Diarrea nei cani anziani: cosa fare?

· 17 settembre 2018
Quando si presenta la diarrea nei cani anziani, dovete tenere presente che questi animali hanno altri bisogni nutrizionali rispetto a quelli degli esemplari più giovani.

Con il passare degli anni, gli effetti del tempo si fanno sentire anche sull’organismo degli animali domestici. Se avete un cane o un gatto ormai entrato nell’ultima fase della sua vita, sapete bene che i problemi di salute e gli acciacchi sono all’ordine del giorno. Ecco allora una guida pratica che vi aiuterà a risolvere e trattare la diarrea nei cani anziani.

Molti pensano che questo problema sia solo un disagio temporaneo e facile da superare. Ma, se non viene trattato in modo efficace, oltre a ripresentarsi, può portare il vostro amico a quattro zampe alla disidratazione e, in casi estremi, persino alla morte. Meglio quindi ascoltare qualche consiglio utile. Vediamo cosa fare in caso di diarrea nei cani anziani.

Cause della diarrea nei cani anziani

Ci sono due tipi di diarrea: acuta o cronica. Nel primo caso parliamo di una situazione che dura pochi giorni, a volte legata a una dieta povera di nutrienti. Altrimenti, il problema può durare parecchie settimane, con rischi seri per il benessere dell’animale.

Quando si presenta la diarrea nei cani anziani, dovete tenere presente che questi animali hanno altri bisogni nutrizionali rispetto a quelli degli esemplari più giovani. Molte volte, cambiare la dieta e passare ad un tipo di mangime di miglior qualità, più adattato all’età del vostro animale domestico, può risolvere il problema.

In altre occasioni, anche un minimo cambiamento nell’alimentazione stessa può essere la causa del problema. Ricordate che ogni variazione a livello nutrizionale deve sempre essere fatta in modo graduale.

Cane riposa sulle coperte rosse di un letto

Nel caso della diarrea nei cani anziani, raramente dipende da infezioni virali. Al contrario quelle parassitarie sono più frequenti, in generale con un’incidenza assai superiore a quando il vostro animale era cucciolo. Tenete aggiornati i vaccini, i richiami e realizzate la sverminazione periodica per eliminare questa eventualità.

Anche se i cani più anziani non sono solitamente meno ansiosi, è possibile che lecchino o mangino qualsiasi cosa. Magari durante un’escursione o passeggiando per strada o in un parco. Un’opzione per arginare le possibili cause del problema è quello di impedirgli di bere dalle pozzanghere e di annusare la spazzatura o le feci di altri cani.

Diarrea nei cani anziani: quando andare dal veterinario?

In molte occasioni, può essere interessante utilizzare rimedi casalinghi di comprovata efficacia e sicuri per gli animali domestici. Comunque, conviene sempre rivolgersi al proprio veterinario. Una volta realizzata la diagnosi ed esclusi problemi più gravi, il medico prescriverà all’animale il trattamento più adeguato, a seconda del caso.

Se la diarrea è molto liquida o presenta tracce di sangue, il consiglio è di portare immediatamente l’animale in clinica veterinaria, senza perdere tempo.

Cane in ambulatorio

A volte la diarrea può essere accompagnata da vomito. In questo caso, è importante l’intervento rapido del veterinario, così come se smette di mangiare o presenta forti fitte all’intestino.

Rimedi casalinghi per la diarrea nei cani anziani

Nel caso si tratti di una leggera diarrea, il vostro cane dovrebbe bere molta acqua per recuperare i liquidi che ha perso. Inoltre, potrebbe risultare necessario tenerlo a digiuno per un giorno, in modo che lo stomaco possa riposare. Ma solo se sapete che non ha ingerito nulla di pericoloso.

Uno dei rimedi più semplici è la somministrazione di probiotici, venduti nelle cliniche veterinarie. Altrimenti, potete provare cibi come yogurt o kefir, che contengono principi attivi che servono a ripristinare la flora batterica intestinale. Le porzioni dovranno essere davvero minime.

Se il cane non guarisce in pochi giorni, la diarrea potrebbe nascondere qualcosa di più grave. Scartate le ipotesi di una indigestione o di una lieve intossicazione, dovrete necessariamente contattare il veterinario. La vita del vostro amico a quattro zampe potrebbe essere in pericolo.

La diarrea nei cani anziani può essere il sintomo di malattie più gravi, come la presenza di virus o problemi batterici; potrebbe inoltre allarmare riguardo ad un possibile tumore. Per questo motivo, è meglio non prendere alla leggera la diarrea e tenere d’occhio l’animale da vicino.