Fortificare il legame con il vostro cane

· 22 Novembre 2015

Il cane è il miglior amico dell’uomo, si sa. Ma è sempre così? Va detto innanzitutto che il legame con il miglior amico dell’uomo, non è automatico e soprattutto non si crea dal nulla. Il legame con il vostro cane dev’essere coltivato giorno per giorno. Se appartenente alla schiera dei proprietari frustrati perché il cane non ubbidisce o perché si mostra assolutamente indifferente, leggete quest’articolo. Vi daremo alcuni consigli che vi aiuteranno a fortificare il legame con il vostro cane. 

Scoprite cosa ama e cosa odia il vostro cane e rispettatelo

Anche gli animali, come le persone, hanno preferenze e gusti personali. Per esempio, alcuni cani adorano le coccole, altri preferiscono avere il proprio spazio, alcuni amano giocare e correre dietro alla pallina e altri preferiscono passeggiare. Insomma de gustibus non est disputandum, ovvero sui gusti non si discute! Dovete rispettare i gusti del vostro animale e per farlo dovete prima scoprire cosa gli piace e cosa no. Se ci fate caso, magari scoprirete che il cane odia essere abbracciato. Studiate il comportamento del vostro animale, solo così potete rispettare i suoi gusti.

 

Addestrate il vostro cane tutti i giorni

passeggiata-cane1

Il miglior modo per stringere il legame con il vostro cane è lavorare tutti i giorni sulla sua educazione, ricorrendo magari ai rinforzi positivi. Ricevere una ricompensa per aver appreso una cosa nuova, è diverte per il cane. Il premio, come rinforzo positivo, è una prassi che si segue per fare in modo che il cane si fidi del padrone.

Bisogna sapere che anche una passeggiata o gli incontri con altri cani o con persone sono forme di addestramento che miglioreranno il comportamento del vostro amico a quattro zampe. È importante, quindi, sfruttare al massimo queste occasioni.

Per stringere il vostro legame potete insegnare al cane nuovi giochi o rinfrescare trucchi già appresi. Quando uscite, dovete interagire con l’animale. 

Per esempio, quando arrivate all’angolo della strada potete ordinare al cane di sedersi, o, mentre camminate, di cambiare la velocità del passo o la direzione.

Studiate il linguaggio corporeo del cane

Un’amicizia autentica si basa sul mutuo ascolto, solo attraverso la comunicazione è possibile sapere cosa pensa e cosa sente l’altro soggetto. Le persone e i cani, sono essere sociali aperti alla comunicazione.

Gli esseri umani tendono a monopolizzare la comunicazione con i cani. Diamo per scontato che il cane capisca tutto ciò che gli ordiniamo. Tuttavia, non prestiamo molta attenzione a ciò che il cane cerca di dirci.

I cani trasmettono moltissime emozioni e informazioni, ricorrendo al linguaggio del corpo.

Cominciate dall’osservazione dei segnali più facili da interpretare, per esempio la posizione della coda o come scodinzola, o delle orecchie, e poco a poco riuscirete a scoprire moltissimi altri messaggi che il cane cerca di trasmettervi.

Se davvero volete stringere fortificare con il vostro cane, dovete cominciare a studiare e a osservare il suo linguaggio del corpo.  

Un piano per il successo

cane-e-persona-anziana

Se volete stringere il vincolo che vi lega al vostro cane, dovete mettere in atto un piano che vada oltre l’addestramento e la vita di tutti i giorni. Dovete cercare di prevedere le reazioni del vostro cane quando è messo di fronte ad una specifica situazione e pensare se la sua risposta sarà positiva o negativa. Attraverso questo esercizio di previsione, riuscirete a ridurre la possibilità dell’insorgere di situazioni spiacevoli o conflittuali.

Per riuscirci, dovete conoscere i gusti e i limiti del vostro cane: solo così potete sapere a priori quali situazioni possono essere sgradevoli per lui. 

È uno sforzo che dovete fare, ma è la condizione necessaria di una relazione padrone-cane sana e serena. Vedrete che poco a poco il cane si fiderà di voi in tutto e per tutto.

Se volete che il cane vi ubbidisca, dovete essere le uniche persone che lo premiano, offrendogli gustosi snack o giocattoli divertenti. Solo rivestendo questo ruolo, riuscirete ad attirare l’attenzione del vostro cane e a farvi ubbidire.

Per ultimo, parlando di giochi speciali, ricordate che la vostra concentrazione è un ingrediente necessario per la buona riuscita dell’interazione con il vostro cane. Non vale quindi uscire con il vostro cane, e parlare al telefono tutto il tempo.

30 minuti di gioco al giorno  e 100% di attenzione, fanno miracoli. Vedrete che così facendo, riuscirete a stringere il legame con il vostro cane in men che non si dica.