Cosa devono mangiare i cani con diarrea?

La diarrea è un problema piuttosto frequente nei cani, che può essere alleviato con l'alimentazione giusta.
Cosa devono mangiare i cani con diarrea?

Ultimo aggiornamento: 24 aprile, 2021

La diarrea è uno dei disturbi gastrointestinali più comuni tra i cani. Una dieta facilmente digeribile è essenziale per prevenirla, e poiché il tratto intestinale dei nostri amici a quattro zampe è molto sensibile, per un motivo o per un altro, ne soffrono molto spesso. Cosa devono mangiare i cani con diarrea?

Come accade per gli esseri umani, la diarrea nei cani può portare a stanchezza, disidratazione, perdita di elettroliti e molti altri problemi per l’animale. Il padrone deve saper affrontare nel modo giusto questa patologia, altrimenti potrebbe ricomparire. In questo articolo vi diciamo cosa devono mangiare i cani con diarrea. 

Perché ai cani viene la diarrea?

In generale, la diarrea si manifesta con feci liquide tre o più volte al giorno. In mancanza di ciò, viene considerata diarrea anche una situazione in cui il paziente presenta una o più feci con muco, pus o sangue nel giro di 24 ore o meno.

I veterinari stimano che quasi il 30% dei cani che arrivano presso i loro studi hanno la diarrea acuta, ma di solito guariscono da soli in meno di due settimane, motivo per cui in molti casi non è necessario andare urgentemente da uno specialista.

Tuttavia, se la diarrea mostra sangue o pus, se il cane mostra febbre o altri sintomi, o se il disturbo gastrointestinale persiste per più di due settimane, la visita dal veterinario è essenziale. Molte diarrea sono causate da virus, parassiti o batteri, cioè infezioni che richiedono dei trattamenti specifici.

Cane dietro un cespuglio.


Cosa devono mangiare i cani con diarrea?

Innanzitutto è necessario sottolineare che il trattamento più conservativo consiste nel privare il cane di qualsiasi tipo di cibo per un periodo di 12-24 ore. In caso contrario, si possono offrire dei piccolissimi pezzi di cibo tra lunghi intervalli. Inoltre, il cane deve bere molta acqua.

In generale, i cambiamenti nella dieta nei cani con diarrea si basano sui seguenti punti:

  • Deve essere composta da alimenti facilmente digeribili ma che forniscono un elevato apporto energetico sotto forma di proteine ​​e carboidrati.
  • Devono contenere fibre e altri elementi prebiotici, che aiutano a ripristinare la flora batterica dell’animale.

Il veterinario saprà indicarvi la dieta per un cane che si sente poco bene. Ad ogni modo, vi presentiamo un elenco di alcuni alimenti che possono essere una buona opzione per i cani con diarrea. Eccoli:

  • Riso bianco: il riso bianco è ricco di vitamine e sali minerali, motivo per cui è in grado di ripristinare le sostanze perse con le feci. Fornisce anche molta energia.
  • Petto di pollo bollito senza ossa o pelle: questa carne possiede solo il 2% di grassi e una grande quantità di proteine ​​di qualità.
  • Avena: la farina d’avena contiene 1,7 grammi di fibre per 100 grammi di peso totale, una cifra non trascurabile. Come abbiamo detto, la fibra aiuta a ripristinare la flora intestinale dell’animale.
  • Anguria: per il suo alto contenuto di acqua, questa frutta è ideale per un cane con diarrea, perché vi aiuterà a combattere la disidratazione causata dai problemi intestinali.
  • Uovo sodo: l’uovo sodo contiene molte vitamine e oligoelementi essenziali.

Nella maggior parte dei casi, si raccomanda che la dieta nei cani con diarrea dopo le prime 12-24 ore dalla sua comparsa sia composta da riso bollito disossato e pollo. Man mano che il cane migliora, potete iniziare a dargli i croccantini.

Un cane che mangia una carota.


Non tutto può essere curato a casa

Nonostante i consigli qui presentati, è fondamentale fare una distinzione: non tutte le diarree possono essere curate a casa. Alcuni di questi quadri clinici sono causati da parassiti intestinali o batteri molto aggressivi, motivo per cui è necessario un trattamento antibiotico o antiparassitario.

Se il vostro cane non migliora nel corso dei giorni, se notate che dorme troppo o le sue feci mostrano sangue, dovrete portarlo immediatamente dal veterinario. Di fronte a determinate malattie, un’azione rapida può salvare la vita del vostro amico a quattro zampe.

Potrebbe interessarti ...
I probiotici che aiutano i cani con problemi intestinali
I Miei AnimaliLeggilo in I Miei Animali
I probiotici che aiutano i cani con problemi intestinali

I probiotici sono molto utili per risolvere i problemi intestinali dei cani, ad esempio stitichezza o diarrea, ma anche per i cani che mangiano in ...