Esistono spiagge per gatti in Italia? Ebbene sì!

4 Luglio 2019
Forse non lo sapete, ma anche i mici (sempre che ne abbiano voglia) possono godersi l'estate, grazie alle spiagge per gatti! E ce ne sono anche in Italia.
Molte persone rinunciano alla compagnia del proprio animale domestico quando si recano in vacanza. Portateli con voi! Se il vostro piccolo amico è un felino, ci sono delle aree attrezzate anche per lui, delle spiagge per gatti.
Per questo tipo di animali, spesso non è facile adattarsi a luoghi di balneazione molto affollati, pieni di sabbia o acqua. Tuttavia, non demordete. Esistono delle spiagge per gatti anche in Italia.

Nel Bel Paese ci sono addirittura delle vere e proprie oasi private dove questi teneri compagni di vita prendono il sopravvento su ombrelloni e lettini. Ne è esempio la spiaggia di Su Pallosu, un vero e proprio santuario felino.

Questa spiaggia della provincia di Oristano è defilata e non è meta di turismo massivo. Questo permette a 61 gatti che abitano su questa costa di accedere liberamente alle sue rive.

Com’è la vita dei gatti di Su Pallosu?

La spiaggia di Su Pallpsu è situata nel centro del Mediterraneo, ed è un vero e proprio paradiso inesplorato, almeno per gli umani.

Di certo, gli abitanti della zona non hanno problemi con roditori. I gatti di questa spiaggia vivono pienamente liberi e in maniera pacifica.

I felini che vivono in questo angolo di mondo sono accuditi dall’Associazione Culturale Amici di Su Pallosu. Questa associazione (non a scopo di lucro) si occupa della loro alimentazione, dell’assistenza medica dei cuccioli.

Le entrate che permettono a questa associazione di proseguire con il proprio intento sono legate al micro-turismo. Anche le visite guidate sono completamente gratuite e le entrate sono garantite dalla vendita di alimenti, accessori, regali e qualche servizio offerto.

I gatti e le gatte sono sterilizzati per prevenire la riproduzione incontrollata di questi felini. Attualmente ci sono circa 61 animali e per il momento non vengono accettati ulteriori ospiti.

Gatto in spiaggia

Storia di Su Pallosu

A Su Pallosu ci sono solo sei abitanti umani.Per quanto riguarda la presenza di gatti, l’arrivo dei gatti su questa pittoresca spiaggia risale agli anni Ottanta. Come accade molto spesso, il tutto è iniziato con una grande invasione di topi nella zona. La massiccia presenza di roditori portò i pescatori di tonno a contrastarla con una bella quantità di gatti.

I gatti diventarono degli eroi. Gli abitanti se ne presero cura e li nutrirono con il pesce. Il clima dell’isola, le coste e la spiaggia si rivelarono adatti a questi animali. Ecco perché sono ancora lì, nella spiaggia per gatti più bella del mondo.

Va da sé che le visite a questa spiaggia sono numerosissime e che potete trovare tantissime informazioni sui forum di viaggi. Chiunque ami i gatti sarà di certo felice di passare le sue vacanze circondato dai felini!

Spiagge per gatti in Italia

Se vi state chiedendo se esistano altre spiagge per gatti in Italia siamo felici di rispondervi. Molte persone si chiedono se è permesso portare i gatti in spiaggia e dove è concesso.

Posso portare il gatto in spiaggia?

Come per i cani, all’inizio questo non era possibile. Tuttavia, ora si può accompagnare il proprio felino fino al mare, nei luoghi dove è consentito e seguendo le regole indicate. Sta al padrone dell’animale informarsi in maniera corretta.

Chi non segue le leggi e non rispetta le regole di igiene può rischiare di rovinare la propria vacanza e quella degli altri.

Come sapere se in una spiaggia possono accedere i gatti?

Controllate sempre e informatevi in maniera corretta prima di accedere in una spiaggia con il vostro animale, cane o gatto che sia. In Italia si trovano numerosi lidi che permettono l’accesso ai felini, in molte regioni (Emilia-Romagna, Veneto, Toscana, Lazio e molte altre). Scoprite la più vicina a voi e fate passare una vacanza fuori schema al vostro amico a quattro zampe.

Spiagge per felini: cosa ne pensano i gatti?

Ricordate che i felini non sono molto amanti del calore, del sole e dell’acqua. Portare un animale in spiaggia e tenerlo in gabbia non è di certo un’esperienza rilassante per lui. Probabilmente, il vostro gatto apprezzerà di più la quiete, il fresco e la comodità della vostra casa.