Che cosa significano le leccate dei cani?

 

I cani conoscono vari modi per dimostrare il loro amore, la loro lealtà  e la loro obbedienza. Le leccate dei cani sono uno di questi modi.

Ma che cosa significa ogni leccata? In realtà  i cani leccano per diversi motivi e quando utilizzano la lingua, cercano di comunicarci diversi messaggi.

Dato che siamo i loro padroni, è importante saper interpretare il significato di queste leccate. Tanto per cominciare, dobbiamo conoscere le motivazioni per cui un cane, in genere, lecca. Poi, ne analizzeremo le cause.

Le leccate dei cani, segno di umiltà e sottomissione

Quando i cani vivono in gruppi e branchi, un modo per dimostrare ammirazione nei confronti del loro leader è attraverso le leccate. È possibile che tale funzione comunicativa e sociale propria di questa specie venga utilizzata dai cani anche per comunicare con i padroni.

In quanto padroni, li nutriamo e offriamo loro un territorio sicuro dove vivere e diamo ordini a cui loro imparano ad obbedire. È evidente che il nostro animale ci vede come sua guida e ci mostra rispetto leccandoci con devozione e timidezza.

 

Le leccate sulla mano possono essere sinonimo di questa ammirazione.

Quando l’animale non si trova bene

Questa è una delle ragioni per le quali dobbiamo stare attenti all’uso che il nostro cane fa della sua lingua. A volte, significa che si sente male e lo esprime attraverso le leccate. Se gli occhi sono tristi e sembra fiacco, una leccata è un modo per richiamare l’attenzione.

Se invece si lecca una parte del corpo, può darsi che stia avvertendo dolore in quella zona.

Non parliamo solo di ferite aperte. Può leccarsi a causa di un’allergia, di una contusione interna o anche di un’infezione a qualche ghiandola superficiale. Se qualcosa gli fa male, cercherà di darsi sollievo con la lingua.

Le leccate dei cani cercano di consolarci

I cani possono percepire i nostri stati d’animo. Alcuni studi affermano che sanno riconoscere molto bene se siamo tristi, arrabbiati o depressi. Quando sa che siamo giù di morale, il nostro animale verrà a consolarci con leccate di conforto.

Anche se siamo un po’ nervosi, il nostro animale se ne accorgerà  e cercherà di farci capire che starà  al nostro fianco. Se è così, lo vedremo agitato e ansioso,nell’intento di trasmetterci gioia e richiamando l’attenzione in modo evidente.

 

Di certo, le leccate sono uno dei metodi di comunicazione più profondamente radicati in questi animali.

Ci mostrano il loro amore con le loro leccate

È evidente che tutto quanto detto sopra può significare soltanto una cosa: il nostro animale ci vuole bene! Il fatto che un cane lecchi è un modo di esprimere amore e dedizione. Nel caso degli sconosciuti, leccare sarà  un atto di cameratismo con il quale i cani dimostrano simpatia.

La frequenza con la quale un cane lecca dà un’idea della sua personalità. Alcuni leccano chiunque e per questo motivo si ritiene che siano giocherelloni, affettuosi e dolci. Altri si limitano a leccare soltanto i loro famigliari, di tanto in tanto.

Perché capita che lecchino se stessi?

Non sempre il fatto che un cane si lecchi significa che è malato. Di fatto, i cani possono leccarsi le zampe, i genitali e altre parti del tronco se sentono che tali zone sono sporche. È normale che alcuni lo facciano quando calpestano fango o sostanze viscose.

Come vediamo, si tratta di un modo per pulirsi, simile a quello dei gatti. Tuttavia, è ovvio che nei cani la pulizia non è altrettanto approfondita. A differenza dei felini, i cani non hanno così tanta paura dell’acqua.

 

Timore di infezioni dovute alle leccate dei cani?

Ci sono persone a cui piace avere dei cani, ma che limitano i contatti fisici con i loro fedeli compagni. Parliamo di quei padroni che non vogliono essere leccati sul viso o che evitano che il cane salga su di loro.

Secondo uno studio scientifico realizzato presso l’Università dell’Arizona nel 2015, i padroni di cani che hanno un contatto diretto con i loro animali sono più felici e godono di una salute migliore delle altre persone. A quanto pare, l’organismo di queste persone è meno incline alle malattie.

Una possibile spiegazione è che i microbi presenti nello stomaco e nella saliva dei cani rafforzino il nostro sistema immunitario.