Come addestrare il gatto Devon rex e prendersene cura

Incoraggiare la socializzazione del Devon rex è fondamentale per addestrarlo nel modo giusto.
Come addestrare il gatto Devon rex e prendersene cura

Ultimo aggiornamento: 04 dicembre, 2020

Il mantello così caratteristico e l’atteggiamento affabile e socievole sono gli attributi che meglio definiscono il gatto Devon rex. Questa razza è ideale per chi cerca la complicità dei cani insieme alla distintiva indipendenza dei felini.

Origini della razza

L’origine di questa razza risale al 1960, quando un gatto rosso dal pelo riccio della contea del Devon, in Inghilterra, si accoppiò con una femmina tricolore. Il risultato fu un maschio dal pelo riccio.

Entrambi questi gatti erano portatori di un gene recessivo, per cui, dopo l’incrocio con un gatto Cornish rex con il pelo riccio, nacque una cucciolata a pelo liscio.

La spiegazione biologica era dovuta al fatto che sia il gene recessivo presente nel gatto Devon che quello trasportato dal gatto Cornish rex generarono la preminenza di un mantello liscio.

Così, al fine di perpetuare il codice genetico recessivo omozigote presente nei discendenti, sono stati effettuati tra di loro successivi incroci. Il risultato, però, provocò la comparsa di una malattia ereditaria fatale chiamata spasticità.

Un decennio dopo, questi gatti sono stati ufficialmente riconosciuti come razza Devon rex. Grazie allo sforzo di selezione compiuto dagli allevatori, l’incidenza della malattia che li caratterizzava è stata tenuta sotto controllo.

Devon rex al guinzaglio.

Come addestrare il gatto Devon rex

Il gatto Devon rex si distingue per il suo carattere attivo e malizioso. È molto socievole, anche con altri animali come i cani, quindi la solitudine prolungata potrebbe danneggiare il loro benessere.

Grazie all’intelligenza e all’affetto che mostrano verso i padroni, di solito sono facili da addestrare, soprattutto a camminare con imbracature o guinzagli negli ambienti esterni. Inoltre, sono abili anche nell’apprendere i giochi come prendere e restituire oggetti, o persino memorizzare comandi come se fosse un cane.

I segreti per il loro corretto addestramento sono l’affetto e la pazienza. Infatti, nonostante siano astuti e agili fisicamente e mentalmente, conservano parte del carattere indipendente che definisce i felini. Per questo gli esperti consigliano di promuovere la socializzazione fin da cuccioli. Bisogna farli interagire con le persone al di fuori del nucleo familiare e anche con gli altri animali domestici.

Data la sua natura irrequieta e giocosa, è bene offrire al gatto Devon rex giocattoli e accessori come alberi o tiragraffi che gli consentano di scaricare l’energia.

Due gatti su un trespolo.

Come prendersi cura di questo gatto

Per quanto riguarda le cure necessarie, il mantello del gatto Devon rex non richiede una spazzolatura frequente. Ad ogni modo, va eseguita solo con spazzole in gomma che aiutano a rimuovere i peli morti in modo molto superficiale.

L’elevata traspirazione corporea di questi gatti produce un eccesso di grasso che, se accumulato, potrebbe causare infezioni della pelle da funghi. Pertanto, devono essere lavati frequentemente utilizzando uno speciale gel neutro. Inoltre, la tendenza a produrre cerume richiede una certa frequenza e attenzione verso la pulizia delle orecchie.

A causa della sua natura dinamica ed energica, il gatto Devon rex di solito ha un gran appetito. Quindi, i padroni devono controllare sia le porzioni che il tipo di mangime: meglio optare per quelli che hanno una percentuale di proteine ​​più alta, che riduce al minimo il rischio di sovrappeso.

Gli indicatori che dimostrano un buono stato di salute del vostro gatto Devon rex sono un peso compreso tra tre e cinque chilogrammi, un mantello lucente che perde in modo uniforme in primavera e in autunno e, soprattutto, un carattere attivo e socievole.

La scelta di questo felino come animale da compagnia è certamente indicata per le famiglie con bambini che cercano l’affetto di un cane insieme all’indipendenza che caratterizza i gatti. Ciò non significa che bisogna trascurare la cura del mantello e le altre attenzioni di cui ha bisogno questa razza.

Potrebbe interessarti ...
Erba gatta: cos’è e perché fa impazzire i gatti?
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Erba gatta: cos’è e perché fa impazzire i gatti?

L'erba gatta o catnip è nota per avere degli effetti particolari e intensi nei nostri animali domestici felini. Scoprite cos'è in questo articolo.