Cosa sognano i nostri cani?

· 13 Novembre 2015

I cani sognano, e su questo non ci piove. Li vediamo agitarsi e fare dei movimenti inconsulti mentre dormono, ma non sappiamo che cosa stiano sognando.

I cani fanno sogni belli e brutti

Non possiamo sapere cosa passi per la testa dei nostri amici a quattro zampe quando dormono e la scienza non è ancora in grado di dare una risposta definitiva alla domanda “che cosa sognano i cani?”.

Tuttavia, quando i cani sono stati sottoposti agli elettroencefalogrammi, durante la fase del sonno, è stata registrata una variazione delle loro onde cerebrali. Ciò dimostrerebbe che i cani sognano.

La fase di riposo dei cani è molto simile a quella degli esseri umani. L’uomo sogna durante la fase REM ed è probabile che nei cani avvenga lo stesso.

È stato osservato, inoltre, che i cuccioli e i cani di piccola taglia sognino di più. Tuttavia, il perché non è ancora chiaro: non sappiamo ancora perché i sogni dei cani dipendano dalla taglia e dall’età.

In quale fase del sonno sognano i cani?

cane-dormendo

Durante il sonno, aumenta l’attività cerebrale e questo vale tanto per i cani, quanto per gli esseri umani. Molti di voi avranno sentito parlare della fase REM (acronimo di Rapid eye movement), ebbene, è proprio in questo momento del ciclo del sonno che l’elettroencefalogramma registra nel cervello un comportamento simile a quello dello stato di veglia.

In questa fase, la respirazione è irregolare e si produce un rapido movimento oculare: due segni inequivocabili che dimostrano che il cane sta sognando. 

Nel corso della notte, l’animale entra ed esce da questa fase diverse volte, giacché, proprio come negli esseri umani, la fase di sonno rapido e di sonno lento (non REM), si alternano. 

Tuttavia, contrariamente a quanto accade alle persone, nei cani il ciclo REM occupa solo un 10% dell’intero ciclo del sonno, negli esseri umani, invece, un 25%.

Segnali che indicano che i cani sognano

I sogni derivano dalle esperienze quotidiane fatte durante la veglia. Il dott. Giuseppe Plazzi del Dipartimento di neuroscienze dell’Università di Bologna afferma che il sonno serve a “consolidare le informazioni che sono presenti nella memoria.”

La questione è: come si può individuare il momento esatto in cui il cane sta sognando? 

Se ci fate caso, noterete che l’animale si agita e compie diversi movimenti involontari. Come per esempio:

  • Si contorce.
  • Muove le zampe.
  • Agita la coda.
  • Si passa la lingua sulla bocca.
  • Alza le orecchie.

Produce anche diversi suoni:

Cosa sognano i nostri cani?

Il patrimonio genetico dei cani presenta delle straordinarie somiglianze con quello dell’uomo e, come abbiamo visto, anche il loro sonno è molto simile al nostro. Da ciò si può dedurre che cosa stiano sognando:

  • Inseguono o sono inseguiti.
  • Giocano.
  • Mangiano.
  • Catturano una preda.

Tuttavia, non possiamo entrare nella testa degli animali per sapere con assoluta certezza che cosa stiano sognando. E probabilmente dovremmo mettere da parte il desiderio di voler capire e conoscere tutto e lasciare che il nostro cane sogni tranquillamente

Cosa fare se il cane ha un incubo

cane-dormendo-3

Se pensate che il vostro cane stia avendo un brutto sogno, non svegliatelo!

In teoria è difficile svegliare l’animale quando sta sognando, ma se ci riuscite, correte il rischio di essere morsi poiché l’animale è confuso e spaventato a causa dell’incubo che ha avuto.

Se notate che il vostro amico a quattro zampe ha spesso gli incubi, dovete scoprirne la causa. Analizzate gli accadimenti della giornata. E se i brutti sogni continuano, non esitate a parlarne con il veterinario.

Qualità del sonno e dei sogni del vostro cane

Anche gli animali meritano di poter dormire tranquillamente e senza essere disturbati. Si sa che la qualità del sonno va a braccetto con la qualità di vita. Da un buon riposo dipende la salute psicofisica, sia degli umani, sia degli animali.

È importantissimo quindi che vi prendiate cura tanto della salute fisica del cane, quanto del suo benessere mentale. Per questa ragione oltre a preoccuparvi di fargli fare esercizio, dovete provvedere a stimolare la sua intelligenza, comprandogli magari dei giochi interattivi. Oltretutto, non dimenticante che più attività realizza il vostro animale durante il giorno, maggiore sarà la sua qualità di riposo.

Per concludere possiamo dire che, mentre continuiamo a cercare una risposta alla domanda “che cosa sognano i cani?”, preoccupiamoci di garantire loro dei sogni d’oro.