Frutta e verdura da somministrare ai cani

11 Gennaio 2016

I cani, pur essendo carnivori, devono assumere regolarmente frutta e verdura. Questi alimenti fortificano il loro sistema immunitario. Il 20 % della dieta di un animale deve includere vegetali; fate però attenzione ad evitarne alcuni, altamente tossici per i cani, come l’uva, l’uvetta, l’aglio  e la cipolla.  I broccoli, ad esempio, sono ortaggi contenenti enzimi che combattono il cancro, ma ingeriti in eccesso dai cani possono causare irritazioni gastrointestinali, e vanno quindi somministrati in piccole dosi.

L’alimentazione dei cani: verdura

alimentazione-cani

Ci sono frutti e verdure sicure e salutari per i cani, tant’è che si possono trovare nei mangimi asciutti confezionati o nelle zuppe. Questi contengono vitamine, sali minerali e sostanze importanti per la protezione del sistema immunitario dei cani. Bisogna comunque stare attenti a non abbondare con le porzioni, e ad eliminare la buccia della frutta e della verdura nel caso in cui venga somministrata fresca.

Quali sono le verdure che possono mangiare i cani?

La patata dolce, ad esempio, contiene amido, che può essere utilizzato per sostituire le proteine. Questo tubero è una buona fonte di vitamina A, vitamina C e vitamine B5 e B6, oltre a fornire fibre, potassio e magnesio. Si tratta di un alimento che viene assorbito facilmente dal sistema digestivo, adatto a qualsiasi stomaco, anche ai più sensibili. E’ inoltre un antiossidante naturale e contiene sostanze antiinfiammatorie.

Anche le carote sono ottime, poiché contengono beta carotene, composto che si trova solitamente negli alimenti per cani. Potete somministrarla bollita al vostro cane, tagliata in piccoli pezzi. E’ eccellente per la vista, per la pelle, ed è inoltre ricca di vitamine C, A , K, fibre e potassio. Essendo ricca di antiossidanti, aiuta a prevenire il cancro, oltre a mantenere la buona salute dei denti.

La zucca è perfetta per gli animali con lo stomaco sensibile, affetti da diarrea o stitichezza. Questa verdura può alleviare il disagio provocato da queste affezioni, poiché la fibra che contiene assorbe l’acqua e aiuta a placare il mal di stomaco. E’ ideale per i cani in sovrappeso, giacché aiuta a regolare gli zucchero nel sangue, migliorando la funzione cardiovascolare.

Potete aggiungere al pasto del vostro cane anche i piselli. Sono ricchi di vitamine K, C, A, B6, B3, B1 e B2. Contengo inoltre tiamina, fosforo, manganese, fibra e acido folico. Sono una buona fonte di proteine naturali.

I fagioli apportano una grande quantità di fibre vegetali, soprattutto ai cani che hanno problemi di sovrappeso; contengono anche vitamine A, K, C e manganese. Alcune ricerche hanno dimostrato che i fagiolini verdi possono regolare i grassi contenuti nel sangue e migliorare la circolazione.

Gli spinaci sono buoni per i cani con problemi infiammatori e cardiovascolari. Contengono infatti calcio, ideale per la crescita dei cuccioli, per lo sviluppo delle loro ossa e per un maggiore apporto energetico, dato che questi consumano più calorie rispetto ad un animale adulto. Sono inoltre ricchi di  fibre, potassio, e vitamine K, A e B6, oltre a contenere il doppio del ferro rispetto alla maggior parte degli altri ortaggi a foglia verde.

Gli asparagi sono una buona fonte di  vitamina K, vitamina A, acido folico, vitamine B1, B2, C e di ferro, molto utile all’organismo dei cani.

Quale frutta potete dare al vostro cane?

ciottola

I mirtilli sono ottimi per combattere le infezioni del tratto urinario, sia per le persone che per i cani. I mirtilli sono anche ricchi di antiossidanti, minerali, vitamine A , C, B1 e B2.

Le mele rosse contengono potenti antiossidanti, oltre ad essere buone fonti di vitamine A e C. Aiutano a rinforzare i muscoli e ad eliminare la tossine del tratto intestinale, evitando batteri pericolosi.

La banana è un frutto che fornisce molta energia e che risulta gradevole al palato dei cani; è ricca di amminoacidi essenziali, elettroliti, potassio e minerali, vitamine C e B6. Aiuta a migliorare la salute cardiovascolare e a mantenere normali i valori della pressione arteriosa.

Anche il melone è un’eccellente fonte di vitamina A, che mantiene gli occhi in salute. Contiene inoltre vitamine B6 e C. E’ particolarmente indicato per i cani che soffrono di allergie e mal di stomaco.