Quali sono gli alimenti tossici per i cani?

· 21 gennaio 2018

Alimenti tossici per i cani

Ci sono una serie di alimenti tossici per i cani che possono compromettere seriamente la loro salute. Come padroni responsabili, è vostro dovere conoscere questi cibi ed evitarli a tutti i costi:

  • Il cioccolato
  • La cipolla e l’aglio
  • L’alcol
  • Le ossa
  • Lo zucchero, i dolci e le gomme
  • Gli agrumi e la frutta con i noccioli
  • Latte 

Il cioccolato

Il più conosciuto tra tutti gli alimenti tossici per i cani è il cioccolato. Questo dolce tanto apprezzato dalle persone contiene teobromina, che può essere incredibilmente nocivo per i cani, specialmente per quelli di piccola taglia.

cucciolo marrone per terra con cioccolato

La cipolla e l’aglio

La cipolla e l’aglio sono presenti nella maggior parte dei nostri alimenti, per questo molti veterinari consigliano di non dare i nostri avanzi ai cani. Questi cibi sono pericolosi poiché potrebbero causare anemia e altri problemi respiratori.

L’alcol

L’alcol è una sostanza nociva anche per le persone. Gli effetti che ha sugli organi dei vostri amici pelosi possono essere fatali.

Le ossa

Nonostante l’immagine che si ha dei cani con l’osso in bocca, questo risulta essere molto dannoso. Potrebbe provocare asfissia, indigestione e delle perforazioni, specialmente con le ossa di uccelli che sono appuntite come aghi.

Se volete premiare il vostro animale con un osso, andate in un negozio per animali, ce ne sono vari e di già pronti, e sono fatti apposta per loro.

cucciolo con osso in bocca

Zucchero, dolci e gomme

Dovete evitare che il vostro cane ingerisca dello zucchero, in particolare quando è presente negli snack industriali. Dare dei dolci ai cani è uno sbaglio che può causare seri problemi come il diabete o la cecità. In caso di indigestione di gomme, i rischi sono ancora maggiori per il fatto che contengono xilitolo.

Agrumi e altra frutta con i noccioli

Gli agrumi in genere sono tossici per i cani, e l’arancio e il limone lo sono in particolar modo, per il fatto che contengono psoraleni. Di fatto, gli animali evitano di avvicinarsi a questi alimenti per via della loro acidità.

Per quanto riguarda la frutta con i noccioli, dovete fare attenzione con le pesche e con le albicocche poiché, oltre al rischio d’asfissia, i noccioli di questi frutti contengono cianuro.

Latte

Solo gli esseri umani hanno la capacità di consumare lattosio in età adulta. L’enzima che ci permette di assumere il latte non è presente nei cani, motivo per il quale il vostro amico peloso non deve assumere questi cibi.

La lista potrebbe essere interminabile, quindi è meglio che consultiate un veterinario sugli alimenti più adatti per i vostri cani.