoi genitori

cagnolina con cuccioli sull'erba

Nel caso di un cucciolo di razza, uno dei modi più efficienti per sapere quanto sarà grande o piccolo, sta nello scoprire come sono i suoi genitori, poiché in genere le femmine sono molto più simili alla mamma in altezza, mentre la stessa somiglianza si riscontra nei maschi con il padre.

Oltre a questo, esistono altri dettagli che dovreste prendere in considerazione:

  • Quando c’è differenza nella statura dei genitori, è probabile che l’altezza del cucciolo sia intermedia.
  • Se confrontare il peso e la grandezza media della razza del vostro cane, nelle sue diverse tappe di crescita, e notate che non segue le stesse cifre, è probabile che sia più grande o piccolo della media.
  • Nel caso in cui il vostro piccolo amico sia un meticcio, dovrete fare una media della grandezza naturale delle razze dei genitori.

Come potrete rendervi conto, nei geni si possono trovare molto risposte utili.

Calcolate il suo peso

Una delle migliori cose che potete fare per sapere la taglia che raggiungerà il vostro piccolo è calcolarne il peso basandovi su quello attuale.

Per farlo dovrete dividere il suo peso in libre per l’età in settimane, poi moltiplicate questo numero per 52. Per esempio: se il vostro cane pesa 12 libre (equivalenti a 5,5 kg) e ha 12 settimane di età, dovrete fare 12 diviso 12, uguale 1 e dividerlo per 52.

In poche parole, il vostro cucciolo aumenterà di circa 52 libre (23,6 kg) ogni anno, il che vi servirà per fare una stima approssimativa dell’altezza che il vostro cane avrà nel giro di un anno, tempo in cui la maggior parte dei cuccioli effettuano la crescita maggiore.

È molto importante sottolineare che i cani piccoli completano il loro sviluppo quando hanno ancora pochi mesi di età, mentre quelli grandi crescono più a lungo. I primi saranno più piccoli dell’altezza calcolata da adulti con questo metodo, mentre per gli altri sarà il contrario.

Che succede se avete un meticcio?

Quando il vostro bellissimo cucciolo non ha una razza specifica e non avete la minima idea di chi siano i suoi genitori, si ha un problema di difficile risoluzione. Come detto prima, infatti, i suoi genitori in genere ci forniscono le informazioni più importanti per capire quanto crescerà il piccolo.

Tuttavia, non è una strada senza uscita: in questo caso, il segreto della taglia starà nella grandezza delle zampe e delle orecchie rispetto al corpo; se queste sono molto grandi, è probabile che il vostro cane sarà molto alto quando diventerà adulto.

Consigli per prendervi cura di un cane di taglia grande

cane di taglia grande

Nel caso in cui il vostro cane sia piuttosto grande, dovrete seguire dei requisiti essenziali per prendervi cura di lui nel modo migliore. Se non li conoscete, ve li elenchiamo di seguito.

  • Mettetegli a disposizione un’area spaziosa.
  • Siate rigorosi con la sua dieta, poiché in alcune razze come il Golden Retriever il sovrappeso può essere un problema comune se non prestate attenzione alla sua alimentazione.
  • Portatelo a passeggio tutte le volte necessarie: un buon esercizio è fondamentale per la sua salute.

Come vi sarete resi conto, capire la taglia massima che raggiungerà il vostro cane non è così difficile come sembra.

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche